Skin ADV
Sabato 28 Marzo 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Cielo e mare

Cielo e mare

di Paolo Salvadori



27.03.2020 Gavardo Valsabbia Garda

26.03.2020 Gavardo Valsabbia

28.03.2020 Valsabbia

26.03.2020 Agnosine

26.03.2020 Valsabbia Val del Chiese Storo

28.03.2020 Gavardo Valsabbia Garda

27.03.2020 Val del Chiese

26.03.2020 Valsabbia Provincia

27.03.2020 Gavardo

28.03.2020 Bione



10 Luglio 2019, 07.26
Provincia
AIB

«Dall'est all'ovest», focus sulle esportazioni

di red.
Si è tenuto ieri nella sede di AIB il convegno dedicato all’export di prodotti alimentari di origine animale verso Paesi Terzi. Nel bresciano gli impianti che effettuano tali esportazioni sono 47   
 
Si è tenuto ieri pomeriggio, nella sede dell’Associazione Industriale Bresciana in via Cefalonia a Brescia, il convegno “Dall’Est all’Ovest”, promosso dalla stessa AIB e da ATS Brescia e concentrato sul tema delle esportazioni di alimenti verso Paesi Terzi.
 
“Questa iniziativa ha offerto ad AIB la possibilità di continuare i lavori affrontati in una giornata dedicata al comparto, organizzata nell’autunno 2016, sempre con ATS – ha sottolineato Mauro Esposto, Presidente del Settore Agroalimentare-Caseario di AIB –. L’obiettivo del convegno è stato quello di focalizzarsi sulle barriere non tariffarie richieste per alcuni prodotti alimentari, aiutando le aziende a capire come affrontarle. La qualità del prodotto continua a restare la principale garanzia di successo internazionale”.
 
Secondo i dati dell’Ufficio Studi e Ricerche di AIB, le esportazioni del comparto alimentare in provincia di Brescia sono cresciute nel 2018 del 16,9% rispetto al 2013, attestandosi a 433 milioni di euro; tra le aree di destinazione spicca l’Unione Europea a 28 (310 mln) davanti ad America settentrionale (45 mln) e Asia orientale (32 mln), mentre tra le nazioni prevale la Francia (61 mln), davanti a Germania (51 mln) e Regno Unito (43 mln). Tra i rialzi maggiori nel quinquennio figurano invece Stati Uniti (+53,8%), Spagna (+130,8%) e Giappone (+261,1%).
 
Il 35,9% delle esportazioni bresciane è costituito dai prodotti delle industrie lattiero casearie (155 mln), mentre tra gli altri gruppi di prodotti si segnalano prodotti da forno e farinacei (21,6%), carne lavorata e conservata e prodotti a base di carne (9,2%), frutta e ortaggi lavorati e conservati (5,8%).
 
“I prodotti alimentari italiani possono essere esportati quando è dimostrato che rispettano anche i requisiti stabiliti dal Paese Terzo di destinazione e, quindi, sono sicuri per l’uomo, per gli animali, per l’ambiente. È a questo punto che entrano in azione le ATS, autorità competenti per la sicurezza alimentare – ha aggiunto Laura Lanfredini, Direttore Sanitario di ATS Brescia –. La ATS garantisce che gli operatori rispettino i criteri di (bio)sicurezza stabiliti dal Paese Terzo interessato, attraverso controlli periodici, integrativi rispetto a quelli già programmati secondo i regolamenti comunitari, presso gli stabilimenti del settore alimentare che esportano alimenti di origine animale verso Paesi Terzi, e lo documentano con il rilascio di appositi certificati di esportazione.

L’impegno dei veterinari di ATS Brescia in questo settore è rilevante: nel territorio di competenza sono presenti 47 impianti che esportano alimenti di origine animale verso Paesi Terzi, di cui 25 iscritti in liste ufficiali di esportazione verso Paesi Terzi (soprattutto produttori di Grana Padano), oltre al primo macello italiano autorizzato per l’esportazione di carne bovina “kosher” verso Israele (a Montichiari) e a uno dei più importanti produttori europei di caviale, per il 90% esportato (a Calvisano)”.
 
Durante i lavori – coordinati da Nevio Guarini (ATS Brescia) – sono intervenuti anche Nicola Santini (Ministero della Salute), Alessandra Gregori (ATS Brescia), Gianluca Pinotti (Regione Lombardia), Claudio Monaci (ATS Milano Città Metropolitana), Giulia Rabozzi (ASSICA),Ettore Soria (ASSOLATTE) e Giancarlo Ravagnan (Associazione Piscicoltori Italiani).
 
