05 Aprile 2018, 15.45
Garda
Toscolano Maderno

I 90 anni degli Alpini

di Enzo Gallotta

Novant’anni. Compleanno speciale per il Gruppo Alpini dei due centri gardesani, che furono uniti sotto il profilo amministrativo lo stesso anno. Correva il 1928


Molta acqua è passata sotto il ponte in questo quasi secolo di vita dalla fondazione. Alla guida del Gruppo si sono succeduti numerosi presidenti. Molti i soci andati avanti. Dato atto dell’assolto dovere alla memoria, fra le cifre che distinguono le penne nere, resta da riferire dell’elezione del nuovo Consiglio direttivo.

Il nuovo capogruppo è Alessandro Andreatta. Succede a Roberto Bentivoglio, ora tra i consiglieri. Vice è Gianpietro Offer. Consiglieri in carica sono Fulvio Tagliaferri, Gianpietro Bazzani, Roberto Bertasio, Ugo Civieri, Bortolo Corsetti, Agostino D’Oronzo, Gianpietro Guatta e Sergio Dolci. La sede è in via Bellini 19, soci e simpatizzanti sfiorano quota duecento.
“Solidarietà, disponibilità e spirito di servizio per gli altri” stanno nel programma del nuovo Consiglio nello spirito della continuità e delle condivisione dei valori. Per il compleanno il Gruppo Alpini ha messo in cantiere due appuntamenti di rilievo. Il primo in calendario a breve. Giorno fissato sabato 7 aprile, alle 20.30, nella Chiesa parrocchiale di Toscolano dove il cartellone propone il “Concerto di Primavera” , evento organizzato in collaborazione con il Coro Monte Pizzocolo che, diretto da Laura Toselli, sarà di scena.

Ospite d’eccezione: il prestigioso Coro Tre Pini. Il complesso corale di Padova, diretto dal maestro Lorenza Cortelazzo, sarà confortato dalla presenza del suo fondatore, il maestro Gianni Malatesta. Peraltro novantenne, al pari del Gruppo che lo ospita.
 
Altro momento “speciale” sarà poi l’inaugurazione del Monumento agli Alpini. L’opera realizzata dallo scultore salodiano Angiolino Aime verrà scoperta il 22 luglio. Non poteva trovare collocazione migliore: il Parco Penne Nere, a Maderno. Gli altri appuntamenti sono in programma domenica 3 giugno per la Festa del Gruppo a Luseti, in Valle delle Cartiere, mentre il 4 e 5 agosto si terrà la tradizionale Festa della Solidarietà al Pattinodromo comunale.
 
Non è tutto. Essendo gli Alpini soggetto del programma non può mancare il continuo impegno nelle scuole, alla Casa di riposo della Fondazione Bianchi, il contributo alla Colletta alimentare e al Telefono Azzurro. Nel segno della memoria, l’affidamento da quest’anno agli Alpini della cura e manutenzione del Sacrario ai Caduti, accanto al camposanto di Maderno.

Si potrebbe continuare, non fosse lo spazio tiranno. Ci si ferma qui: auguri per i primi 90. 

Nelle foto:
- Alcuni Alpini di Toscolano Maderno davanti alla loro sede
- Foto di gruppo ad un'adunata nazionale
- Il coro "Tre Pini" di Padova
- Il coro "Monte Pizzocolo"
 
 
 


Aggiungi commento:
Vedi anche
17/06/2010 08:00:00

Un nuovo monumento agli Alpini Il piccolo gruppo delle Penne nere di Navono, frazione di Pertica Alta, inaugurerà domenica prossima il proprio monumento agli Alpini.

09/09/2018 10:05:00

Via l’albero, arriva il monumento Lavori di sistemazione, a Storo, in attesa del nuovo monumento agli Alpini

20/10/2017 11:00:00

Una giornata particolare È quella che hanno vissuto 48 ragazzi dell’Anffas di Toscolano Maderno e dei Css di Maclino e di Trobiolo presso la casa degli Alpini di Prevalle

24/09/2018 10:00:00

Inaugurato il monumento agli Alpini Tante autorità, tanta gente e tanti alpini ieri alla festa di San Maurizio dove le penne nere di Storo, nel centenario della fine della Grande Guerra, hanno inaugurato il nuovo monumento

27/06/2015 11:21:00

Un nuovo monumento per i 20 anni del rifugio Paradiso Sarà celebrata questa domenica la festa estiva del gruppo alpini di Casto che quest’anno festeggia la ricorrenza inaugurando un monumento dedicato alla Penne nere



Altre da Garda
05/07/2020

Sopralluoghi anti assembramento

Anche i Carabinieri della Compagnia di Salò hanno effettuato numerosi controlli per verificare il rispetto della normativa sul Covid-19. Dieci giorni di chiusura comminati dalla Prefettura per un bar di Ponte Caffaro

03/07/2020

Marmo rosso per l'anfiteatro

Saranno inaugurati questo sabato i lavori di completamento della coperura in marmo rosso di Verona dell'anfiteatro del Vittoriale di Gardone Riviera, secondo il desiderio di d’Annunzio e il progetto originale degli anni Trenta

03/07/2020

Lo Spaccadischi sotto l'ombrellone

Dopo questo periodo di pausa riprendono, con le dovute misure di sicurezza, gli appuntamenti estivi. Torna “Lo Spaccadischi sotto l'ombrellone” che cercherà di farvi compagnia e segnalarvi gli appuntamenti principali dell'estate

01/07/2020

«Incontriamoci», AIB incontra i sindaci delle zone

Tra maggio e giugno gli appuntamenti hanno coinvolto le zone della Valle Sabbia e del Lago di Garda – l'ultimo a Prevalle - con l'intento di progettare un futuro di crescita del territorio

01/07/2020

«Lo scenario Gavardo e Montichiari non è affatto la soluzione migliore»

Lo evidenziano due studi realizzati dalle due Amministrazioni comunali e dalle associazioni ambientaliste, inviati al ministero dell’Ambiente come osservazioni per il tavolo tecnico

01/07/2020

«Dannoso per il Chiese, inefficace per il Garda»

Anche per lo studio realizzato dai comitati e dalle associazioni ambientaliste mette in luce tutte le criticità del bacino del Chiese come possibile corpo recettore, ma anche che non è la soluzione migliore per lo stesso lago

30/06/2020

Terza settimana per il Festival della Sostenibilità sul Garda

Altre numerose iniziative della rassegna messa in campo dall’Associazione di Operatori Culturali Gardesani L.A.CU.S.(Lago Ambiente CUltura Storia) in collaborazione con enti e associazioni benacensi

30/06/2020

Vela Day 2020, tutto esaurito alla Canottieri Garda

Più di cento persone, tra adulti e bambini, nel weekend, hanno provato a turno per un’ora l’ebbrezza di condurre una barca nel Golfo di Salò, rispettando i protocolli di sicurezza

27/06/2020

Perdono il sentiero, raggiunti e portati in salvo

La disavventura è capitata ad un gruppo familiare composto da cinque persone. Fra loro dei bambini. Ed è finita bene

24/06/2020

Riapre il MuSa «Sotto il segno dell'Arte»

Dopo sei mesi di chiusura, sabato 27 giugno, riapre al pubblico il MuSa, il moderno e interdisciplinare museo della Città di Salò