29 Aprile 2018, 07.00
Gavardo Valsabbia
Fiera di Gavardo e Valle Sabbia

Taglio del nastro, inizia la Fiera

di Federica Ciampone

Ha aperto ufficialmente i battenti ieri, sabato 28 aprile, la 62ª edizione della tradizionale fiera, che fino a martedì 1 maggio animerà Gavardo e la valle con più di 100 espositori e un fitto programma di eventi


La 62ª Fiera di Gavardo e Valle Sabbia è stata ufficialmente inaugurata ieri, sabato 28 marzo, in tarda mattinata dal tradizionale taglio del nastro presso il centro sportivo di via Orsolina Avanzi.
 
La cerimonia inaugurale ha avuto inizio alle ore 10 presso il Municipio di Gavardo, dove le autorità locali, provinciali e nazionali presenti hanno salutato i convenuti con i tradizionali discorsi di benvenuto. Verso le 11 ci si è portati in corteo presso il Mulino, in via Largo Giordana, dove si è svolta l’inaugurazione della Centrale idroelettrica. Terminata la cerimonia, verso mezzogiorno, il corteo si è avviato verso l’esposizione fieristica per il taglio del nastro.
 
All’introduzione del prof. Angelo D’Acunto sono seguiti i saluti del vicesindaco Sergio Bertoloni e del presidente di Gavardo Servizi Bruno Braga. “Quest’anno finalmente vediamo un segnale di ripresa – ha commentato quest’ultimo – che si è fatto portatore di una volontà di rinnovamento, in un momento che per Gavardo è economicamente felice. Un grazie sentito va a tutti coloro che anche quest’anno hanno contribuito all’ottima preparazione della manifestazione e a quanti ne assicureranno il buon andamento”. Una riflessione che si è conclusa con un accenno alla necessità di una “politica del fare” e di investire sul territorio.
 
Dopo i discorsi di rito, Mons. Italo Gorni ha benedetto l’esposizione fieristica e tutte le attività che nei prossimi giorni vi si svolgeranno.

Il Corpo musicale “Viribus Unitis” di Gavardo e il Corpo bandistico «Nestore Baronchelli» di Sopraponte hanno intonato congiuntamente l’Inno di Mameli, preludio musicale al taglio del nastro che ha visto in prima linea, con il vicesindaco Bertoloni, i sindaci dei Comuni limitrofi e Bruno Braga, il presidente della Comunità Montana di Valle Sabbia Giovanmaria Flocchini, il viceprefetto vicario Salvatore Pasquariello, il consigliere provinciale Diego Peli e i consiglieri regionali Floriano Massardi, Claudia Carzeri e Federica Epis.

Le autorità e i rappresentanti delle istituzioni hanno poi visitato gli stand dell'esposizione, che anche quest'anno spazia dall'arredamento alla tecnologia per la casa, dallo street food allo show cooking, dalla musica alla valorizzazione dei prodotti culinari del territorio. 

In foto:
- il taglio del nastro
- la benedizione dell'esposizione fieristica
- lo stand della Comunità Montana di Valle Sabbia
- lo stand di Secoval 
 
 


Commenti:
ID75946 - 29/04/2018 13:31:15 - (Venturellimario) -

Non vedo il sindaco Vezzola, come mai, indisposto ?

Aggiungi commento:
Vedi anche
01/05/2015 14:36

Expo di Valle Sabbia Taglio del nastro nella mattinata del Primo Maggio per la 59esima edizione della Fiera di Gavardo e Valle Sabbia. Poche le autorità presenti per la concomitanza dell’inaugurazione dell’esposizione universale a Milano
Photogallery   • Video

01/05/2008 00:00

Inaugurata stamattina la campionaria valsabbina Alla presenza di numerose autorit stata inaugurata questa mattina la 52a edizione della Fiera di Gavardo e Valle Sabbia. Al suono della banda il taglio del nastro del sindaco Tonni, del presidente valsabbino Pasini e del consigliere regionale Scotti.

02/05/2019 07:00

Taglio del nastro della 63ª edizione Alla presenza di numerose autorità e di un folto pubblico ha aperto ufficialmente ieri i battenti la Fiera di Gavardo e Valle Sabbia
• Galleria fotografica

01/05/2014 12:20

Taglio del nastro Sulle note dell'inno nazionale il taglio del nastro per l'edizione numero cinquantotto della Festa di Maggio, la fiera campionaria della Vallesabbia


29/04/2017 19:29

Al via la 61esima edizione Si è svolta questa mattina la cerimonia d’inaugurazione della storica Fiera gavardese, un appuntamento irrinunciabile per le migliaia di visitatori che ogni anno affollano i padiglioni espositivi



Altre da Gavardo
11/08/2020

Fra costellazioni e stelle cadenti

Una serata dedicata all’osservazione guidata di pianeti, costellazioni e stelle cadenti quella organizzata a Gavardo per mercoledì 12 agosto in collaborazione con l’Unione Astrofili Bresciani

11/08/2020

Nuova sede per i Servizi Sociali

Gli uffici dei Servizi alla Persona di Gavardo sono stati trasferiti al piano terra di via Quarena 63, nei locali lasciati liberi dall’Asl

10/08/2020

Nuovi stanziamenti per gli ospedali lombardi

Pioggia di milioni sulla sanità pubblica bresciana, la maggior parte destinati al Civile per il nuovo Ospedale dei Bambini, ma una fetta spetta anche al nosocomio di Gavardo

10/08/2020

Ciao dottore

Felice Mangeri, lo straordinario diabetologo che ha curato centinaia di pazienti con percorsi innovativi, non c’è più. Aveva 60 anni

09/08/2020

Tutti al mare... e a Livemmo!

Chiudo gli occhi e cerco di ricordare. Istanti della mia infanzia dorata, attimi di felicità. Dopo la scuola, l’inverno e la nebbia, d’improvviso l’estate arrivava, come un fremito del cuore...

07/08/2020

Gavardo entra nell'Aggregazione

Con la minoranza contraria, qualche giorno fa, il Consiglio comunale di Gavardo ha deliberato di affidare alla Comunità montana di Valle Sabbia i servizi di polizia municipale ed amministrativa

05/08/2020

Al cinema d'estate

Domani, giovedì 6 agosto, la prima delle tre proiezioni di cinema all'aperto organizzate dall'assessorato alla Cultura del Comune di Gavardo. Appuntamento, fino ad esaurimento posti, alle 21 in piazza De Medici

05/08/2020

Appello per reperire plasma iperimmune

L'Avis di Gavardo cerca donatori idonei per la raccolta di plasma iperimmune attivata dall'Asst del Garda per la cura dei malati affetti da Covid-19

05/08/2020

Le mamme del Chiese e del Garda confidano in una soluzione di buon senso

Mamme del Chiese e mamme del Garda, unite per il buon esito della questione depurazione del Garda, in risposta ad alcune affermazioni lette a seguito del rinvio del Tavolo Tecnico, ritengono necessarie alcune puntualizzazioni. Pubblichiamo volentieri

03/08/2020

La banda torna a suonare

Prima esibizione dopo il lockdown per il corpo musicale "Viribus Unitis" di Gavardo ieri mattina in piazza De' Medici per augurare buona estate