Skin ADV
Sabato 04 Aprile 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








02.04.2020 Vestone

04.04.2020 Valsabbia

03.04.2020 Prevalle

03.04.2020 Vobarno

02.04.2020 Pertica Bassa

04.04.2020 Valsabbia

02.04.2020 Sabbio Chiese Valsabbia

02.04.2020 Valsabbia

03.04.2020 Gavardo

03.04.2020 Casto Lavenone






07 Giugno 2019, 09.00
Gavardo
Amministrazioni

Gavardo, ecco la nuova giunta

di Cesare Fumana
Il sindaco Davide Comaglio ha nominato la nuova squadra che amministrerà il Comune per i prossimi cinque anni. Tra i primi atti una lettera a enti e istituzioni sulla questione depuratore del Garda

Non ha aspettato il primo consiglio comunale il neosindaco di Gavardo, Davide Comaglio, per rendere nota la composizione della nuova giunta che con lui governerà il Comune valsabbino per i prossimi cinque anni.

A spron battuto, ieri, giovedì 6 giugno, ha nominato i nuovi assessori, assegnando le deleghe in base alle competenze di ciascuno.

Il vicesindaco, come anticipato in campagna elettorale, sarà una donna: la dott.ssa Ombretta Scalmana, alla quale sono state assegnate le deleghe a Cultura e Istruzione.

Gli altri assessori sono: Caterina Manelli con deleghe ai Servizi Sociali, alla Protezione Civile e alle Politiche Giovanili; al consigliere Angelo Bettinzoli il Bilancio e lo Sport; al consigliere Fabrizio Ghidinelli l’Edilizia Privata e le Attività Produttive; all’assessore esterno Emanuel Perani i Lavori Pubblici e l’Ambiente.

«Ho conferito una delega all’ing. Perani (Lavori pubblici e Ambiente) – spiega il primo cittadino – che, pur essendo nella nostra lista “Insieme per Gavardo”, non era risultato tra gli eletti. La sua presenza in giunta si è resa necessaria per le comprovate conoscenze in ambito edilizio che non risultavano presenti tra gli altri eletti».

Al primo consiglio comunale, convocato per giovedì prossimo, 13 giugno, il sindaco assegnerà anche deleghe specifiche a tutti i consiglieri di maggioranza.

Il capogruppo di maggioranza sarà il consigliere Diego Ortolani.

Subito dopo le elezioni
il nuovo sindaco ha cominciato a prendere in mano le redini della macchina comunale: «In questi primi dieci giorni di incarico – riferisce Comaglio – ho dedicato tempo per conoscere i vari settori comunali e risolvere alcune segnalazioni che avevamo raccolto in campagna elettorale, come l’avvio di una urgente manutenzione del verde nei parchi comunali».

E tra i primi atti, si è occupato della questione depuratore del Garda: «Ho scritto chiedendo un incontro al Governatore di Regione Lombardia, al Presidente della Provincia, ad ATO e Acque Bresciane per comunicare la contrarietà della mia Amministrazione, a nome dei gavardesi, alla realizzazione del depuratore del Garda sul Chiese a Gavardo».

In foto (da sin.): Ghidinelli, Scalmana, Comaglio, Manelli, Perani, Bettinzoli
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID80714 - 07/06/2019 10:34:01 (Tuco) evvaiiiii
......considerando la distruzione totale delle amministrazioni precedenti per fare meglio non è che ci voglia molto......ma la piazza, la piazza ancora in rifacimento uguale alla vecchia.....no-comment


ID80718 - 07/06/2019 13:45:27 (PETER72) La piazza del paese...
se non la sistemano non va bene, se invece la sistemano, non va bene fatta così... ma lasegá en moment de tep de ciaris le idee a ste poere persune!


ID80720 - 07/06/2019 14:09:50 (Geppo1950) sbagliato
veramente il progetto ed i contributi gratuiti circa 100.000 eurini sono grazie alla commissaria straordinaria dott.A.Pavone, basta criticare, nemmeno gratis la volete !!! (vale anche per piazza De Medici)


ID80721 - 07/06/2019 14:19:22 (piccoli) x Tuco
dovevi fare una lista, candidarti come sindaco, vincere le elezioni e fare la piazza come volevi. Ma a proposito come la volevi? Asfaltata? I lavori sono stati approvati dalla commissaria di prima, credo che il nuovo sindaco non c'entri con questi lavori. A me invece pare che stiano facendo un ottimo lavoro nella piazza del comune.


