25 Gennaio 2018, 07.16
Vobarno
Giornata della memoria

Commemorazione, esclusa l'ANPI

di red.

L'amministarzione comunale di Vobarno, in occasione delle iniziative volte a celebrare la Giornata della Memoria, ha escluso la partecipazione dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia. Che farà da sola


Il direttivo della sezione A.N.P.I. di Vobarno esprime il proprio disappunto  per le scelte assunte dall'Amministrazione Comunale e  dal presidente della biblioteca Comunale in ordine alle modalità con le quali sarà celebrata la  Giornata della Memoria, istituita dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite per commemorare tutte le vittime dell' Olocausto e celebrata il 27 gennaio di ogni anno, giornata in cui venne liberato il campo di concentramento di Auschwitz.

La scelta dell' Amministrazione Comunale di escludere l' A.N.P.I. dalla organizzazione della commemorazione e di celebrarla con un incontro sulla narrativa Israeliana seguita da una degustazione di vini, denota preoccupante sottovalutazione e scarsa sensibilità di fronte alla più grande tragedia della storia moderna, tanto più in in una fase in cui rigurgiti inquietanti di formazioni neofasciste stanno avvelenando la vita democratica del Paese.

Anche per queste ragioni l'A.N.P.I. di Vobarno
si riserva di promuovere iniziative volte a sensibilizzare sul tema coinvolgendo tutte le associazioni ed i cittadini Vobarnesi.



Commenti:
ID74909 - 25/01/2018 10:34:57 - (And75) -

Non capisco la polemica... Questa non è una commemorazione ad uso esclusivo dell'ANPI, ne tantomeno un'occasione per far politica. Le iniziative organizzate mi sembrano di tutto rispetto e i rappresentanti dell'ANPI farebbero bene a parteciparvi invece di cogliere sempre l'occasione per far polemica e far emergere le manie di protagonismo di taluni componenti.

ID74915 - 25/01/2018 14:08:51 - (bernardofreddi) -

Hanno fatto benissimo ad escludere l'ANPI da questa iniziativa! Gli eredi politici di coloro che si adoperarono con solerzia per rastrellare gli Ebrei italiani e consegnarli ai lo padroni, pardon, camerati tedeschi, potrebbero sentirsi urtati ...

ID74916 - 25/01/2018 14:49:29 - (A.Gobbi) -

"Nessuna polemica And 75???.L'ANPI da sempre collabora attivamente con l'Amministrazione Comunale con la quale abbiamo condiviso numerose iniziative.Nel caso in oggetto però l'Amministrazione ha volutamente scelto di escludere l'ANPI sia per quanto riguarda la tempistica ( siamo stati convocati alle ore 11 del 23 gennaio per l'iniziativa in programma il 25) sia per i contenuti ( l'Olocausto e la questione Ebraica sono altra cosa dai valori sostenuti dall'Associazione pro Israele e brindare in questa occasione ci sembra davvero fuori luogo oltre che oltraggioso).Per ciò che riguarda il presunto protagonismo di alcuni dirigenti la nostra Associazione forse la confondi con il legittimo orgoglio di essere gli eredi di Coloro che hanno scritto una delle pagine più belle della nostra Storia.La Resistenza.

ID74945 - 28/01/2018 10:35:06 - (tonga7) - una delle più belle

Bizzarro popolo gli italiani. Un giorno 45 milioni di fascisti. Il giorno successivo 45 milioni tra antifascisti e partigiani. Eppure questi 90 milioni di italiani non risultano dai censimenti. Winston Churchill

ID74946 - 28/01/2018 13:27:57 - (bernardofreddi) -

Ha perfettamente ragione, Tonga 7. Ma è un motivo in più per ricordare con rispetto chi ha lottato VERAMENTE contro il fascismo, quelli che mi piace chiamare "i partigiani dei due inverni" (e magari del carcere, dell'esilio, del confino, della Spagna).

Aggiungi commento:
Vedi anche
25/01/2015 11:15:00

Nel campo di concentramento di «frate Satana» Martedì 27 gennaio, in occasione della “Giornata della Memoria”, l’Anpi e l’Arci di Salò presentano una serata dedicata al campo di concentramento croato di Jasenovac, il più grande campo di sterminio dei Balcani

26/01/2019 13:00:00

Un fiore per Davide Arditi e Rivka Jerochan La sezione gavardese dell’ANPI ricorderà loro e tutte le vittime della persecuzione nazista e fascista domani – 27 gennaio – presso le pietre d’inciampo posta in via Benecco a Soprazocco 

23/01/2008 00:00:00

Le iniziati del Comune di Vobarno L’Assessorato alla cultura del Comune di Vobarno, in collaborazione con la sezione vobarnese dell’Anpi, ha organizzato alcune iniziative in occasione della Giornata della Memoria.

20/01/2013 12:00:00

Vobarno si fa in quattro Vobarno si fa in quattro per la Giornata della Memoria, per ricordare i terribili fatti che avvennero durante la Seconda Guerra mondiale

22/01/2019 09:56:00

«Uomo dov'eri, uomo dove sei?» Due interessanti incontri, uno per gli studenti e uno aperto a tutta la cittadinanza, quelli in programma a Vobarno questo giovedì, 24 gennaio, per la Giornata della Memoria



Altre da Vobarno
29/06/2020

Anna e Mario, insieme da 57 anni

Felicitazioni per Anna e Mario, di Vobarno, che in questi giorni hanno festeggiato il loro 57 anno di matrimonio

28/06/2020

Lettera indiscreta al legislatore

In questi giorni abbiamo toccato il punto più basso della nostra giustizia: un sistema clientelare per le nomine delle cariche più importanti dello Stato

26/06/2020

Scuola dell'infanzia San Giorgio di Vobarno: «per una pedagogia della vicinanza»

Anche la scuola materna vobarnese nel periodo di emergenza sanitaria ha adottato la didattica a distanza, cercando di creare una rete con i bambini e le loro famiglie

25/06/2020

Fondi per il Terzo settore

Anche numerose realtà socio-sanitarie ed educative valsabbine beneficeranno dei contributi del bando di Fondazione della Comunità Bresciana nell’ambito di AiutiAMObrescia

24/06/2020

Estate in Riserva

È la proposta estiva del Comune di Vobarno per i bambini dai 6 agli 11 anni: quattro settimane alla Riserva Naturale Sorgente Funtanì

18/06/2020

Fondi per la prevenzione incendi

Sono quelli che riceverà l’Istituto d’istruzione superiore “Perlasca” per riqualificare il sistema antincendio delle due sedi di Idro e Vobarno

17/06/2020

Riapre lo sportello My City Point

Da questo giovedì 18 giugno torna a disposizione dei cittadini di Vobarno lo sportello di assistenza per i servizi comunali

12/06/2020

Rischio idrogeologico, fondi per frane e smottamenti

Anche alcuni Comuni valsabbini sono fra i destinatari di fondi regionali per la messa in sicurezza del reticolo idrico minore e ripristino di dissesti potenzialmente pericolosi

11/06/2020

La Pompegnino Mountain Running diventa «Virtual Soft»

Nel fine settimana nel quale era programmata la manifestazione, la Libertas Vallesabbia propone a tutti i runner appassionati di corsa in montagna una sfida virtuale

10/06/2020

LAFRE, vent'anni a lavorar lamiere

Un traguardo, quello della famiglia Freddi, da festeggiare progettando il raddoppio del capannone, quello che apre su via Penella a Vobarno