28 Ottobre 2019, 16.41
Roè Volciano
Rifiuti abbandonati

L'idromassaggio nel bosco

di Redazione

Ancora un abbandono di rifiuti sul monte Covolo, già oggetto di numerose segnalazioni. Questo quello in cui si è imbattuto oggi un nostro lettore


Buongiorno,

mi dispiace segnalare l'ennesimo episodio di maleducazione e inciviltà arrecato al territorio alle pendici del monte Covolo, lungo la strada che sale dai Tormini a Soprazocco.

Lungo la strada bianca che si stacca sulla destra dalla principale, all'incirca di fronte alla carrozzeria Jolly, oggi ho trovato una vasca idromassaggio, adagiata di fianco al ponticello (dove passa anche la Soprazocco Bike), con all'interno i cablaggi e almeno due tubi fluorescenti.

Siccome si tratta di un abbandono di rifiuti estremamente "ingombranti", auspico non sia così difficile individuare i responsabili con l'ausilio delle telecamere sul territorio e dare una risposta esemplare.

Cordiali saluti

A.L.



Vedi anche
23/12/2018 11:00:00

Ancora una volta Giunge da un nostro lettore l’ennesima segnalazione di abbandono dei rifiuti lungo i sentieri del monte Covolo a Roè Volciano

18/10/2012 08:00:00

Multe per l'abbandono di rifiuti Dopo l'introduzione dei cassonetti a calotta, a Gavardo fioccano le contravvenzioni per l'abbandono di rifiuti fuori dai contenitori.

29/05/2020 11:00:00

Abbandono di rifiuti, «i responsabili saranno identificati e sanzionati» Sembra che dopo il lockdown l'abitudine di gettare rifiuti di ogni genere per strada non sia affatto scomparsa. Il Comune di Muscoline sarà inflessibile con chi non rispetta l'ambiente

15/01/2019 15:13:00

Multe per i furbetti del sacchettino Sono una decina e interesseranno episodi di abbandono rifiuti registrati nelle scorse settimane a Bione, Idro, Mura e Roè Volciano

05/12/2019 08:00:00

Ancora rifiuti abbandonati Gli scatti inviati da una nostra lettrice testimoniano l’ennesimo abbandono di rifiuti nell’ambiente, questa volta nella zona tra Paitone e Prevalle



Altre da Roè Volciano
12/07/2020

Dopo la tempesta, la conta dei danni

Anche in bassa e media Valle Sabbia la furia del nubifragio di ieri pomeriggio è stata devastante. A Serle il vento ha scoperchiato due abitazioni; allagato anche stavolta il sottopasso della 45bis a Prevalle

10/07/2020

Roè Volciano è la «Città che Legge»

Il prestigioso riconoscimento è stato attribuito al Comune valsabbino per l'impegno della sua Biblioteca nelle attività di promozione alla lettura

10/07/2020

Famiglie con figli lasciate indietro

«Le scrivo perché a seguito della comunicazione ricevuta stamattina, si specifica che le famiglie non residenti a Roè Volciano non potranno più usufruire del servizio mensa», così ci scrive un lettore di Vobarno. Pubblichiamo volentieri

10/07/2020

Buona la prima per Matteo Pavoni

Esordio più che positivo per il pilota di enduro di Roè Volciano, che nella prima tappa degli Assoluti d’Italia sale sul gradino più alto del podio

03/07/2020

Dopo il coronavirus donazioni per le famiglie in difficoltà

Il Comune di Roè Volciano ha aperto un conto corrente per raccogliere donazioni destinate a far fronte alle esigenze dei cittadini in gravi difficoltà economiche dopo l'emergenza coronavirus

01/07/2020

Smottamenti e allagamenti

Problemi alla viabilità come conseguenza del violento temporale che si è abbattuto nella tarda mattinata di oggi. Ripercussioni sulla 45 bis e sulla provinciale a Roè Volciano

25/06/2020

Fondi per il Terzo settore

Anche numerose realtà socio-sanitarie ed educative valsabbine beneficeranno dei contributi del bando di Fondazione della Comunità Bresciana nell’ambito di AiutiAMObrescia

22/06/2020

I 100 anni di Giulia Colotti

Anche gli auguri da parte del sindaco di Roè Volciano per signora Giulia che ieri, 21 giugno, ha festeggiato il secolo di vita

18/06/2020

Mauro arriva ai 60

Tantissimi auguri a Mauro di Roè Volciano che proprio oggi, giovedì 18 giugno, compie 60 anni

17/06/2020

Riflessioni in RSA a Roè Volciano

Caso raro fra le Rsa lombarde, quello che riguarda la Fondazione Casa di Riposo di Roè Volciano, dove il Covid-19 non è riuscito ad entrare