Skin ADV
Sabato 07 Dicembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








[Varie]


05.12.2019 Salò

05.12.2019 Gavardo Villanuova s/C

05.12.2019 Paitone Prevalle

06.12.2019 Muscoline

05.12.2019 Gavardo Provincia

06.12.2019 Mura Valtrompia Provincia

05.12.2019 Gavardo

07.12.2019 Barghe

06.12.2019 Sabbio Chiese

05.12.2019







19 Giugno 2008, 00.00
Vestone
«Sergente nella neve» di Rigoni Stern

Sarà presto digitalizzato il dattiloscritto


Il «Sergente nella neve» ha casa a Vestone. Uno dei dattiloscritti originali del romanzo di Mario Rigoni Stern - scomparso lunedì a 86 anni - si trova infatti nella biblioteca «Ugo Vaglia» del paese valsabbino, donato dallo stesso autore nel 1977
Il «Sergente nella neve» ha casa a Vestone. Uno dei dattiloscritti originali del romanzo di Mario Rigoni Stern - lo scrittore alpino che raccontò la ritirata di Russia, scomparso lunedì a 86 anni - si trova infatti nella biblioteca «Ugo Vaglia» del paese valsabbino, donato dallo stesso autore nel 1977 come ringraziamento per la cittadinanza onoraria che gli venne attribuita. Non solo: complice l’amicizia che lo legava con Felice Mazzi, farmacista e «cronista» del paese, Rigoni Stern pubblicò frequentemente propri scritti sul locale bollettino «El Vistù», offrendo ai lettori della valle i propri ricordi della vita alpina e della guerra.

«Il manoscritto verrà digitalizzato entro l’autunno - annuncia Giancarlo Marchesi, presidente della Commissione della biblioteca -: lo trasferiremo in formato pdf su un cd, e sarà consultabile da studiosi e appassionati». L’opera, sotto il titolo originale di «Ricordi di Russia» («fu Elio Vittorini a dare il titolo definitivo, quando nel 1953 il romanzo fu pubblicato nei "Gettoni" Einaudi» spiega Marchesi), consta di 104 pagine di carta velina fittamente dattiloscritte, su cui Rigoni Stern annotò di propria mano commenti e correzioni. Un documento fondamentale per lo studio dell’opera dello scrittore: due manoscritti e due dattiloscritti del «Sergente» sono custoditi al Fondo Manoscritti dell’Università di Pavia. «Sappiamo che ne esistevano cinque copie: una - aggiunge Marchesi - è all’Imperial War Museum di Londra». La moltiplicazione dei dattiloscritti si deve al fatto che l’autore ne fece varie copie da inviare a più editori, in vista di una possibile pubblicazione.

Vestone, insomma, è una piccola patria per Rigoni Stern, che durante la seconda guerra mondiale comandò il battaglione Vestone, appunto, e che nella località bresciana volle tornare per reincontrare gli alpini con cui divise fatica e tragedia. Felice Mazzi, farmacista del paese di origine veneta, gli fece da guida in queste visite, e attraverso la sua attività di «storiografo» locale, fin dagli anni ’60 tenne una rigorosa contabilità di tutte le notizie vicine e lontane che riguardavano, oltre che Vestone, anche l’amico scrittore, raccogliendo i ritagli di giornali e riviste in preziosi «Album» che la biblioteca ha iniziato a digitalizzare per agevolarne la consultazione. «Mazzi chiamava Rigoni Stern a partecipare alla vita del paese, e gli chiedeva di scrivere qualche nota per il bollettino che pubblicava» ricorda ancora Marchesi. «El Vistù» conobbe quindi la firma illustre dello scrittore-alpino, che a quelle pagine - tutte ancora da studiare - affidò ricordi e commenti praticamente inediti.

Mazzi scomparve nel 1999, appena dopo l’ultima visita di Rigoni Stern in occasione dell’inaugurazione della nuova Casa degli alpini (lo scrittore tornò nel Bresciano anche l’anno successivo, per le celebrazioni alpine a Inzino, e nel 2003 per le manifestazioni in città per Nikolajewka). A Vestone, Rigoni Stern era stato anche nel 1990, quando nella ex caserma Chiassi della frazione di Mocenigo, già convento dei Cappuccini, poi prima sede del battaglione Vestone, infine passata al Comune, gli alpini inaugurarono il restauro dell’antica cappelletta, quasi una restituzione all’originaria destinazione sacra, di parte di un monumento che parla della storia alpina.

Ora la decisione di rendere accessibile agli studiosi e al grande pubblico il dattiloscritto del «Sergente» custodito in biblioteca, dove sono raccolte, naturalmente, tutte le opere di Rigoni Stern. Un omaggio ad un autore che amò la montagna e la celebrò nelle proprie pagine, ed un modo per far conoscere Vestone oltre l’epopea di Russia.

gio. ca.
da Giornale di Brescia
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/06/2008 00:00:00
Addio a Mario Rigoni Stern Lo scrittore Mario Rigoni Stern, il mitico sergente del Battaglione Vestone, è morto nella sua amata Asiago (Vicenza), all'età di 86 anni.

16/06/2015 10:00:00
Quello che il «sergente» avrebbe voluto dire Il 16 giugno 2008, esattamente sette anni fa, se ne andava Mario Rigoni Stern. Lo scrittore e cittadino onorario di Vestone ci lasciava con la stessa forza tranquilla con cui aveva vissuto, combattuto, pensato e scritto.


08/01/2007 00:00:00
Le «Stagioni» del sergente Mario Rigoni Stern I ritmi della natura e le storie degli uomini, sono questi i temi cardine di «Stagioni», la nuova fatica letteraria di Mario Rigoni Stern, il mitico sergente del Battaglione Vestone.

11/11/2007 00:00:00
Grande successo per il «Sergente nella neve» Oltre 1 milione e 200 mila telespettatori hanno seguito martedì della scorsa settimana, in diretta su La7, Marco Paolini e il suo Il Sergente, tratto dal libro «Il sergente nella neve» di Mario Rigoni Stern, alpino del Battaglione Vestone.

13/05/2009 00:00:00
Lo spettacolo di Corsini nella città del Sergente Il fortunato spettacolo “Il sergente nella neve” di Stefano Corsini, trasposizione teatrale del famoso libro di Mario Rigoni Stern, sarà riproposto questo sabato, 16 maggio, ad Asiago, città natale dello scrittore scomparso nel giugno scorso.



Altre da Vestone
06/12/2019

Melzani e Sanzeni in mostra a Vestone

Sabato 7 dicembre alle ore 18 si terrà l'inaugurazione della mostra “Tra metafisica e spiritualità” presso la galleria “Via Glisenti 43”, protagoniste le chine di Paolo Melzani e le sculture di Lino Sanzeni

06/12/2019

Un corso per guide ambientali ed escursionistiche

In collaborazione con la sede bresciana dello Ial, a gennaio 2020, la Comunità montana di Valle Sabbia lancia un nuovo progetto formativo

05/12/2019

Braccio destro o braccio sinistro per la donazione, oppure è lo stesso?

Sabato 7 e domenica 15 dicembre sono chiamati nell’UdR di Barghe per la periodica donazione di sangue gli Avisini Valsabbini

04/12/2019

Una Santa Barbara ricca di doni

E’ quella che domenica scorsa è passata da Vestone, festeggiata “alla grande” nella loro caserma dai Vigili del fuoco volontari e dalle loro famiglie

29/11/2019

Vestone, premiati i più bravi

Al momento di concludere le Medie hanno meritato “nove” e “dieci”… ora anche un premio da parte dell’Amministrazione comunale

26/11/2019

«Terra, dall'Humus all'Humanitas»

Per la rassegna Altri sguardi – Teatro in Valsabbia, questo martedì sera all’Auditorium comunale di Vestone lo spettacolo con Lucilla Giagnoni

26/11/2019

Frana anche in via Bonomi

Lungo la stradina che dal centro di Vestone porta direttamente a Promo, è caduta parte di un muretto a secco. Chiuso fino a revoca

24/11/2019

Benvenuti Luca e Marco

Dei 29 nuovi Vigili del fuoco volontari recentemente formati a Brescia, due sono entrati in forza al distaccamento di Vestone

22/11/2019

Prorogata la mostra di Elio Uberti

L’esposizione dell’artista di Vestone sarà visitabile per un’altra settimana – fino al 1 dicembre - presso la galleria di via Glisenti 43, sede dell'omonima Associazione culturale


22/11/2019

Zambelli confermato alla Passerini

Fra conferme e qualche novità, lunedì scorso si è insediato alla Fondazione Passerini il nuovo Consiglio di Amministrazione




 
Eventi

<<Dicembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia