Skin ADV
Sabato 25 Maggio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

In evidenza

Per la Imbal Carton ondulato a km-zero

L'accordo fra l'azienda di Prevalle e la tedesca Progroup ha portato alla realizzazione, a Drizzona, di un modernissimo impianto per la produzioone del cartone ondulato. E la competitività balza alle stelle


Cinquant'anni di crescita

Fondata nel 1967 fra gli altri da Angiolino Lancellotti, presente anche ieri a Drizzona, la Imbal Carton srl che produce imballaggi in cartone ondulato ha dunque superato i cinquant’anni di attività, festeggiati a settembre dello scorso anno a Prevalle con mezzo migliaio di invitati

Bosetti, dall'artigianato alle infrastrutture

Fa tappa a Roè Volciano il viaggio di Vallesabbianews e AIB fra le aziende di Valle Sabbia, Garda e Valtenesi. Abbiamo intervistato Dario Bosetti, titolare della Bosetti Srl, da poco associata ad AIB

Condivisione di valori e di obiettivi

Da oltre quarantacinque anni METAL-STAMPI Srl realizza stampi di alta precisione per lo stampaggio delle materie plastiche e per la pressofusione. I perché dell’iscrizione ad AIB


Una cinquantenne... in gamba

Ha alle spalle 50 anni di storia, fa parte di un gruppo che conta più di 120 dipendenti, ma è industria da poco e da pochissimo associata ad Aib. E’ la Dall’Era Valerio di Sabbio Chiese (2)

Il Poliambulatorio Santa Maria si associa

Tra le aziende che si sono associate ad AIB nel 2017 c’è anche il Poliambulatorio Santa Maria di Vobarno, un’istituzione importante per la sanità privata locale

Quando si tratta di sicurezza

Fra le new-entry nell’Associazione Industriale Bresciana c’è anche l’azienda di servizi SeIL, acronimo che sta per Sicurezza e Igiene del Lavoro (1)

Veloce e affidabile

Bertoli Costruzioni spa, sede a Sabbio Chiese, si occupa di edilizia industriale e nel settore civile. Alle sue spalle ci sono più di 70 anni di esperienza 

PFS Pasini, cinquant'anni di maniglie

Inizia con Sabbio Chiese il viaggio di Vallesabbianews e AIB fra le realtà produttive di Valle Sabbia, Garda e Valtenesi 



MAGAZINE


LANDSCAPE



12 Marzo 2019, 14.50

AIB

Esportazioni, a Brescia un 2018 da record

di Redazione
Il 2018 bresciano si è chiuso con il record nelle esportazioni, che toccano all'interno della provincia i 16,9 miliardi di euro, in crescita del 7,0% rispetto al 2017. Il presidente di AIB Giuseppe Pasini: “Una provincia di riferimento a livello italiano ed europeo” 

L'export si è attestato a 4,295 mld tra ottobre e dicembre 2018, in rialzo del 3,9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (4,0 mld): a rilevarlo sono i dati ISTAT al quarto trimestre 2018 elaborati dall'Ufficio Studi e Ricerche AIB e dal Servizio Studi della Camera di Commercio.
Le importazioni nel 2018 sono pari a 9,9 miliardi di euro, in aumento dell'8,2% (9,1 mld nel 2017), a 2,5 mld nel IV Trimestre 2018, in rialzo del 4,5% sul 2017 (2,4 mld).
 
Il saldo commerciale è quindi positivo per 7 miliardi, in aumento del 5,4% rispetto a quello del 2017 (6,7 mld). Inoltre la tendenza positiva delle esportazioni è superiore a quella rilevata sia in Lombardia (+5,2%) che in Italia (+3,1%). Il valore complessivo del 2018 (16,9 miliardi) è il più alto valore annuale della serie storica.
 
"Con il quarto trimestre del 2018 Brescia chiude un anno da record a livello di esportazioni, confermando, una volta ancora, di essere una provincia di riferimento e assoluto rilievo non solo nel contesto italiano, ma anche in quello europeo – commenta Giuseppe Pasini, presidente di AIB –. Il generale rallentamento economico nazionale dell'ultimo periodo non ha quindi inciso su una realtà come quella bresciana, da sempre votata all'internazionalizzazione, ma anche proiettata al futuro. Da questi numeri dovremo trovare ulteriore spinta e continuare a migliorarci".
 
Tra i settori, su base annua, i più dinamici sono: computer, apparecchi elettronici e ottici (+16,1%), apparecchi elettrici (+15,8%), legno e prodotti in legno, carta e stampa (+11,6%), sostanze e prodotti chimici (+10,7%), metalli di base e prodotti in metallo (+9,6%). Tra i mercati di sbocco, crescono le esportazioni verso Brasile (+35,9%), India (+16,1%), Stati Uniti (+15,8%), Paesi Bassi (+14,2%), Germania (+8,4%) e Regno Unito (+6,8%). Diminuiscono le vendite verso Algeria (-49,3%), Turchia (-5,8%) e Russia (-5,7%). In termini di aree geografiche spiccano le dinamiche positive dell'America Settentrionale (+14,1%) e dell'Unione europea a 28 (+8,6%). Negativa la dinamica dell'Africa (-17,9%).
 
▪ Nel quarto trimestre del 2018, rispetto ai tre mesi precedenti, le vendite bresciane di beni sui mercati esteri (4.295 milioni di euro) risultano in crescita del 7,3%; gli acquisti dall'estero (2.481 milioni di euro) sono in aumento del 10,8%.
 
▪ Su base tendenziale (rispetto al quarto trimestre 2017), le esportazioni aumentano del 3,9% e le importazioni del 4,5%. La crescita risulta rallentata rispetto a quella dei trimestri precedenti.
 
▪ Nel complesso del 2018, le esportazioni, pari a 16,9 miliardi, aumentano del 7,0% rispetto al 2017; le importazioni, pari a 9,9 miliardi, crescono dell'8,2%. La tendenza positiva delle esportazioni è superiore a quella rilevata sia in Lombardia (+5,2%) che in Italia (+3,1%); anche la dinamica delle importazioni è superiore al dato regionale (+6,7%) e a quello nazionale (+5,6%).  I 16,9 miliardi di export raggiunti nel 2018 rappresentano un nuovo record annuale, andando largamente a superare il valore del 2017 (15,8 miliardi).
 
Le dinamiche dell'import e dell'export vanno lette alla luce della frenata del commercio mondiale (+3,3% nel complesso del 2018, contro il +4,7% dell'anno precedente), che si è manifestata soprattutto nella seconda parte dell'anno. Sul rallentamento del quarto trimestre 2018 ha influito anche la caduta tendenziale dei prezzi delle principali materie prime industriali, specialmente dei metalli non ferrosi: questa dinamica è destinata a proseguire nei primi mesi del 2019.

Tra i principali rischi al ribasso vanno segnalate le tensioni politiche in vari Paesi, il no-deal della Brexit, la guerra commerciale USA-Cina e la fase di rallentamento del manifatturiero in Germania, principale mercato di sbocco delle esportazioni bresciane.
 
▪ Tra i settori, su base annua, l'aumento delle vendite all'estero di computer, apparecchi elettronici e ottici (+16,1%), apparecchi elettrici (+15,8%), legno e prodotti in legno, carta e stampa (+11,6%), sostanze e prodotti chimici (+10,7%), metalli di base e prodotti in metallo (+9,6%) contribuisce alla crescita dell'export bresciano.
 
▪ Una diminuzione delle esportazioni riguarda solo il comparto dei prodotti dell'estrazione di minerali da cave e miniere (-25,8%) e quello dei prodotti tessili, abbigliamento, pelli e accessori (-0,4%).
 
▪ Tra i mercati di sbocco, crescono le esportazioni verso Brasile (+35,9%), India (+16,1%), Stati Uniti (+15,8%), Paesi Bassi (+14,2%), Germania (+8,4%) e Regno Unito (+6,8%). Diminuiscono le vendite verso Algeria (-49,3%), Turchia (-5,8%) e Russia (-5,7%). In termini di aree geografiche spiccano le dinamiche positive dell'America Settentrionale (+14,1%) e dell'Unione europea a 28 (+8,6%). Negativa la dinamica dell'Africa (-17,9%).
 
▪ Per quanto riguarda le importazioni, sono in aumento quelle di apparecchi elettrici (+32,3%), prodotti delle attività di trattamento dei rifiuti (+21,4%), articoli in gomma e materie plastiche (+10,4%), macchinari ed apparecchi (+9,3%), sostanze e prodotti chimici (+7,8%)
.
▪ Risultano, invece, in calo gli acquisti nel comparto prodotti alimentari, bevande e tabacco (-3,8%) e nei tessili, abbigliamento, pelli e accessori (-1,5%).
 
▪ Aumentano le importazioni da: Russia (+28,3%), Turchia (+22,1%), Stati Uniti (+17,3%) e Regno Unito (+15,0%). 
 
Il saldo commerciale è positivo (7.041 milioni di euro), in aumento del 5,4% rispetto a quello del 2017 (6.679 milioni di euro).
  
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/09/2018 15:30:00
Export bresciano, 4,5 miliardi tra aprile e giugno È quanto emerge dai dati Istat al secondo trimestre 2018 elaborati dall’Ufficio Studi e Ricerche AIB e dal Servizio Studi della Camera di Commercio 

12/12/2017 15:45:00
Volano le esportazioni bresciane Ecco i dati Istat al terzo trimestre 2017 elaborati dall’Ufficio Studi e Ricerche AIB e dal Servizio Studi della Camera di Commercio. Nei primi nove mesi dell’anno le esportazioni bresciane volano a 11,6 miliardi

17/06/2016 09:52:00
In flessione le esportazioni bresciane Pesa la minore domanda da parte dei Paesi emergenti sull’esportazione delle aziende bresciane nel primo trimestre 2016. È quanto emerge dai dati del Centro Studi Aib e dell’Ufficio Studi e Statistica della Camera di Commercio

12/12/2018 09:00:00
L'export bresciano continua a crescere 4,0 miliardi tra giugno e settembre. I dati Istat al terzo trimestre 2018 elaborati dall’Ufficio Studi e Ricerche AIB e dal Servizio Studi della Camera di Commercio 

14/03/2018 10:40:00
Esportazioni bresciane da record Nel 2017 ben 15,8 miliardi. Ecco i dati ISTAT al quarto trimestre 2017 elaborati dall’Ufficio Studi e Ricerche AIB e dal Servizio Studi della Camera di Commercio



Altre da Aib Valsabbia - Lago di Garda
14/05/2019

In Cattolica le premiazioni di «Eureka! Funziona!»

L’ateneo di via Trieste ha ospitato stamattina l’ultimo atto del progetto promosso da AIB e da Federmeccanica, rivolto agli allievi di terza, quarta e quinta elementare con l’obiettivo di progettare e costruire un giocattolo mobile, in relazione al tema del magnetismo 


11/05/2019

Produzione industriale, la crescita è debole

Nel primo trimestre del 2019 la crescita tendenziale della produzione nelle imprese manifatturiere bresciane si è attestata al +1,6% rispetto allo stesso trimestre del 2018. E’ il dato più basso degli ultimi 4 anni (8)

09/05/2019

«Aspettando le X Giornate»

Una rassegna di eventi pensata per far incontrare giovani e industria per aprire nuove strade con uno sguardo rivolto al futuro. La organizza Aib nei mesi di maggio e giugno 

03/05/2019

Terziario, nuovo minimo per la fiducia

I risultati dell’indagine congiunturale condotta dall’Ufficio Studi e Ricerche di AIB evidenziano, per i primi tre mesi dell’anno in corso, un nuovo calo dell’indice di fiducia delle imprese bresciane

16/04/2019

Delegazione russa in visita in Aib

Provenienti dalla regione di Lipetsk, ieri pomeriggio i delegati hanno visitato la sede dell’Associazione Industriale Bresciana in occasione di un incontro promosso da Fondital per presentare alcune opportunità di investimento 

02/04/2019

Il benvenuto alle aziende neoassociate

Ieri pomeriggio nella sede di via Cefalonia, a Brescia, AIB ha accolto le 159 imprese associate nel biennio 2017-2018. Pasini:  “Ogni nuovo associato è un valore aggiunto per la nostra Associazione" 

20/03/2019

Loretta Forelli insignita del titolo di Accademica

La presidente del Settore Metallurgia, Siderurgia e Mineraria dell’Associazione Industriale Bresciana ha ricevuto il riconoscimento dall’Accademia della Diplomacia del Regno di Spagna, durante una cerimonia tenuta a Siviglia il 15 marzo.

19/03/2019

Il welfare contrattuale per i dirigenti d'azienda

Questo il tema del convegno che si è svolto ieri pomeriggio in AIB. I dati illustrati evidenziano, secondo le stime dell’Inps, una riduzione tre il 2008 e il 2016 del numero di manager in Italia, con un calo di circa il 5% 

13/03/2019

Buone nuove per il tasso di occupazione

Secondo i dati Inps e Istat rielaborati dall’Ufficio Studi e Ricerche di Aib, nel 2018 gli occupati a Brescia sono aumentati dell’1,2% rispetto all’anno precedente, superando i livelli pre-crisi 

06/03/2019

Produzione rallentata e aspettative stazionarie

I dati del quarto trimestre 2018 evidenziano, nel settore metalmeccanico, variazioni tendenziali positive, ma in forte rallentamento. La crescita maggiore nel comparto di meccanica e precisione e costruzione di apparecchiature elettriche 

Eventi

<<Maggio 2019>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia