12 Marzo 2019, 07.00
Storo
Sicurezza

Controlli al Gran Carnevale

di a.p.

Durante i festeggiamenti del tradizionale Carnevale di Storo i controlli effettuati dalle forze dell'ordine hanno riguardato soprattutto l'uso di sostanze stupefacenti


Nel corso di ripetuti servizi di controllo e sorveglianza per la prevenzione e la repressione dei reati in genere, con l’ausilio delle vicine stazioni della Val di Ledro e del Chiese, i carabinieri di Storo - in sinergia con i colleghi della Compagnia di Riva del Garda coordinati dal capitano Marcello Capodifero - hanno effettuato una serie di controlli in occasione del 52° Gran Carnevale di Storo, elevando diverse contravvenzioni amministrative e segnalando parecchi giovani per uso di sostanze stupefacenti. 
 
Gli ultimi accertamenti, dopo quelli di martedì, sono scattati il sabato sera, quando la festa è entrata nel vivo e subito sono stati intercettati alcuni giovani che in gruppo si dirigevano verso la struttura alle Piane, dove era stata predisposta la musica. 
 
Numeri alla mano, in tutto sono state controllate 47 persone e 22 mezzi. Ben 8 i positivi al controllo per il possesso di sostanze stupefacenti, hashish e marijuana, 18 i grammi sequestrati. 
 
Sono tutti giovani tra i 18 e i 28 anni, sia del posto che delle zone vicine, in particolare del bresciano, che intendevano divertirsi con qualche “aiuto”. Hanno invece ricevuto una contravvenzione per ubriachezza quattro persone fermate dalle parti di Cà Rossa.
 
Le verifiche alla circolazione stradale sono state compiute anche attraverso il prezioso contributo della Polizia Locale, coordinata dal comandante Stefano Bertuzzi, che ha provveduto in particolare alla verifica dello stato di ebbrezza alla guida di veicoli. 
 
Quest’anno è stata impiegata anche un'unità cinofila antidroga proveniente da Laives e facente parte del Comando Provinciale Carabinieri di Bolzano, che ha coadiuvato i locali carabinieri nelle attività di controllo e ricerca degli stupefacenti.
 
Nel complesso tutti i servizi hanno contribuito a permettere il regolare svolgimento della manifestazione, che anche quest’anno ha richiamato migliaia di persone anche da fuori regione. Lodevole la coordinazione tra i Carabinieri, il Comune, il sindaco in prima persona, la Polizia Locale e i volontari, tra cui la Pro Loco e la Sezione di Storo dell’ANC (Associazione Nazionale Carabinieri in Congedo). 
 
 


Commenti:
ID79935 - 12/03/2019 17:30:07 - (liberissimo) - e per fortuna che ....

e per fortuna che era una festa di carnevale ..... se era una Rave Party toccava aggiungere elicotteri NAS DIGOS FBI e forze speciali... per fortuna che la gente si ubriaca e si droga solo a carnevale ....cque mi par giusto evidenziare che i drogati erano soprattutto Bresciani (sia del posto che delle zone vicine IN PARTICOLARE DEL BRESCIANO) D'altronde e noto che i bresciani sono dei drogati ....ma chi scrive gli articoli e un giornalista? .....8 positivi all alcool.... ma dite la verit adesso a Storo fanno la festa NO ALCOOL giusto .... xche se su 5000 persone presenti 8 sole trovate positive ....... poca cosa ... 18 grammi di "Marjuana e hashish" .. In piazza a Trento o alla stazione a Brescia ne trovate almeno una quintalata in mezza giornata ... lo notte lasciate stare che son troppi da arrestare...... PIU INFORMAZIONE E MENO REPRESSIONE.

ID79936 - 12/03/2019 17:45:57 - (roberdux) - carnevale storo

quante stronzate che scrivono !

ID79943 - 12/03/2019 21:45:05 - (Giacomino) - Non ci sono venuto apposta

essendo bresciano sarei stato annoverato tra i balordi

Aggiungi commento:
Vedi anche
07/03/2017 13:17

Spaccio e alcol nel mirino dei Carabinieri In occasione delle feste di Carnevale nella zona di Storo ben 64 le persone controllate e 28 i mezzi. Una decina i giovani tra i 16 ed i 22 anni sorpresi in possesso di sostanze stupefacenti, sia del posto che della vicina Valsabbia

21/06/2016 15:03

Test stupefacente Ha già dimostrato la sua efficacia il nuovo dispositivo adottato dalla Polizia Locale delle Giudicarie per rilevare se gli automobilisti sono sotto l’effetto di sostanze stupefacenti

01/09/2013 07:47

Controlli nella notte Proseguono i controlli notturni della Polizia Locale di Calvagese e Muscoline mirati a verificare l'uso di sostanze stupefacenti e alcoliche durante la guida

08/03/2019 10:03

Controlli al carnevale Nei giorni dei festeggiamenti del Carnevale bagosso e caffarese le forze dell’ordine hanno compiuto dei controlli in particolare per contenere l’esuberanza alcolica

25/01/2015 16:00

Controlli a tappeto fra Garda e Valsabbia Sette denunciati per guida in stato di ebbrezza e otto perché assuntori di sostanze stupefacenti nell’impegnativo fine settimana di controlli operati dai carabinieri della Compagnia di Salò



Altre da Storo
12/08/2020

Presentate le liste per le elezioni comunali

Poche sorprese per le candidature in viste delle elezioni nei Comuni della Valle del Chiese concomitanti con il referendum del 20 e 21 settembre. Nessuna lista presentata a Bondone che si va verso il commissariamento

10/08/2020

È morto Luigi Scalmazzini, storico riferimento della Settaurense

Si terranno questo martedì nella chiesa parrocchiale di Storo i funerali del 68enne, grande appassionato di calcio e punto di riferimento del calcio storese

09/08/2020

Addio a Caterina, amante della montagna

Si terranno questo lunedì nel cimitero di Storo i funerali di Caterina Ferretti, fino a due anni fa attiva nel locale Cai-Sat

08/08/2020

Storo Legno passa al gruppo Innova

Con il passaggio di proprietà se ne va un pezzo di storia e di realtà economica della Storo di un tempo

07/08/2020

Silvia Mutschlechner notaio a Storo

Il giovane notaio ha preso servizio a Storo dopo la scomparsa del collega Luigi D'Argenio. Con lei la segretaria Teresa Ghezzi di Valdaone

07/08/2020

Sagra di San Lorenzo ridotta causa coronavirus

Per la prima volta dopo le due guerre mondiali quest'anno la ricorrenza, molto sentita a Storo e Condino, subirà alcune modifiche a causa delle misure restrittive anti Covid-19

06/08/2020

Tanto va la gatta al tubo...

Non difetta certo di innata curiosità felina la gattina che, forse per inseguire un topo, si è infilata in un tubo di scarico rimanendone impigliata

03/08/2020

Sindaci in corsa o in cerca di conferme

In vista dell'imminente presentazione delle liste cominciano a delinearsi gli schieramenti in campo nei Comuni della Valle del Chiese in vista delle elezioniamministrative, ma ci sono ancora diverse incertezze

03/08/2020

Il ricordo di don Ezio Marinconz, ora in dvd

Recentemente “Capelli Videotecnica” di Condino ha realizzato un Dvd in ricordo di Don Ezio Marinconz

01/08/2020

Ricordando Graziano Lombardi

Ho partecipato al funerale di Graziano Lombardi, tenutosi nella chiesa di Lodrone ieri, venerdì 31 luglio. Graziano è deceduto a Tione giovedì scorso