02 Febbraio 2018, 20.13
Vestone
Cronache

Fatti bene, ma falsi

di val.

Cinquanta euro taroccati. Li ha spesi un cinquantenne della Pertica al distributore Esso di Piazzale Perlasca a Vestone. Individuato grazie alle telecamere a circuito chiuso


L’episodio risale alle 18 circa di ieri (giovedì) e nella giornata di oggi gli agenti della Locale della Valle Sabbia avevano già risolto l’arcano, riservandosi indagini più approfondite per capire meglio il grado di coinvolgimento del cinquantenne nella “spendita di denaro falso”, reato per cui è stato ad ogni modo denunciato.

A sospettare
che quella banconota potesse non essere valida è stato il benzinaio, quando il cliente era ancora lì con lui. «Aspetta che vado a controllare» gli avrebbe detto. Ma quell’altro, come il gestore ha girato le spalle per entrare nel piccolo ufficio, si è riseduto nell’auto e se n’è andato.

Diverso il racconto del cinquantenne, che al distributore si è presentato con l’auto di cortesia di una carrozzeria della zona e che così si sarebbe difeso: «Mi ha dato il resto e ci siamo salutati, non sono certo fuggito, mica sapevo che quella banconota era falsa».

Cambia poco
, anche perché sulla provenienza di quel denaro, l’uomo avrebbe dato indicazioni su due sportelli bancomat: ipotesi davvero improbabile.
Ad ogni modo l’uomo è stato ripreso dalle telecamere a circuito di cui è dotato il distributore e visionandole forse si avranno certezze si quanto è effettivamente successo.

Telecamere che però, data la scarsa risoluzione a quell’ora e la forte umidità nell’aria, non sono state sufficienti per leggere l’intera targa del veicolo.
Quella è stata invece individuata con certezza dalle telecamere che controllano il traffico dalla centrale operativa del Comando di polizia locale, inserendo nel sistema i pochi dati a disposizione, così da permettere agli agenti di andare a colpo sicuro, prima in carrozzeria, poi dal cliente.




Commenti:
ID75067 - 02/02/2018 20:31:36 - (piccoli) - 0

Sarà bene che il benzinaio faccia cambiare le telecamere alla svelta, altrimenti spende solo di corrente inutilmente

ID75070 - 03/02/2018 08:30:52 - (babygate80) -

complimenti alla polizia locale sotto tutti i punti di vista!!

Aggiungi commento:
Vedi anche
04/06/2014 13:20:00

Spacciavano denaro falso, presi a Limone dai carabinieri Nei guai tre pregiudicati, due donne e un uomo, che da qualche tempo facevano acquisti sul Garda pagando con banconote false. A casa di lui anche una pistola col colpo in canna

14/02/2018 08:57:00

Fra le maschere, i falsari I controlli attivati a Bagolino in occasione del Carnevale, hanno permesso alle Forse dell'ordine di "pizzicare" in flagranza di reato anche due noti falsari

11/02/2016 15:40:00

Denaro smarrito, di chi è? Una signora ha rinvenuto del denaro contante in un luogo pubblico di Gavardo e, mostrando grande senso civico, ha consegnato il tutto alla Polizia locale, alla quale lo sbadato o la sbadata può rivolgersi per ritornarne in possesso

31/01/2020 21:31:00

Falso allarme Vigili del fuoco in azione ed Antincendio boschivo pronto a partire. Ma era un semplice fuoco di ripulitura

27/07/2017 16:00:00

«Jiffy», lo scambio di denaro facile come un Sms Attivo presso la Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella il nuovo servizio per lo scambio di denaro tra privati tramite cellulare



Altre da Vestone
30/06/2020

Valsabbina, utile in crescita, Barbieri confermato presidente

L’assemblea dei soci svoltasi attraverso il Rappresentante Designato ha approvato il bilancio 2019: in crescita utile (20,3 milioni, +33,7%), raccolta (+17,61) e territori presidiati. Confermati anche i consiglieri in scadenza Gnutti e Pelizzari

27/06/2020

Freno rotto, sbatte contro il muro

La disavventura è capitata ad un ragazzino sedicenne, è andato a sbattere con la sua bici uscendo dal cancello di casa

25/06/2020

Fondi per il Terzo settore

Anche numerose realtà socio-sanitarie ed educative valsabbine beneficeranno dei contributi del bando di Fondazione della Comunità Bresciana nell’ambito di AiutiAMObrescia

22/06/2020

A Vestone al via l'estate dei ragazzi

Dopo l'emergenza coronavirus il Comune di Vestone, in collaborazione con associazioni e cooperative, riparte con alcune attività estive per garantire a bambini e ragazzi un'estate di divertimento in sicurezza

16/06/2020

Anche la Banda di Vestone per la solidarietà

Tra i gruppi musicali che hanno contribuito con generosità alla raccolta fondi per l’emergenza coronavirus anche la Banda valsabbina, che non smette di suonare, anche se per ora solo da remoto

13/06/2020

Tutto da solo

Stava pedalando da Lavenone in direzione di Vestone quando, forse a causa di una buca, è volato gambe all’aria

12/06/2020

Messa d'argento per don Bernardo

Gli auguri delle comunità di Vestone, Nozza e Lavenone per il loro parroco, don Bernardo Chiodaroli, che quest’anno festeggia il venticinquesimo di ordinazione sacerdotale

10/06/2020

LAFRE, vent'anni a lavorar lamiere

Un traguardo, quello della famiglia Freddi, da festeggiare progettando il raddoppio del capannone, quello che apre su via Penella a Vobarno


10/06/2020

Le 80 primavere di nonna Luisa

Tanti auguri a nonna Luisa, di Vestone, che oggi, 10 giugno, raggiunge le 80 primavere

07/06/2020

Le 85 primavere di Giuseppe

Oggi, 7 giugno, è il compleanno di Giuseppe Venzi, vestonese che di primavere ne fa 85