14 Novembre 2018, 15.41
AIB

Studenti in azienda con il Pmi Day

di red.

Dal 15 al 17 novembre prende il via la nona edizione della manifestazione della Piccola Industria, che vedrà le aziende aprire le porte a quattromila studenti bresciani 


Tre giorni dedicati ai giovani e alla cultura d'impresa, durante i quali le aziende bresciane apriranno le porte agli studenti per far conoscere la loro realtà produttiva e il contributo fondamentale che sanno dare allo sviluppo e al benessere del territorio. Dal 15 al 17 novembre torna il "Pmi Day – Industriamoci", progetto promosso dal Comitato Piccola Industria di Associazione Industriale Bresciana, in collaborazione con Confindustria e Confagricoltura.
 
"Per molti ragazzi questa iniziativa costituisce il primo momento di contatto con gli imprenditori e i lavoratori che ogni giorno fanno funzionare un'azienda. Ecco perché, fin dalla prima edizione della Giornata nazionale delle piccole e medie imprese di Confindustria, AIB ha scelto di organizzare sul territorio il Pmi Day, una manifestazione costantemente cresciuta negli anni e che in occasione di questa nona edizione fa registrare numeri davvero notevoli", spiega Elisa Torchiani, presidente del Comitato Piccola industria di AIB.
 
Sono infatti 130 le imprese bresciane – tra le quali anche 12 aziende agricole di Confagricoltura Brescia – pronte ad accogliere oltre 4.000 studenti di 35 scuole bresciane.   
  
"Confagricoltura Brescia partecipa con convinzione, per il quarto anno consecutivo, al Pmi Day, che ha un obiettivo fondamentale: diffondere la conoscenza della realtà produttiva delle imprese e l'impegno quotidiano di chi ci lavora, sottolineando la rilevanza sociale, oltre che economica, dell'azienda. 
 
Il modello italiano di Pmi è un valore e l'agricoltura, fatta sostanzialmente di imprese medio - piccole, ne è un esempio tangibile. Imprese innovative, che investono in tecnologie e marketing, che internazionalizzano e che contribuiscono al successo del made in Italy agroalimentare del mondo, fiore all'occhiello del nostro Paese. 
 
Inoltre, il tema che si vuole approfondire quest'anno, ossia la lotta alla contraffazione e gli effetti sul made in Italy, è molto importante proprio per il settore agricolo italiano e bresciano: siamo fieri della qualità dei nostri prodotti e delle filiere dell'agroalimentare che trasformano la materia prima realizzata nelle nostre aziende. È opportuno che venga riconosciuta la qualità, anche sul fronte dei prezzi, e che sia combattuta qualsiasi forma di imitazione", sottolinea Giovanni Garbelli, vicepresidente di Confagricoltura Brescia e Confagricoltura Lombardia.
 
"Il Pmi Day – ricorda infine la presidente Elisa Torchiani – avrà un momento conclusivo all'inizio del prossimo anno. Una giornata durante la quale faremo incontrare gli imprenditori, gli studenti e gli insegnanti che hanno partecipato, per fare un bilancio di questa edizione e progettare insieme nuove iniziative per l'alternanza e per favorire l'incontro tra imprese e universo scolastico".
 


Aggiungi commento:
Vedi anche
13/11/2015 11:56:00

Pmi Day, cancelli aperti al mondo della scuola Si svolgerà questo sabato la Giornata nazionale promossa dal Comitato Piccola Industria di Aib che apre a studenti e insegnanti le piccole e medie imprese associate per visite aziendali e incontri

02/03/2018 07:40:00

Valsabbina e Arkios Italy, insieme per le imprese Banca valsabbina ha siglato una partnership con Arkios Italy per accompagnare le piccole  e medie imprese in borsa  

23/11/2011 10:00:00

Le imprese bresciane si aprono ai giovani In occasione della Giornata nazionale delle piccole e medie imprese venerdì e sabato 22 aziende ospiteranno visite guidate per studenti.

04/02/2016 16:30:00

Lombardia, miele + 4% imprese in un anno Brescia al primo posto in Lombardia per numero di imprese di un prodotto che lo scorso anno ha aumentato l'export dell'11%, con 32 milioni di vasetti made in Italy in tutto il mondo

19/06/2018 08:00:00

Imprese in rete all’assemblea della Piccola Aib Il 26 giugno al Liceo Carli networking tra imprese con sette tavoli di lavoro per altrettante filiere, con l’obiettivo di creare una business community tra le piccole e medie imprese



Altre da Economia e Lavoro
03/07/2020

Sconti e promozioni per i turisti

Anche quest’anno la Comunità montana di Valle Sabbia ripropone l’iniziativa di valorizzazione della rete dei servizi e dei ristoranti per i visitatori della Rocca d’Anfo. L’adesione entro oggi, venerdì 3 luglio

01/07/2020

«Incontriamoci», AIB incontra i sindaci delle zone

Tra maggio e giugno gli appuntamenti hanno coinvolto le zone della Valle Sabbia e del Lago di Garda – l'ultimo a Prevalle - con l'intento di progettare un futuro di crescita del territorio

30/06/2020

Valsabbina, utile in crescita, Barbieri confermato presidente

L’assemblea dei soci svoltasi attraverso il Rappresentante Designato ha approvato il bilancio 2019: in crescita utile (20,3 milioni, +33,7%), raccolta (+17,61) e territori presidiati. Confermati anche i consiglieri in scadenza Gnutti e Pelizzari

29/06/2020

Terme di Vallio, al via la nuova stagione

Ieri l’apertura della stagione di cure del centro termale valsabbino, con l’inaugurazione di un nuovo percorso botanico nella pineta

29/06/2020

Assemblea ordinaria e straordinaria

Grande partecipazione dei soci all’assemblea ordinaria con la modalità del rappresentante designato. Ora si rilancia per l’assemblea straordinaria di fusione

28/06/2020

Tempo di bilancio

Archiviato il 2019 con un bilancio soddisfacente che non interrompe il trend di crescita, il Caseificio Sociale Valsabbino, riunito in assemblea soci, ha fatto il punto sulla situazione, anche quella attuale. VIDEO

27/06/2020

Rischi d'impresa: quali sono i più temuti e come affrontarli

Chi apre un’impresa sa perfettamente che si va incontro all’ignoto, e che i rischi fanno parte del mestiere

26/06/2020

Fondazione Aib, Loretta Forelli è il nuovo presidente

L’imprenditrice bresciana, già alla guida del Settore Metallurgia, Siderurgia e Mineraria di AIB, succede nel ruolo a Paola Artioli. Fondazione Aib si occupa di tutte le attività formative promosse, a più livelli, dall’Associazione Industriale Bresciana

25/06/2020

Metalmeccanica: pesante caduta della produzione nel 1° trimestre

Il calo della meccanica rispetto allo stesso periodo del 2019 è pari al 17,6%, quello della metallurgia al 12,0%. A seguito del primo impatto della pandemia da COVID-19, i livelli produttivi riferiti all’intera industria metalmeccanica sono tornati ai minimi del 2013

25/06/2020

Rinnovo cariche al CediS

Scadono questa sera alle 20 i termini per la consegna delle buste da parte dei soci del Consorzio elettrico di Storo per il rinnovo delle cariche. E c’è una candidatura a sorpresa