In foto, da sinistra: Laura Lanfredini, Nevio Guarini, Mauro Esposto
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/05/2014 14:14:00
Regolamenti bizzarri Nella storia le norme emanate per regolamentare la commercializzazione e la produzione di prodotti alimentari, sembrano oggi bizzarre, mentre all'epoca son servite per tentare di combattare la contraffazione


12/06/2019 08:00:00
Ancora in crescita l'export bresciano Prosegue, anche se in rallentamento, la crescita delle esportazioni bresciane. Giuseppe Pasini (Presidente AIB): "Dato positivo nonostante il generale calo a livello nazionale. Questa situazione testimonia il ruolo di locomotiva per l'export italiano giocato da Brescia"

07/06/2019 12:02:00
Strategia Italia – India, incontri a Brescia Dalla Lombardia il 40% dell’export italiano nel Paese asiatico, con Brescia che nel 2018 è tra le prime province italiane. Il 12 e 13 giugno in città incontri con esponenti dell’industria e della diplomazia

12/09/2019 08:30:00
Battuta d'arresto per l'export bresciano Nel II Trimestre 2019 export in calo del 3,2% su base tendenziale. Giuseppe Pasini: “L’economia bresciana risente della guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina, delle incertezze sulla Brexit e del rallentamento tedesco”

13/03/2014 12:00:00
L’export rialza la testa Si rianima il commercio con l’estero della provincia di Brescia. Crescono le vendite verso Africa (+ 10,5%) e Nord America (+ 8,8%)




Altre da Provincia
28/03/2020

Cooperative sociali, con l'emergenza stipendi a rischio

Con le scuole chiuse da fine febbraio per l’emergenza coronavirus più di 300 educatori e operatori sociali dipendenti delle cooperative si trovano in uno stato di “fermo salariale” fino a data da destinarsi

27/03/2020

«Corretti pagamenti e liquidità: due emergenze da affrontare»

I due temi sono al centro dei colloqui che l’Associazione Industriale Bresciana sta avendo con il sistema bancario locale e nazionale. Giuseppe Pasini (Presidente Aib): “Il tema dei pagamenti e della liquidità è oggi imprescindibile”

27/03/2020

Riconvocato il tavolo tecnico

Già rimandato una volta a causa dell’emergenza coronavirus, il tavolo per l’esame della progettazione è stato riconvocato a sorpresa dal Ministero su sollecito della Regione. Indignazione e sconcerto tra i sindaci, impegnati in prima linea nel contrastare l’emergenza in corso

26/03/2020

Valsabbina anticipa i crediti verso la PA

Il piano per le aziende che nel corso dell’emergenza Covid-19 hanno concluso contratti di fornitura con Asl, strutture ospedaliere e Protezione civile, accessibile anche alle imprese non clienti di Banca Valsabbina

26/03/2020

Scatole ed etichette in dono dalla Imbal Carton

L’azienda di Prevalle ha risposto all’appello di AiutiAMObrescia fornendo in soli due giorni di lavoro un grande quantitativo di scatole e di etichette da applicare ai dispositivi già confezionati

26/03/2020

Mascherine ai Comuni tramite la Protezione civile

Grazie alla raccolta fondi AiutiAMObrescia sono giunte anche in Valle Sabbia alcune mascherine per il personale della Protezione civile ma non solo

23/03/2020

Nuove misure sulle attività produttive industriali e commerciali

La Prefettura di Brescia rende note le procedure per le comunicazioni delle richieste di prosecuzione delle attività filiera e a ciclo produttivo continuo

23/03/2020

A Brescia continuano i controlli

Nel weekend appena trascorso sono state ben 180 le persone denunciate dai Carabinieri perché violavano le prescrizioni relative al Covid-19, circolando senza un valido motivo

21/03/2020

Fiabe online su Facebook, lettera alla Siae

I consiglieri regionali Massardi, Ceruti ed Epis scrivono alla Siae affinché, data l’eccezionalità della situazione coronavirus, soprassieda sulla burocrazia legata alla possibilità, per le biblioteche, di leggere libri online ai bambini

21/03/2020

Congratulazioni Barbaglio

Congratulazioni a Barbaglio Freazgi di Flero che ieri - venerdì 20 marzo - si è laureato in Ingegneria edile in via telematica presso l'Università degli Studi di Brescia

Eventi

<<Marzo 2020>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia