14 Ottobre 2019, 09.28
Bagolino
Lutto

Giulio dei «Caroline» è andato avanti

di val.

Giulio Pelizzari a dicembre avrebbe compiuto 99 anni e tutti lo ricordano perché sapeva recitare a memoria la Preghiera dell’Alpino. Questo martedì pomeriggio a Bagolino il suo ultimo viaggio


Classe 1920, Giulio Pelizzari era il presidente dei Combattenti e Reduci della cittadina montana della Valle Sabbia. Era quello “più in gamba”. Gli altri rimasti sono l’Attilio Fusi, che ha fatto la Campagna di Russia, e Cherubino Melzani.

Arruolato a marzo del 1940
e congedato a settembre del 1943, a Giulio erano toccate le Campagne di Grecia, Albania e poi anche Francia, inquadrato fra gli artiglieri di montagna del “Belluno”.

Agricoltore e commerciante, grazie alla sua esperienza, in vita ha girato tutta la Lombardia ed il Trentino nel ruolo di “sensal de le ‘ache” (mediatore nella vendita delle mucche), prima della meritatissima pensione.

Quando c’era da portare il cappello alpino Giulio non mancava mai: «L’ultima volta è stato lo scorso 15 settembre, quando a Cerreto abbiamo festeggiato il settimo raduno – ci dice Elia Bordiga, memoria del sodalizio alpino bagosso, di cui è stato a lungo capogruppo -. Anche in quell’occasione ha voluto recitare la preghiera dell’Alpino che conosceva a memoria. E a chi dubbioso gli chiedeva se si fosse portato il foglietto scritto rispondeva: ce l’ho in tasca, ma non ho bisogno».

Riposa nella camera mortuaria del ricovero di Bagolino, alle 14:30 di martedi partirà per la parrocchiale dedicata a San Giorgio e poi raggiungerà il locale cimitero.

Recitava la preghiera dell’Alpino, ora saranno gli alpini a pregare per lui.



Commenti:
ID82136 - 14/10/2019 12:24:47 - (stefano1511) -

è lunedi o martedi il funerale?

ID82137 - 14/10/2019 12:36:38 - (ubaldo) - Martedi

C'era un errore

Aggiungi commento:
Vedi anche
16/10/2019 09:33

L'ultimo saluto all'alpino Giulio Pelizzari Una folla di conoscenti e amici, e di Alpini giunti dai paesi limitrofi, ha dato l'estremo saluto ieri a Giulio Pelizzari nella chiesa parrocchiale di San Giorgio a Bagolino

07/06/2015 06:29

I diari di Giulio Mazzera Venerdì sera nell'aula consiliare di Condino è stato presentato un libro sulla Grande Guerra di Ovidio Pelizzari, realizzato grazie ai diari di Giulio Mazzera

15/09/2014 06:45

Tre valli in lutto per don Giulio Corini Verrà eseguita oggi l’autopsia su don Giulio Corini, il parroco del Savallese originario di Concesio, morto venerdì sera sulle montagne della valle Camonica

30/06/2019 06:34

Emi e Giulio, 40 anni insieme Tanti auguri a Emi e Giulio, di Odolo, che oggi, 30 giugno, festeggiano il loro 40° anniversario di matrimonio

16/02/2018 08:44

I 94 di zia Giulia Tanti auguri a Giulia Pelizzari, di Brescia, ma originaria di Bagolino, che oggi, 16 febbraio, compie 94 anni



Altre da Bagolino
19/09/2020

Tutte le cime benedette

Un desiderio realizzato quello di celebrare una messa in alta quota sulla cima più alta della Valle del Caffaro dove ha lasciato un’icona della Madonna di San Luca

18/09/2020

Uffici postali, da lunedì nuovi orari di apertura

Altri quattro uffici postali della provincia di Brescia, in particolare in ValsSabbia e in Val Trompia, torneranno ad essere disponibili con orari ampliati rispetto a quelli adottati a seguito dell'emergenza sanitaria

17/09/2020

Festa «in differita» per i 101 anni di nonna Pasquina

Presso la casa di riposo di Bagolino una festa con amici e parenti, con tanto di torna e uno speciale augurio da parte del Coro Beorum di cui è una grande supporter
• VIDEO

16/09/2020

Problemi col trasporto studenti da Bagolino

Si è verificato un disguido con il servizio trasporto studenti di Bagolino diretti all’Istituto Polivalente di Idro

15/09/2020

Auguri nonno Lucio

Tanti auguri a nonno Lucio, di Bagolino, che oggi, 15 settembre, compie 74 anni

07/09/2020

I venti di Jacopo

Tanti auguri a Jacopo Melzani, di Ponte Caffaro, che proprio oggi, lunedì 7 settembre, compie i suoi primi 20 anni

07/09/2020

La Polisportiva Caffarese riprende le attività

L'associazione sportiva di Ponte Caffaro e Bagolino, nel rispetto delle norme anti contagio, riparte con le sue attività sportive e sociali, in particolare quelle della sezione Calcio

02/09/2020

«Il grande flagello Covid-19 a Bergamo e Brescia» nel libro di Massimo Tedeschi

Il libro del noto giornalista e scrittore bresciano sarà presentato a Bagolino questo sabato, 5 settembre, alle 20.45 presso la Chiesa Parrocchiale di San Giorgio

02/09/2020

Alla (ri)scoperta di Brescia, la Provincia dei tesori

Al via la campagna per la valorizzazione del patrimonio culturale bresciano promossa da Visit Brescia. Tra i percorsi previsti dal progetto ce n'è uno interamente dedicato alla Valle Sabbia

28/08/2020

«A macchia di barolo»

Nuova distribuzione dei fondi per i Comuni di confine, quella mediata a Brescia, che premia anche i Comuni “di seconda fascia”