Skin ADV
Mercoledì 22 Maggio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.05.2019 Roè Volciano

20.05.2019 Casto

20.05.2019 Gavardo

20.05.2019 Capovalle

20.05.2019 Idro Valsabbia

20.05.2019 Storo

20.05.2019 Vestone

21.05.2019 Valsabbia Provincia

21.05.2019 Roè Volciano Valsabbia

20.05.2019 Vestone






28 Marzo 2019, 10.50
Salò
Presentazione libro

La Banca Popolare di Salò, una storia dimenticata

di red.
In occasione del 160° di fondazione della Società di Mutuo Soccorso di Salò, sabato 30 marzo alle ore 14.45, nella Sala dei Provveditori di Salò verrà presentato il volume “Banca Popolare di Salò, vicende e protagonisti del credito popolare salodiano (1869-1949)” 

Una storia “dimenticata”, pazientemente ricostruita nel libro di Alberto Comini, quella della Banca Popolare di Salò che aveva la sua sede nella Fossa, nell’immobile ora occupato da UBI e che nell’epoca della sua massima espansione arrivò ad avere quattro sportelli (a Gardone Riviera, a Sabbio Chiese, a Manerba e per un breve periodo a Gargnano) e oltre mille soci. 
 
La Popolare salodiana rappresentò, all’epoca della sua fondazione avvenuta nell’agosto 1869, una delle prime esperienze di credito popolare in Lombardia, operando per ben ottant’anni a Salò e nel suo circondario prima della sua messa in liquidazione avvenuta nell’aprile del 1949. 
 
Il libro per la prima volta ripercorre vicende e i protagonisti di questa piccola banca togliendola dall’oblio, un destino comune a molti altri piccoli istituti di credito locali, nati sul finire dell’Ottocento, operanti con alterne fortune fino agli anni Trenta e Quaranta del secolo scorso (per citarne solo alcuni nell’area gardesana la Banca Popolare di Desenzano, la Banca S. Isidoro di Vobarno, la Banca S. Ercolano di Maderno, la Cassa Rurale Cattolica di Manerba), dei quali si è persa in gran parte la memoria storica e documentale.  
 
La constatazione è tanto più significativa con riguardo alla Popolare di Salò, una realtà che per molti lustri, a cavallo tra il XIX e il XX secolo, fu considerata “il più importante istituto della città”, motivo di vanto per la borghesia salodiana. Quella stessa borghesia di stampo liberale progressista a cui si lega la nascita della Società di Mutuo Soccorso Artigiana e Operaia (1859) e dell’asilo infantile (1866) e le scuole tecniche d’arte applicata. 
 
Le ragioni di questa dimenticanza sono probabilmente da ascrivere all’improvviso e inatteso epilogo della sua storia – nel breve intervallo di due mesi, tra febbraio e aprile 1949, si assistette alla sua crisi e alla successiva messa in liquidazione - e alla volontà di lasciare alle spalle una ferita aperta, un evento doloroso per la comunità salodiana che coinvolse, non solo dal punto di vista economico, la vita di numerose persone e famiglie. 
 
In quei mesi dell’inizio del 1949, la storia della Banca Popolare si intreccia in un abbraccio fatale a quella della“Soffieria del Benaco”, una fabbrica di fialette ad uso farmaceutico situata a pochi metri dalla popolare in fondo alla Fossa, l’azienda che venne pesantemente finanziata dalla banca e checon il suo fallimento, ne causò il dissesto.
Un epilogo amaro che apre, tra gli altri, l’interrogativo su cosa avrebbe potuto rappresentare per la città di Salò e il suo comprensorio la presenza di questo piccolo, ma ben radicato, istituto di credito locale nei decenni della rinascita economica del secondo dopoguerra. 
 
Il saggio di Alberto Comini è frutto di un lavoro che ha attinto informazioni da una pluralità di fonti, pazientemente raccolte negli anni. Due in particolare, hanno dato al lavoro lo spunto decisivo per concretizzarsi in questa pubblicazione. Il Fondo “banche bresciane” della Fondazione Micheletti (sette bobine di cui una che contiene ventinove relazioni al bilancio della Banca Popolare di Salò) e il materiale inedito contenuto nel Fondo archivistico della Banca Popolare di Salò depositato presso la sede di UBI Banca a Brescia e proveniente dalla Fondazione S. Paolo di Brescia, che ha dato modo di ricostruire con maggiore precisione gli ultimi due mesi di vita dell’istituto di credito. 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/04/2019 10:04:00
Ettore Grimani e la storia di Luca Blu Questo sabato, 13 aprile, in Biblioteca a Salò lo scrittore e artista presenterà il suo libro “Luca Blu e la scoperta degli Gnomi del Tempo”, una storia che parla di coraggio e fantasia 

05/11/2017 09:05:00
Yesterday Mio fratello Dino, 75 anni, ha ricevuto il premio Gasparo da Salò per le mille attività nelle quali si è impegnato...

20/12/2017 09:30:00
«La musica di velluto» Verrà presentato domani, giovedì 21 dicembre, a Salò il libro che Don Ardiccio Dagani ha dedicato alla figura del musicista e compositore salodiano Ferdinando Bertoni. Accompagneranno l’evento corali e strumentisti

02/04/2019 10:43:00
«I bambini di Salò» Si terrà questo venerdì, 5 aprile, a Salò la presentazione del volume di Daria Gabusi dedicato allo studio della scuola elementare nella Repubblica sociale italiana (1943-1945) 

12/12/2012 11:00:00
La Visitazione, fra storia e vita vissuta Sabato a Salò l'ultimo appuntamento culturale organizzato per il trecentesimo anniversario di fondazione del Monastero della Visitazione, con la presentazione del libro di suor Maria Grazia Franceschini.



Altre da Salò
21/05/2019

Solo pochi graffi

E’ quanto è accaduto ad un uomo di 80 anni che nel pomeriggio di lunedì, mentre percorreva la Via Europa fra Cunettone e i Tormini, è precipitato per diversi metri nella scarpata

21/05/2019

Trofeo Gino Spozio, vincitori i Volontari del Garda

È stato l’equipaggio del Circolo Canottaggio Gruppo Volontari del Garda di Salò ad avere la meglio, sul lago di Varese, nella 19esima edizione del trofeo

18/05/2019

Valsabbia in prima fila per il centro polifunzionale di Arquata

L’opera voluta dagli Alpini per il paese terremotato del centro Italia ha visto il supporto di alpini e aziende valsabbine (4)

16/05/2019

«Laghi sicuri», anche a Salò e a Gavardo

Fondi dal Viminale ai Comuni lacustri e sulle direttrici dei laghi per controlli straordinari, assumere vigili o finanziare campagne informative (3)

14/05/2019

La mediazione scolastica tra pari

Il conflitto fra i bambini e fra i giovani nella società di oggi il tema del convegno organizzato a Salò dall’Università Cattolica, dall’associazione Soroptimist e dall’Istituto di mediazione Famigliare e Sociale di Brescia

13/05/2019

Massimo Cigana vince la terza edizione

L’atleta mestrino primo sul traguardo di una gara stravolta dal maltempo, trasformata in Duathlon per la cancellazione della frazione di nuoto

13/05/2019

Calore alpino nella fredda Milano

Va in archivio anche la 92ª Adunata nazionale degli Alpini, meno partecipata rispetto agli anni scorsi: la tradizione alpina non ha coinvolto la grande metropoli
(3)

10/05/2019

A Milano per l'Adunata del Centenario

Anche gli alpini valsabbini e gardesani sotto l’insegna della sezione “Monte Suello” di Salò saranno presenti numerosi nel fine settimana nel capoluogo lombardo per celebrare i 100 anni dell’Ana

08/05/2019

Al via il Triathlon Sprint Città di Salò

Boom di iscritti per la manifestazione organizzata dalla Canottieri Garda, quest’anno alla sua terza edizione. La partenza domenica 12 maggio  (1)

07/05/2019

ITS Battisti di Salò: scuola, sport e solidarietà

Corsa contro la fame: un progetto ad alto valore educativo, per la formazione di futuri cittadini responsabili e attivi per un mondo migliore (1)

Eventi

<<Maggio 2019>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia