Skin ADV
Martedì 25 Febbraio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






El capel de or dei Balarì

El capel de or dei Balarì

di Rita Treccani



23.02.2020 Valsabbia Provincia

25.02.2020 Bagolino Valsabbia

23.02.2020 Bagolino

24.02.2020 Bagolino

23.02.2020 Salò Valsabbia Garda

25.02.2020 Villanuova s/C Salò

23.02.2020

23.02.2020 Barghe Valsabbia

23.02.2020 Vobarno

24.02.2020 Agnosine






12 Giugno 2019, 11.09
Vobarno Valsabbia Provincia
Economia

Incredibile India

di Redazione
Per la sua visita a Brescia il Console Generale dell'India Binoy George è partito dalla Valle Sabbia. Il Rotary Club Valle Sabbia Centenario l’ha incontrato alla Fondital di Carpeneda

La settimana che il Console Generale dell'India Binoy George dedicherà a Brescia ha preso il via in Valle Sabbia, il Rotary Club Valle Sabbia Centenario – Presidente Stefano Braga e Segretario Nicola Bianco Speroni - presso lo stabilimento Fondital di Carpeneda ha voluto offrire al Console l'idea più autentica di cosa vogliano dire per i bresciani lavoro, impegno, sacrificio, dedizione e ricerca dei migliori risultati aziendali e sociali. 
 
Il Console, dopo i convenzionali ma non scontati apprezzamenti al territorio e alla tradizione culturale bresciana, ha ricordato che l’India è un interlocutore fondamentale per un Paese esportatore come l’Italia. Il legame tra India e Italia è di lunga data ed ora che essa cresce a ritmi superiori al 7 per cento (con previsione di arrivare presto alla doppia cifra), è importante che i rapporti economici fra i due Paesi siano sempre più significativi.

Il Governo Modi ha previsto 25 settori dell’economia per i quali sarà previsto un sostegno particolare alle aziende straniere che vorranno investire, fra questi, certamente interessanti per noi: l’agroalimentare, il metallurgico, il tessile, l’automazione, la finanza.
 
Secondo i dati della Banca Mondiale il Prodotto interno lordo (Pil) dell’India nel 2017 ha per la prima volta nella storia superato quello della Francia: 2.597 miliardi di dollari contro 2.582. L’India è così diventata la sesta potenza economica mondiale dietro a Stati Uniti, Cina, Giappone, Germania e Regno Unito. Da ieri tre delle sei più grandi economie del mondo sono asiatiche (l’Italia è nona).
 
L’India è certamente ancora per alcuni aspetti un Paese povero e popoloso di 1 miliardo e 324 milioni di abitanti, nel quale il reddito medio annuale è di appena 7.055 dollari. Già nel 2027, cioè fra appena nove anni, sempre secondo i dati della Banca Mondiale, l’India diventerà la terza potenza economica del pianeta dietro agli Stati Uniti e alla Cina.
 
Il sorpasso dell’India sugli Usa è previsto per il 2032. In quell’anno tre dei primi quattro posti della classifica mondiale del Pil saranno occupati da paesi asiatici: la Cina prima, l’India terza e il Giappone quarto. L’Italia sarà scesa dal nono posto di oggi al tredicesimo. Quello che più colpisce è la rapidità con cui stanno avvenendo questi cambiamenti nelle gerarchie economiche mondiali: nel 2009, appena 9 anni fa, il Pil dell’India era 1.324 miliardi di dollari, cioè la metà di quello che è oggi.

Ancora nel 2004 il Pil della Cina era identico a quello dell’Italia, oggi è quasi sei volte più grande: 11.221 miliardi di dollari contro 1.939. 
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/06/2019 12:02:00
Strategia Italia – India, incontri a Brescia Dalla Lombardia il 40% dell’export italiano nel Paese asiatico, con Brescia che nel 2018 è tra le prime province italiane. Il 12 e 13 giugno in città incontri con esponenti dell’industria e della diplomazia

12/03/2019 14:50:00
Esportazioni, a Brescia un 2018 da record Il 2018 bresciano si è chiuso con il record nelle esportazioni, che toccano all'interno della provincia i 16,9 miliardi di euro, in crescita del 7,0% rispetto al 2017. Il presidente di AIB Giuseppe Pasini: “Una provincia di riferimento a livello italiano ed europeo” 

17/02/2015 11:41:00
Export alimentare, è record, nonostante tutto Le esportazioni italiane chiudono il 2014 facendo registrare il record storico per le esportazioni di prodotti agroalimentari e bevande nazionali raggiungendo il valore di 34,3 miliardi, con un aumento del 2,4 per cento rispetto all’anno precedente

14/03/2018 10:40:00
Esportazioni bresciane da record Nel 2017 ben 15,8 miliardi. Ecco i dati ISTAT al quarto trimestre 2017 elaborati dall’Ufficio Studi e Ricerche AIB e dal Servizio Studi della Camera di Commercio

12/12/2017 15:45:00
Volano le esportazioni bresciane Ecco i dati Istat al terzo trimestre 2017 elaborati dall’Ufficio Studi e Ricerche AIB e dal Servizio Studi della Camera di Commercio. Nei primi nove mesi dell’anno le esportazioni bresciane volano a 11,6 miliardi



Altre da Vobarno
25/02/2020

La banda musicale di Vobarno piange il suo Adolfo

Adolfo Dini, a lungo saxofonosta nel sodalizio, è scomparso prematuramente all'età di 55 anni. Gli amici della banda, causa ordinanze restrittive per salvaguardare la salute dei cittadini, non possono accompagnarlo come vorrebbero, in musica


23/02/2020

Falsa traccia

Segue una traccia, ma non è un sentiero. E quando arriva ad un traliccio è quasi buio e non sa più da che parte andare. L’hanno ritrovato gli uomini del Soccorso alpino

21/02/2020

«Le stagioni in città»

Andrà in scena questo sabato, 22 febbraio, al Teatro comunale di Vobarno la lettura teatrale di Viandanze Teatro, nell’ambito della stagione teatrale organizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura



 

21/02/2020

Alcione Tours 2, con AIB per formarsi e fare rete

Da circa due anni tra le realtà associate ad AIB c’è anche la nota agenzia di viaggi di Vobarno, che vede nell’appartenenza al circuito un’opportunità di formazione, crescita e creazione di nuovi contatti


21/02/2020

Quattro candeline per Marta

Buon compleanno a Marta Boninsegna, di Collio di Vobarno, che oggi, 21 febbraio, spegne 4 candeline


20/02/2020

Alimentazione e nutrizione

Alla Cascina San Zago di Salò, questo sabato 22 febbraio, un convegno "Ecm" dedicato a medici di medicina generale e specialisti. "Targato" Synlab Santa Maria


20/02/2020

Egregio signor sindaco

In merito alla serata di conferimento della cittadinanza onoraria vobarnese alla signora Nidia Cernecca, ci scrivono alcuni cittadini vobarnesi. Una lettera aperta che chiede al sindaco di prendere posizione


16/02/2020

E la rotonda?

Che quello sia un punto pericoloso è risaputo. Dal Comune più progetti, l’ultimo un mese fa, ma a dare l’ok, che non arriva, dev’essere Anas

14/02/2020

Polisportiva Vobarno, il derby è valsabbino

Le ragazze della Nuova Bstz Omsi Polisportiva Vobarno si sono fatte valere sabato scorso, a Caionvico, contro la formazione dell'Atlantide

13/02/2020

«Sono indignato per quanto è stato scritto»

Gentile redazione di “Valle Sabbia News”, mi sia permesso rispondere alla triste "Lettera firmata", del giorno 11 c.m., attribuita ad “alcuni ragazzi” e, secondo me, attribuibile anche ad alcuni suggeritori che ragazzi non sono più

Eventi

<<Febbraio 2020>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
2425262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia