30 Ottobre 2017, 09.05
Valsabbia
Economia

Silmar

di red.

La grande festa andata in scena nei giorni scorsi all’interno dello stabilimento Valsir di Vobarno è stata anche l’occasione per presentare ufficialmente il marchio Silmar


Fra i momenti magici ed il susseguirsi di sorprese presentati a Vobarno dalla grintosa Nadia Toffa, la “Iena” bresciana, gli invitati alla festa, più di 1200 persone, hanno potuto assistere anche al lancio del marchio che sostituirà quello fino ad ora conosciuto come “Gruppo Fondital”.

Le realtà industriali e produttive nate dalla “costola” della casa madre di Casto, infatti, sono diventate aziende che potrebbero benissimo continuare a farsi spazio nel mercato mondiale, come del resto stanno dimostrando di saper fare.

Per la famiglia Niboli però, l’attaccamento alle radici, sia esso per il territorio, per i tanti collaboratori o per la famiglia stessa, non è da considerare un optional.

Ecco dunque che in segno di riconoscenza nei confronti dei genitori, i sette fratelli Niboli che sono nell’ordine Andrea, Orlando, Marilena, Ilario, Valeria, Federica e Roberta, hanno deciso di cambiare nome al Gruppo, che ora si chiama “Silmar”.

Sempre di “fusione” si tratta, questa volta però non di alluminio, ma fra le lettere iniziali dei nomi Silvestro e Margherita, che sono quelli del fondatore del Gruppo Silvestro Niboli e della sua consorte.

Nulla, ovviamente, è stato lasciato al caso nella definizione del marchio “di famiglia”.
Il logo è una margherita ed anche qui c’è un omaggio alla madre.

I petali sono sette: uno per ciascun figlio, più un petalo verde: quest’ultimo è dedicato ai tanti collaboratori perché anch’essi sono colonne portanti della produzione “made in Niboli” (sono ormai quasi tremila, più in Valsabbia che nel resto del mondo). Verde anche per significare la corsa in direzione della sostenibilità, ambientale e sociale, impressa soprattutto col nuovo corso da tutte le aziende del Gruppo e dalle consociate.

Il  gruppo Silmar, nato nel 1970, è ormai una delle realtà industriali maggiormente riconosciute a livello internazionale. Il gruppo ha raggiunto 833 milioni di ricavi complessivi e conta 2.873 dipendenti.




Commenti:
ID73947 - 30/10/2017 19:10:59 - (elisir61) - Iappi

Una grande famiglia Complimenti

Aggiungi commento:
Vedi anche
15/12/2017 16:15:00

In rete per garantire salute In AIB, durante l’incontro di fine anno sul WHP, le aziende di SILMAR GROUP: Fondital, Raffmetal, Valsir, Oli e Marvon sono state premiate come “Aziende che Promuovono la Salute”

09/08/2018 16:00:00

Tempo di bilanci per Silmar Tra le novità riguardanti le aziende della holding, anche uno sguardo sul mercato russo con la realizzazione, a Lipetsk, di un nuovo stabilimento Fondital 

26/07/2019 07:37:00

Oltre il miliardo Tutti col segno + i "fondamentali" del bilancio 2018 per il Gruppo Silmar, con un fatturato che per la prima volta, e lo fa "di slancio", supera il miliardo di Euro

22/12/2017 20:45:00

Addio al creatore di Silmar Group Silvestro Niboli si è spento attorniato dall’amore e dalla cura della moglie Margherita e dei suoi  sette figli. L'intera valle Sabbia è in lutto. Pubblichiamo volentieri il comunicato stampa rilasciato dall'azienda

24/10/2018 12:00:00

Tecnici per l'Industria 4.0 Un’occasione di crescita e di apprendere nuove competenze sia per studenti sia per insegnanti la collaborazione fra il Cfp Scar di Roè Volciano e le aziende Raffmetal e Fondital del gruppo valsabbino Silmar. VIDEO



Altre da Valsabbia
02/07/2020

Armanini dice la sua

In merito alla lettera da noi pubblicata mercoledì che sollevava interrogativi sulla fusione fra le Rurali GVP e Adamello, ci scrive il presidente Armanini

02/07/2020

Biker caduto a Sant'Onofrio

Intervento congiunto del Soccorso Alpino della Valle Sabbia e della Valle Trompia per soccorrere un biker caduto sul sentiero 434 fra Nave e Lumezzane

02/07/2020

Anche questa estate c'è Acque&Terre Festival

Con tutte le limitazioni del caso, torna anche questa estate la rassegna di concerti, spettacoli, incontri tra fiume, colline e lago, giunta alla sedicesima edizione. Ecco i primi due appuntamenti

01/07/2020

«Incontriamoci», AIB incontra i sindaci delle zone

Tra maggio e giugno gli appuntamenti hanno coinvolto le zone della Valle Sabbia e del Lago di Garda – l'ultimo a Prevalle - con l'intento di progettare un futuro di crescita del territorio

01/07/2020

Fusione Rurali, fra dubbi e certezze

Ma siamo proprio sicuri che la fusione in programma fra le Rurali 'Giudicarie Valsabbia Paganella' e 'Adamello', nei tempi e nei modi, sia stata studiata bene? I dubbi di un lettore

01/07/2020

«Lo scenario Gavardo e Montichiari non è affatto la soluzione migliore»

Lo evidenziano due studi realizzati dalle due Amministrazioni comunali e dalle associazioni ambientaliste, inviati al ministero dell’Ambiente come osservazioni per il tavolo tecnico

01/07/2020

«Dannoso per il Chiese, inefficace per il Garda»

Anche per lo studio realizzato dai comitati e dalle associazioni ambientaliste mette in luce tutte le criticità del bacino del Chiese come possibile corpo recettore, ma anche che non è la soluzione migliore per lo stesso lago

30/06/2020

Valsabbina, utile in crescita, Barbieri confermato presidente

L’assemblea dei soci svoltasi attraverso il Rappresentante Designato ha approvato il bilancio 2019: in crescita utile (20,3 milioni, +33,7%), raccolta (+17,61) e territori presidiati. Confermati anche i consiglieri in scadenza Gnutti e Pelizzari

28/06/2020

Tempo di bilancio

Archiviato il 2019 con un bilancio soddisfacente che non interrompe il trend di crescita, il Caseificio Sociale Valsabbino, riunito in assemblea soci, ha fatto il punto sulla situazione, anche quella attuale. VIDEO

27/06/2020

Perdono il sentiero, raggiunti e portati in salvo

La disavventura è capitata ad un gruppo familiare composto da cinque persone. Fra loro dei bambini. Ed è finita bene