Skin ADV
Giovedì 04 Giugno 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Giugno in fiore

Giugno in fiore

by Aldo



02.06.2020 Lavenone

02.06.2020 Bagolino Odolo Preseglie

02.06.2020 Capovalle

03.06.2020 Garda

03.06.2020 Villanuova s/C Prevalle

02.06.2020 Odolo

02.06.2020 Garda

02.06.2020 Vobarno

03.06.2020 Gavardo

04.06.2020 Bagolino Val del Chiese Storo



26 Agosto 2019, 16.21
Anfo
Incidente

Frontale sotto la Rocca

di red.
Incidente dalla dinamica piuttosto violenta quello accaduto lungo la 237 in territorio di Anfo. Per fortuna con feriti non gravi. Gravi invece le ripercussioni sul traffico.
Aggiornamento ore 17:50


L'incidente è avvenuto questo pomeriggio poco dopo le 15 e l'esatta dinamica è al vaglio degli agenti della Locale della Valle Sabbia intervenuti sul posto per i rilievi.

Frammentarie al momento le notizie: alle 16:15 c'erano ancora lunghe code in entrambi i sensi di marcia.

Sembra che non ci siano ad ogni modo feriti gravi, nonostante l'urto fra i due veicoli coinvolti sia stato del tipo frontale.

-----------------------------------------------------
Aggiornamento ore 17:50

Feriti né gravi né poco gravi.
Nessuno infatti si è fatto male e nessuna ambulanza ha dovuto intervenire.

L'esatta dinamica dell'incidente è al vaglio degli agenti della Locale della Valle Sabbia, intervenuti sul posto con una pattuglia per i rilievi.

Sembra però che ad innescare la carambola sia stata la conducente di una Panda che stava risalendo la Valle diretta a Bagolino, dove abita e dove fa l'infermiera.
La donna avrebbe perso il controllo dell'utilitaria mentre percorreva la curva che in prossimità del Chilometro 49.300 della 237 del Caffaro gira in modo repentino a sinistra.

L'asfalto era bagnato dalla prima pioggia, la condizione peggiore per l'aderenza degli pneumatici.
Proprio in quel momento, mentre la Panda invadeva l'opposta corsia di marcia, scendeva in direzione di Vestone un 57enne di casa nel Mantovano, alla guida di una Nissan, che nulla ha potuto fare per evitare l'impatto.

Il traffico è stato gestito a senso unico alternato fino allo sgombero dei mezzi.
Inevitabili le code in entrambi i sensi di marcia.



Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/12/2018 06:40:00
Gravi due coniugi di Bondone Cinque le persone coinvolte nel grave incidente che ha avuto luogo in galleria lungo la 237 del Caffaro, fra Idro e Anfo e che ha coinvolto due auto: una Golf e una Punto


01/09/2014 07:03:00
Grande rischio ad Anfo Possono dirsi davvero fortunati gli occupanti delle due autovetture che ieri pomeriggio si sono scontrate lungo la 237 del Caffaro, nei pressi dell'abitato di Anfo


04/06/2017 13:19:00
Scivola e sbatte, centauro in ospedale L'incidente è avvenuto ancora una volta lungo la 237 del Caffaro in territorio di Anfo. A farne le spese un motocilista svizzero di 43 anni

03/10/2009 18:14:00
Moto contro auto ad Anfo Lunghe code questo sabato pomeriggio sulla 237 del Caffaro, a causa di un incidente, per fortuna senza gravi conseguenze, che fra Anfo e Ponte Caffaro ha coinvolto un'auto ed una moto.

11/04/2017 14:45:00
Audi contro camion Una sbandata in curva, sembra, all'origine dell'incidente che lungo la 237 del Caffaro in territorio di Anfo ha coinvolto un'Audi e un'autocarro



Altre da Anfo
13/05/2020

In memoria alla cara sorella Ada Liberini

Riceviamo e pubblichiamo il ricordo che Eleonora Liberini ha scritto per la scomparsa della sua cara sorella Ada, suora laica delle Angeline di Sant’Angela Merici

12/05/2020

Lettera anonima ad Anfo, la minoranza scrive al sindaco

«Egregio signor Sindaco, vengo a Lei per chiedere un Suo intervento, anche se dubito verra’ fatto...»


11/05/2020

Quando ipocondria fa rima con idiozia

Lettera anonima con minacce, per nulla velate, quella arrivata ieri al Camping Pilù di Anfo. Una vigliaccata sul tema “Covid” della quale i carabinieri cercheranno il responsabile

11/05/2020

La Rocca d'Anfo su Le Monde

L’edizione online del noto giornale francese alcuni giorni fa ha pubblicato un articolo dedicato alla fortezza napoleonica valsabbina che ha incantato l’architetto Philippe Prost

06/05/2020

L'Unità pastorale sul web

È quella di Santa Maria ad Undas che raggruppa le parrocchie di Anfo, Capovalle, Idro e Treviso Bresciano che ha sfruttato gli strumenti online per mantenere i contatti con i fedeli durante questo periodo di distanziamento forzato


06/05/2020

Tutto da solo

Eliambulanza in azione lungo la 669 che da Sant’Antonio sale verso Bagolino, per soccorrere un uomo di 77 anni andato a sbattere con l’auto contro un muretto

26/04/2020

Problemi per il consiglio comunale in streaming

Non è piaciuta al capogruppo della minoranza di Anfo la richiesta perentoria del segretario comunale per la prova di collegamento per il consiglio comunale online

23/04/2020

Primi decessi ad Anfo e Provaglio, erano in Rsa

Ovunque diminuiscono i numeri del contagio e anche la triste conta giornaliera dei morti. Così anche in Valle Sabbia, con Ats che ieri ha inserito due decessi: uno ad Anfo e uno a Provaglio Valsabbia

01/02/2020

In visita alla Rocca d'Anfo

Prima dell’inverno, noi studenti delle classi prime dell'istituto Perlasca di Idro abbiamo visitato la Rocca d'Anfo, la fortezza napoleonica più grande d'Italia

28/01/2020

I Gioielli sotto casa

Da giovedì 30 gennaio su Cremona1 TV quattro puntate dedicate alle bellezze della Valle Sabbia, nell’ambito dei progetti di promozione turistica dell’Agenzia territoriale per il turismo e della Comunità montana

Eventi

<<Giugno 2020>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia