07 Novembre 2019, 17.20
Valsabbia
Eventi

«Il cinghiale campa, il campo crepa»

di red.

Nutrita la delegazione di agricoltori e di sindaci valsabbini che questo giovedì hanno partecipato alla manifestazione in Piazza Montecitorio a Roma. Obiettivo: sensibilizzare sui problemi causati dall'inarrestabile presenza dei cinghiali sui terreni agricoli


L'emergenza cinghiali è arrivata anche in Piazza Montecitorio.
Oggi infatti ha avuto luogo la più grande manifestazione mai realizzata nella Capitale contro l'invasione degli animali selvatici, non solo gli ungulati, che distruggono i raccolti agricoli, sterminano greggi, assediano stalle, causano incidenti stradali nelle campagne e ora anche all'interno dei centri urbani, dove non è più raro vederli razzolare tra i rifiuti, creando pericoli per la salute e l’incolumità fisica dei cittadini. 

Agricoltori, allevatori e pastori sono giunti a Roma da tutte le regioni davanti al Parlamento per chiedere provvedimenti al governo davanti a questa emergenza.
Gli agricoltori guidati dal presidente della Coldiretti Ettore Prandini.

Agli agricoltori si sono affiancati nella protesta esponenti delle istituzioni, sindaci e rappresentanti dei sindacati, associazioni per l'ambiente e dei consumatori.

Anche in Valle Sabbia non è mai stato così alto l’allarme per l’invasione di cinghiali.
L’obiettivo della manifestazione è stato appunto quello di denunciare un’emergenza nazionale e che sta provocando l’abbandono delle aree interne, problemi sociali, economici e ambientali con inevitabili riflessi sul paesaggio e sulle produzioni agricole.

Coldiretti ha stimato che
in Italia ci sono diecimila incidenti stradali all’anno causati da animali selvatici, che nei primi nove mesi del 2019 hanno causato 13 morti, contro gli undici registrati in tutto l’anno precedente.



Vedi anche
27/10/2012 09:42

Battuta di contenimento Troppi cinghiali nell'oasi faunistica protetta del Baremone. Con C7 e Provincia, cane da limiere e fucili, per limitare la diffusione della colonia

21/12/2019 07:06

Ringraziamento... per i bimbi E’ andato alla scuola dell’infanzia di Provaglio Valsabbia, quel che è rimasto delle Festa del Ringraziamento degli agricoltori della media Valle Sabbia

06/07/2020 09:26

Attraversamenti pericolosi Da qualche giorno tra Cimego e Storo l'attraversamento improvviso di caprioli e cinghiali mette in difficoltà le auto di passaggio. I sindaci valutano il da farsi

04/02/2017 07:27

Profughi di Valle Sabbia I sindaci si stanno interrogando sulla proposta del prefetto che ha dato precise indicazioni su come potrebbe essere ripartita la presenza degi richiedenti asilo in Valle Sabbia

17/10/2017 17:02

Quattro parole con il sindaco di Mura Le nostre interviste ai sindaci della Valle Sabbia continuano. Facciamo tappa a Mura, dove abbiamo incontrato il neo sindaco Nicoletta Flocchini



Altre da Valsabbia
09/08/2020

Un cammino di crescita e consapevolezza

È terminata con una traversata in battello da Riva a Salò il trekking “terapeutico” sull’Alto Garda con gli educatori della coop. Area per 12 ragazzi che si trovano in regime di “messi alla prova” dal Tribunale dei Minorenni

08/08/2020

In cammino al passo del Chiese

Prenderà il via lunedì 10 agosto da Acquanegra sul Chiese per giungere domenica 16 agosto in Val di Fumo il percorso a tappe di Mirko Savi e altri 4 suoi amici per lanciare un messaggio di salvaguardia del fiume Chiese

08/08/2020

Un nuovo corso per Oss a prezzo agevolato

Il prossimo 24 agosto al via il nuovo corso di formazione per Operatori socio sanitari promosso da CMVS, Valle Sabbia Solidale, Solco Brescia e Consorzio Laghi presso l'ex centrale di Barghe, un’iniziativa a sostegno della ripartenza occupazionale post Covid-19

07/08/2020

Alle superiori lezioni in aula a rotazione

Due settimane in classe e due a casa, con l'ormai consolidata didattica a distanza. È l'ipotesi su cui si lavora per la riapertura delle scuole a settembre, unitamente ad ingressi scaglionati e aumento delle corse dei mezzi pubblici

07/08/2020

Scuole verso la riapertura, in campo le risorse statali

I fondi stanziati con il Decreto rilancio e i Pon per l'edilizia leggera aiuteranno gli istituti bresciani a ripartire con le dovute misure dopo l'emergenza sanitaria. Contributi in arrivo anche per diversi Comuni valsabbini

07/08/2020

Gavardo entra nell'Aggregazione

Con la minoranza contraria, qualche giorno fa, il Consiglio comunale di Gavardo ha deliberato di affidare alla Comunità montana di Valle Sabbia i servizi di polizia municipale ed amministrativa

05/08/2020

Non è andato tutto bene

Dal PD della Valle Sabbia, una presa di posizione, in merito ai "moti" nagazionisti registrati nei giorni scorsi al Senato, che si contrappongono ai dati sulla pandemia registrati in Regione Lombardia

05/08/2020

Appello per reperire plasma iperimmune

L'Avis di Gavardo cerca donatori idonei per la raccolta di plasma iperimmune attivata dall'Asst del Garda per la cura dei malati affetti da Covid-19

05/08/2020

Le mamme del Chiese e del Garda confidano in una soluzione di buon senso

Mamme del Chiese e mamme del Garda, unite per il buon esito della questione depurazione del Garda, in risposta ad alcune affermazioni lette a seguito del rinvio del Tavolo Tecnico, ritengono necessarie alcune puntualizzazioni. Pubblichiamo volentieri

05/08/2020

Fondi per le strade agro-silvo-pastorali

Dalla Regione oltre 500 mila euro per le strade agro-silvo-pastorali della Valsabbia e dalla Val Trompia