01 Maggio 2018, 07.00
Vestone Valtrompia
Controlli

Bracconiere in primavera

di c.f.

Nella rete dei controlli degli agenti della Polizia provinciale di Vestone è finito un giovane dedito alla caccia incurante del periodo particolarmente delicato per la riproduzione della fauna selvatica


Nella nottata di venerdì scorso, 27 aprile, gli agenti della Polizia provinciale del Distaccamento di Vestone, durante un servizio antibracconaggio, hanno fermato ed identificato nel territorio del comune di Collio Val Trompia un 28enne del luogo, che a bordo di un autoveicolo stava esercitando la caccia in ore notturne in periodo di divieto generale, utilizzando delle potenti fonti luminose e un’arma a canna rigata.

La caccia nel periodo di primavera reca gravi danni alla fauna, per il delicato periodo della riproduzione.

L’uomo è stato denunciato all'Autorità giudiziaria per le violazioni commesse.


Aggiungi commento:
Vedi anche
19/11/2018 06:30:00

Denunciati tre bracconieri È l’esito di tre distinti controlli effettuati domenica fra Valsabbia e Valtrompia dagli agenti della Polizia Provinciale di Vestone

11/02/2020 12:00:00

Due bracconieri nella rete della Venatoria Dopo un appostamento a ridosso della frazione di Crone di Idro, gli agenti della Polizia Provinciale del distaccamento di Vestone hanno individuato due uomini del luogo dediti all'attività venaroria illecita

17/10/2018 19:17:00

Antibracconaggio a Preseglie Ad finire nei guai, sorpreso dagli agenti della Polizia provinciale del distaccamento di Vestone, un 64 enne che aveva appena abbattuto alcuni fringuelli e ne aveva già un bel po' nel freezer

04/09/2014 12:04:00

Controlli antibracconaggio Uno a Capovalle l’altro a Gussago. In entrambi i casi sono state sequestrate le trappole e denunciati i responsabili

26/04/2019 10:00:00

Carabina con colpo in canna È stata rinvenuta durante un controllo antibracconaggio messo in atto dagli uomini della Polizia Provinciale del distaccamento di Vestone in territorio di Pertica Bassa. Due denunciati



Altre da Vestone
30/06/2020

Valsabbina, utile in crescita, Barbieri confermato presidente

L’assemblea dei soci svoltasi attraverso il Rappresentante Designato ha approvato il bilancio 2019: in crescita utile (20,3 milioni, +33,7%), raccolta (+17,61) e territori presidiati. Confermati anche i consiglieri in scadenza Gnutti e Pelizzari

27/06/2020

Freno rotto, sbatte contro il muro

La disavventura è capitata ad un ragazzino sedicenne, è andato a sbattere con la sua bici uscendo dal cancello di casa

25/06/2020

Fondi per il Terzo settore

Anche numerose realtà socio-sanitarie ed educative valsabbine beneficeranno dei contributi del bando di Fondazione della Comunità Bresciana nell’ambito di AiutiAMObrescia

22/06/2020

A Vestone al via l'estate dei ragazzi

Dopo l'emergenza coronavirus il Comune di Vestone, in collaborazione con associazioni e cooperative, riparte con alcune attività estive per garantire a bambini e ragazzi un'estate di divertimento in sicurezza

16/06/2020

Anche la Banda di Vestone per la solidarietà

Tra i gruppi musicali che hanno contribuito con generosità alla raccolta fondi per l’emergenza coronavirus anche la Banda valsabbina, che non smette di suonare, anche se per ora solo da remoto

13/06/2020

Tutto da solo

Stava pedalando da Lavenone in direzione di Vestone quando, forse a causa di una buca, è volato gambe all’aria

12/06/2020

Messa d'argento per don Bernardo

Gli auguri delle comunità di Vestone, Nozza e Lavenone per il loro parroco, don Bernardo Chiodaroli, che quest’anno festeggia il venticinquesimo di ordinazione sacerdotale

10/06/2020

LAFRE, vent'anni a lavorar lamiere

Un traguardo, quello della famiglia Freddi, da festeggiare progettando il raddoppio del capannone, quello che apre su via Penella a Vobarno


10/06/2020

Le 80 primavere di nonna Luisa

Tanti auguri a nonna Luisa, di Vestone, che oggi, 10 giugno, raggiunge le 80 primavere

07/06/2020

Le 85 primavere di Giuseppe

Oggi, 7 giugno, è il compleanno di Giuseppe Venzi, vestonese che di primavere ne fa 85