ID80724 - 07/06/2019 19:21:56 (alfo70) sig Geppo
Ad onor del vero quello che dice lei "100 mila Eurini",non sono grazie alla ex commissaria,ma al decreto Salvini. Prima di scrivere informarsi. Alfonso


ID80725 - 07/06/2019 19:26:08 (alfo70) sig
Oggi su un giornale locale,leggevo che il sig. Perani si definiva un "indipendente". Caspita anche gli altri componenti della sua lista erano indipendenti . Indipendenti da indipendenti?? assessore esterno?? caspiterina.Alfonso


ID80726 - 07/06/2019 19:35:09 (piccoli) x alfo
non ho detto niente di chi ha finanziato i lavori, solo che probabilmente li ha approvati la commissaria, non certo il nuovo sindaco in carica da una settimana. Oggi sul giornale locale si parla anche dei 22 mesi di reclusione inflitti per peculato all'ex sindaco di centro destra.


ID80729 - 08/06/2019 09:06:04 (alfo70) Sig piccoli
Cosa c'entra con gli euro stanziati per i lavori. Se l'ex sindaco viene condannato perché ha commesso un reato , giusto che paghi.


ID80732 - 09/06/2019 09:59:53 (Tuco) il passato non paga
...ok Sig. Piccoli, il passato non insegna nulla, si meglio in asfalto tutto piuttosto che buttare soldi nel wc, riguardo all'ottimo lavoro lo vedremo semmai a lavoro consegnato.....ad allora Sign. Piccoli



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/06/2019 08:00:00
Facchi presenta la giunta Il neosindaco di Vestone ha assegnato le deleghe assessorili e incarichi a tutti i consiglieri della maggioranza. Suo vice sarà Giovanni Zambelli


17/11/2006 00:00:00
Crisi di programma, azzerata la Giunta L’amministrazione comunale di Villanuova sul Clisi sta vivendo un momento difficile, dopo che nei giorni scorsi tutti gli assessori delle Giunta hanno rimesso le proprie deleghe nelle mani del sindaco Ermanno Comincioli...

18/05/2016 10:15:00
Pucci ufficializza la sua giunta Il neosindaco di Borgo Chiese ha assegnato deleghe a quattro assessori che saranno affiancati dagli altri consiglieri

08/06/2019 08:30:00
Nuvolento e Nuvolera, tra continuità e nuove risorse Dopo le elezioni che hanno riconfermato i sindaci uscenti in entrambi i Comuni, sono state varate le nuove giunte che presentano alcune novità

02/07/2018 09:47:00
Guerra presenta la sua squadra A Barghe assegnate le deleghe al vicesindaco, all’assessore, ma anche ai consiglieri comunali. Primi provvedimenti dedicati all’emergenza post alluvione



Altre da Gavardo
03/04/2020

Quattro ventilatori all'ospedale di Gavardo

Sono quelli messi a disposizione dalla Cassa Rurale nel contesto delle iniziativa messe in campo per la situazione di emergenza. In arrivo per chi ne ha bisogno anche 5 mila mascherine

03/04/2020

Attivati i buoni alimentari

L’amministrazione comunale di Gavardo ha predisposto la modalità per accedere al buono settimanale per la spesa per le famiglie in difficoltà. Attivata anche una raccolta fondi

03/04/2020

Alyssa e la maggiore età

Tantissimi auguri ad Alyssa di Gavardo che proprio oggi, venerdì 3 aprile, festeggia i 18 anni

01/04/2020

L'Ato chiede di sospendere il Tavolo di lavoro

La richiesta è stata indirizzata al Ministero dell’Ambiente dal presidente dell’Ato di Brescia Aldo Boifava, sulla scia delle proteste dei sindaci del Chiese, impegnati a 360 gradi nella gestione dell’emergenza sanitaria


 

01/04/2020

Nuova data per la Fiera di Gavardo

A causa del protrarsi dell’emergenza coronavirus, la manifestazione fieristica gavardese e valsabbina sarà spostata a settembre

01/04/2020

Contingente interforze in aiuto agli ospedali di Asst Garda

Medici e personale sanitario militare operano da questo martedì nelle strutture ospedaliere di Desenzano, Lonato, Gavardo, Leno e Manerbio

01/04/2020

Maggioranza di Gavardo: «Polemica assurda e strumentale»

Dal gruppo consigliare “Insieme per Gavardo”, a stretto giro, giunge la risposta al comunicato della minoranza sottoforma di lettera ai gavardesi. La pubblichiamo

31/03/2020

Minoranza di Gavardo contro il sindaco: «Dichiarazioni inopportune»

Il Gruppo Centrodestra "Gavardo Ideale" con un lungo comunicato critica l’operato del primo cittadino nella gestione dell’emergenza. Lo pubblichiamo

29/03/2020

Si spostano per un compleanno, denunciati

L’invito a una festa in casa di un amico che festeggiava il proprio compleanno sabato sera a Gavardo è costata una denuncia a sei persone

29/03/2020

Destinazione Paradiso

Quand’ero bambino in casa si respirava il profumo della fede. Sapevo chiaramente che i defunti non erano scomparsi nel nulla, ma vivevano per sempre nell’amore di Dio, in Paradiso.

Eventi

<<Aprile 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia