Skin ADV
Mercoledì 24 Luglio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Scultura della natura

Scultura della natura

di Nicol Bertanzetti



22.07.2019 Valsabbia

22.07.2019 Treviso Bs

22.07.2019 Bagolino

22.07.2019 Capovalle

22.07.2019 Vestone

23.07.2019 Bagolino

22.07.2019 Idro

22.07.2019 Bagolino

23.07.2019 Gavardo

23.07.2019 Idro






20 Febbraio 2019, 08.00
Storo
Eventi

Storo, il Gran Carnevale in anteprima

di Aldo Pasquazzo
La grande manifestazione, giunta quest'anno alla sua 52esima edizione, avrà inizio il 27 febbraio e animerà il Comune trentino fino al 9 marzo 

Sfilate, carri allegorici, tante maschere, molta fantasia e originalità costituiranno anche quest'anno la chiave di volta del Gran Carnevale di Storo, la cui manifestazione inizierà il 27 di questo mese per poi concludersi, tempo permettendo, sabato 9 marzo (in caso di maltempo si andrà a sabato 16).
 
Ad animare e contraddistinguere la 52esima edizione tanti protagonisti di ieri e di oggi, considerato che il Gran Carnevale di Storo ha assunto negli anni una dimensione e una popolarità a dir poco uniche. 
 
Già era bello quando i fautori dell'epoca erano i compianti Nicola Paisoli, Angelo Cortella, Mario Quai, Costante Ferretti (Polpani), Basilio Pasi e Lombardi -Mascadri; poi è arrivata la seconda generazione, rappresentata dai compianti Hermann Zontini e Albertone Fiorino, sempre molto originali e creativi.
 
Questi ultimi erano non solo artisti, ma anche personaggi che nell'arco di quella settimana si prestavano e sapevano come fare del buon intrattenimento. Si esibivano a braccio, senza scalette nè copioni, e riuscivano sempre a coinvolgere il pubblico. Di anno in anno anche i carri non solo aumentavano, ma crescevano dal punto di vista qualitativo, tant'è che anche Albino Marchi, numero uno  del Carnevale della Città delle Palme, finiva per riconoscerlo.
 
“Il nostro obiettivo – dice Nicola Zontini, presidente dell'ente Pro loco e della fondazione Mati Quadrati – è e resta  quello di garantire affidabilità alla manifestazione  e nel contempo assicurare un divertimento misurato e compatibile”.
                                 
Scartabellando il contenitore dei vari avvenimenti, le proposte che appaiono sono diverse e ben distribuite, a cominciare da mercoledì 27 febbraio, quando alle Piane si parlerà di feste in sicurezza, con l'intervento di Carabinieri, Polizia locale, Vigili del Fuoco e Volontari Ambulanza che porteranno le loro testimonianze.
 
Il giorno dopo - giovedì 28 febbraio - ad essere coinvolti saranno coloro che frequentano le varie scuole, d'infanzia e primarie, nel tradizionale Carnevale dei  Piccoli. In programma una bella sfilata e poi tutti riuniti a Storo E20, con animazione  e merenda. “Come scuola dell'infanzia da giorni siamo impegnati per far sì che l'iniziativa sia organizzata al meglio” commenta Giulia Lucchini, presidente del Comitato Genitori della “Isidora Cima” di via San Floriano.
 
Ma la parte clou resta quella compresa tra il martedì grasso e l'ultima di stagione, una festa non stop con angoli dedicati alla ristorazione.
 
Su coreografia, carri e personaggi per il momento solo voci e nessuna indicazione certa; ancora non si sa se la fondazione dei Condèn parteciperà o meno al Carnevale.
 
Non mancheranno certamente i carri provenienti da Tione, Ledro, Roncone e Valdaone, che pur esibendosi anche in altre piazze tengono molto al tradizionale appuntamento storese.
 
La manifestazione si concluderà con la consueta passerella con artisti della musica e affermati DJ che si alterneranno all'interno dell'area coperta dove un tempo la Settaurense giocava a pallone. 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/02/2018 10:20:00
Il gran finale Termina oggi, sabato 17 febbraio, il 51° Gran Carnevale di Storo: in scena una ventina di grandi carri statici con 1000 figuranti. Il presidente della Pro Loco M2 Nicola Zontini fa chiarezza su costi e finalità del libro sui 50 anni della manifestazione

13/02/2017 10:06:00
Tutto pronto per il Gran Carnevale del 50° La manifestazione della festa in maschera di Storo è il più grande e storico del Trentino ma è anche il Carnevale di carri "statici" più grande d'Europa. Il via dal 23 febbraio

29/01/2018 10:50:00
Tutto pronto per il Gran Carnevale di Storo La tradizionale manifestazione, giunta alla sua 51ª edizione, avrà inizio giovedì 8 febbraio con la sfilata dei bambini delle scuole dell'infanzia e delle elementari

05/03/2014 12:55:00
An gal dà Dars... Grande festa per l'edizione numero 47 del Carnevale di Storo che ieri ha premiato i carri e i gruppi mascherati del "Trofeo mati quadrati"


14/02/2018 09:50:00
Grande successo per il martedì di Carnevale Anche quest'anno al Gran Carnevale di Storo tra carri allegorici e maschere hanno sfilato autentici capolavori di sartoria 



Altre da Storo
21/07/2019

Una targa in ricordo di Louis Appia

In occazione del concerto d’estate della banda, a Storo è stato ricordato il co-fondatore della Croce Rossa, che qui portò i primi soccorsi in occasione della Battaglia di Bezzecca

20/07/2019

Il Pisa in ritiro a Storo

La squadra toscana neopromossa in serie B sta svolgendo in questi giorni la sua preparazione atletica precampionato in Valle del Chiese. Questo sabato la prestazione della squadra e poi un serie di amichevoli aperte al pubblico


19/07/2019

Una giornata con Maria

Questo sabato 20 luglio la chiesa parrocchiale di Storo ospiterà un’iniziativa di apostolato mariano condotta da un gruppo di Trento con due frati francescani

16/07/2019

Giro di vite in Val d'Ampola

Grande impegno lo scorso fine settimana per polizia locale della Valle del Chiese nell’attività di repressione e prevenzione in merito alle norme del Codice della strada (1)

13/07/2019

In tanti a San Lorenzo per il concerto all'alba

Una cinquantina le persone che lo scorso venerdì sera hanno puntato la sveglia alle prime ore del mattino per raggiungere il colle e partecipare all'iniziativa “Albe e tramonti”

12/07/2019

Quando Louis Appia incontrò Garibaldi

Se il medico co-fondatore della Croce Rossa, durante la Terza Guerra d'Indipendenza, organizzò il primo intervento sul campo per prestare soccorso ai feriti di Bezzecca fu a seguito dello storico incontro avvenuto a Storo. Lo si ricorderà questa sera, 12 luglio 

11/07/2019

Musica all'alba sul colle di San Lorenzo

Alle prime luci dell'alba di domani – venerdì 12 luglio – a monte di Storo un evento indimenticabile sulle note di grandi colonne sonore


11/07/2019

Parapendio all'Alpo di Bondone

Uno sport sempre più praticato in zona, soprattutto dai turisti provenienti dal nord Europa, nonostante i rischi che comporta. Tante, ogni settimana, le richieste di soccorso 

08/07/2019

Scuola Long C'Hi, piccoli campioni

Ancora ottimi risulati per la scuola di arti marziali che ha sede a Vestone, Sabbio Chiese e Storo al Bjj Open 2019,organizzata dall’Unione italiana Jiu Jitzu, in attesa del Dublin International Open Ibjjf Jiu Jitsu Championship

08/07/2019

Trentini all'estero, a Storo la Festa provinciale

La rimpatriata dei tanti trentini emigrati all’estero, molto partecipata, si è conclusa ieri – domenica – con una grande sfilata e una cerimonia


Eventi

<<Luglio 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia