19 Marzo 2019, 08.00
Vobarno
Lettere

Martina e i fratellini

di Anna

Gentile Direttore, sono la proprietaria della capretta Martina, sbranata dai cani da cinghiale lo scorso 13 ottobre. Scrivo per condividere con i lettori la mia gioia per un evento che ha dell’incredibile...

 
Oggi sono qui a esternare la mia gioia per un evento straordinario. Alcuni giorni fa, entrando nella stalla, ho avuto una straordinaria sorpresa: la mamma della povera Martina ha partorito tre magnifici capretti. 
 
E' un evento per noi straordinario, poiché nel corso degli anni mai abbiamo avuto parti gemellari; le nostre capre non hanno mai partorito più di un capretto a testa. Sembra quasi che la mamma di Martina ci abbia voluto premiare per la sofferenza che abbiamo patito in quei giorni dello scorso anno. 
 
Avremmo voluto dare il nome di Martina a uno dei tre gemellini, ma per scaramanzia abbiamo preferito chiamarli con altri nomi. Comunque godono tutti di ottima salute, peccato che abbiano tutti preso il colore del padre e nessuno quello della madre, che ci ricorda di più Martina.
 
Ora la saluto e la ringrazio se riterrà opportuno pubblicare questa mia lettera.

Saluti
Anna


Commenti:
ID80043 - 19/03/2019 21:26:51 - (cosba) - capretti

Che bei animali! :)

Aggiungi commento:
Vedi anche
13/10/2018 17:26

«Ma vi sembra giusto?» Da Vobarno arriva un grido di dolore per le sorti di Martina, una capretta capretta uccisa dai cani in battuta al cinghiale. Non in mezzo al bosco, ma in un recinto vicino alle abitazioni

23/05/2018 08:49

«Ardela ché». E la capretta non c’è più Ratto di capra in quel Idro, lungo la strada che dal lago sale verso Capovalle. I legittimi proprietari sperano che sia stata caricata in auto per sbaglio e che possa tornare a casa

07/01/2017 07:59

Teatro di Bione, nasce il Comitato Caro Direttore, chiedo spazio sul suo giornale per raccontare dell’avvenuta nascita del “Comitato per il Teatro di Bione” e di come il tutto sia iniziato

09/04/2019 09:13

La prima candelina di Martina Tantissimi auguri alla piccola Martina di Degagna di Vobarno che proprio oggi, martedì 9 aprile, compie un anno

09/04/2020 10:05

Due candeline per la piccola Martina Tantissimi auguri a Martina, di Degagna di Vobarno, che proprio oggi - giovedì 9 aprile - compie i suoi primi 2 anni



Altre da Vobarno
03/08/2020

Ciao Roberto

Amici e colleghi di Fondital vogliono ricordare con stima e amicizia il caro amico Roberto Bernardelli, scomparso domenica 2 agosto

30/07/2020

La riforma che non arriverà mai

In questi giorni si vedono processioni di pensionati con cartellette variopinte fare la coda ai patronati

24/07/2020

Gli 80 di nonno Angelo

Buon compleanno a nonno Angelo Bertelli, di Pompegnino di Vobarno, che oggi, 24 luglio, compie 80 anni

23/07/2020

Produzione, ambiente ed energia

952,6 milioni di euro. E’ il fatturato del Gruppo Silmar nel 2019. Bene anche la ripresa nel “dopocovid”. In tre anni investiti dal Gruppo più di 200 milioni di euro

13/07/2020

9 candeline per Patrick

Tanti auguri a Patrick, di Collio di Vobarno, che oggi, 13 luglio, spegne 9 candeline

10/07/2020

Famiglie con figli lasciate indietro

«Le scrivo perché a seguito della comunicazione ricevuta stamattina, si specifica che le famiglie non residenti a Roè Volciano non potranno più usufruire del servizio mensa», così ci scrive un lettore di Vobarno. Pubblichiamo volentieri

29/06/2020

Anna e Mario, insieme da 57 anni

Felicitazioni per Anna e Mario, di Vobarno, che in questi giorni hanno festeggiato il loro 57 anno di matrimonio

28/06/2020

Lettera indiscreta al legislatore

In questi giorni abbiamo toccato il punto più basso della nostra giustizia: un sistema clientelare per le nomine delle cariche più importanti dello Stato

26/06/2020

Scuola dell'infanzia San Giorgio di Vobarno: «per una pedagogia della vicinanza»

Anche la scuola materna vobarnese nel periodo di emergenza sanitaria ha adottato la didattica a distanza, cercando di creare una rete con i bambini e le loro famiglie

25/06/2020

Fondi per il Terzo settore

Anche numerose realtà socio-sanitarie ed educative valsabbine beneficeranno dei contributi del bando di Fondazione della Comunità Bresciana nell’ambito di AiutiAMObrescia