Skin ADV
Martedì 22 Ottobre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.10.2019 Capovalle Valsabbia Provincia

20.10.2019 Gavardo Valsabbia

21.10.2019 Valsabbia Provincia

21.10.2019 Barghe Valsabbia

20.10.2019

20.10.2019 Preseglie

22.10.2019 Valtenesi

20.10.2019 Vestone Valsabbia

21.10.2019 Agnosine

22.10.2019 Storo






23 Giugno 2008, 00.00
Bagolino
A Ponte Caffaro

La notte dell'Iperico

di red.
Il Crce (Centro Ricerche e Cultura Erboristica) di Ponte Caffaro e la “Spezierboristeria” Montesalute di Milano, con il patrocinio di UPF Universal Peace Federation, organizzano a Ponte Caffaro la Festa dell’iperico.
Il Crce (Centro Ricerche e Cultura Erboristica) di Ponte Caffaro e la “Spezierboristeria” Montesalute di Milano, con il patrocinio di UPF Universal Peace Federation, organizzano a Ponte Caffaro la Festa dell’iperico.
La comunità scientifico-erboristica ha già da tempo riconosciuto le notevoli virtù fitoterapiche dell’Ipericum Perforatum.
Tra le proprietà curative del Fiore di Iperico ci sono qualità disintossicanti ed antinfiammatorie, oltre a facoltà emollienti, lenitive e cicatrizzanti.

Per promuovere l’utilizzo di questa pianta officinale, conosciuta anche con il nome popolare di Erba di San Giovanni, il Centro Ricerche e Cultura Erboristica di Ponte Caffaro, in collaborazione con la Spezierboristeria Montesalute di Milano, ha organizzato per il 24 giugno di quest’anno una giornata dedicata alla raccolta dei Fiori di Iperico, che crescono spontaneamente in grandi quantità sulle montagne della Val Sabbia, dai quali si ricava facilmente un “oleolito” dalle portentose doti ristrutturanti.
Alla Festa dell’Iperico interverranno in qualità di relatori la Prof.ssa Elisabetta Agradi, Facoltà di Tecniche Erboristiche dell’Università degli Studi di Milano ed il Prof. Giuliano Saccani, Facoltà di Farmacia dell’Università di Bologna.

La manifestazione costituirà un’occasione unica di incontro per i giovani studenti di fitoterapia ed offrirà a tutti la possibilità di trascorrere un’allegra giornata a contatto con la natura. l’inizio della giornata di studi è previsto per le 9 del mattino con una conferenza dedicata alle proprietà ed alle applicazioni medicali dell’Olio di Iperico.
L’incontro si terrà presso la Sala Riunioni Santa Croce del Conventino in località Lodrone di Storo. Relatori saranno il professor Giuliano Saccani, docente presso la Facoltà di Farmacia, Università degli Studi di Bologna e la professoressa Elisabetta Agradi, biologa e docente presso la Facoltà di Tecniche Erboristiche dell’Università degli Studi di Milano.A seguire una raccolta dei fiori di Iperico nei campi che circondano il Monastero Benedettino di S. Giacomo in Casale.

Alle 13 pranzo al sacco, alle 15.00 inizio della preparazione dell’olio di Iperico.
Alle ore 20, nella chiesa del Monastero, si terrà un concerto di musica classica dedicato alla Natura e alla Pace, in attesa della mezzanotte quando comincerà la raccolta notturna dei fiori di Iperico, secondo quanto prevede l’antica tradizione.
Per informazioni 349-5687375
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
23/06/2009 09:50:00
A Ponte Caffaro la raccolta dell'iperico L’appuntamento è questa sera alle 23 al vecchio monastero di San Giacomo in Casale che si trova appena sotto la 237 del Caffaro un paio di chilometri prima di Ponte Caffaro, per chi arriva da Idro.

23/06/2011 17:49:00
La notte dell’iperico Torna a Ponte Caffaro, in occasione della notte di San Giovanni, il rito della preparazione dell’olio rosso di Iperico

18/07/2018 11:00:00
A Ponte Caffaro la festa di San Giacomo Oltre alla celebrazione liturgica, domenica nel pomeriggio le iniziative culturali dell'Associazione Artistica culturale Eridio, Amici di San Giacomo e Centro valsabbino di ricerche storiche, con il patrocinio dell'Ecomuseo della Valle del Caffaro

20/07/2017 11:31:00
Ponte Caffaro in festa per San Giacomo Una giornata di festa domenica prossima per la festa dell'apostolo protettore dei pellegrini e dei viandanti, con alcune iniziative culturali promosse dall'Associazione Artistica Culturale Eridio e gli Amici di San Giacomo, con il patrocinio dell'Ecomuseo della Valle del Caffaro

21/06/2007 00:00:00
Convegno sull'iperico a Ponte Caffaro Ad influire sarebbe la potenza che scaturisce dall’incontro fra il culmine della stagione primaverile e la luce e il calore estivo. In quel preciso istante nasce una pianta, la pianta d’iperico o di San Giovanni.



Altre da Bagolino
20/10/2019

La degustazione secondo Onaf

I cinque sensi sono tutti allertati quando si tratta di individuare le caratteristiche di un prodotto caseario. La lezione del maestro Bonazza in occasione della Transumanza. Oggetto il mitico "bagòss"


17/10/2019

Pietro Zani, maestro nella Valsabbia dell'Ottocento

Sarà dedicato ai diari del maestro elementare di Sabbio Chiese il secondo incontro in calendario questo sabato 19 ottobre di Gente di Vallesabbia a Ponte Caffaro

17/10/2019

Nuovo corso per la Fondazione

Si tratta della Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi, di Bagolino, che da metà agosto ha un nuovo consiglio di amministrazione

16/10/2019

L'ultimo saluto all'alpino Giulio Pelizzari

Una folla di conoscenti e amici, e di Alpini giunti dai paesi limitrofi, ha dato l'estremo saluto ieri a Giulio Pelizzari nella chiesa parrocchiale di San Giorgio a Bagolino

15/10/2019

La Transumanza, uno sguardo alla tradizione

La decima edizione de él sanmärtì déi mälghìs ha richiamato non solo a Bagolino, ma nell'intera Valle del Caffaro migliaia di visitatori intenzionati a vedere, o rivedere, luoghi, tradizioni, interpreti di una storia che ha attraversato secoli per parlare alle genti del tempo presente di lavoro, impegno, volontà, passione: di comunità. VIDEO
(1)

15/10/2019

Se la caverà

Con qualche frattura, ma non in gravi condizioni. Questo sembra essere l'epilogo dello spaventoso incidente avvenuto lungo la strada di Riccomassimo e di cui abbiamo scritto ieri


14/10/2019

Precipita per 150 metri con l'auto

Gravissimo incidente lungo la strada che da Bagolino porta a Riccomassimo, dove un 54enne di Ponte Caffaro è precipitato per un dislivello di circa 100 metri fin quasi nell’alveo del torrente sottostante (2)

14/10/2019

Giulio dei «Caroline» è andato avanti

Giulio Pelizzari a dicembre avrebbe compiuto 99 anni e tutti lo ricordano perché sapeva recitare a memoria la Preghiera dell’Alpino. Questo martedì pomeriggio a Bagolino il suo ultimo viaggio (2)

12/10/2019

Transumanza, a Bagolino anche uno Showcooking

Rito antichissimo e ogni anno molto atteso, la transumanza farà per la prima volta da cornice ad uno Showcooking che celebra il Bagòss. L'appuntamento è per questa domenica, 13 ottobre, nella bella Bagolino
(6)

10/10/2019

In arrivo a Bagolino i canti da osteria

La passione per il canto tiene banco a Bagolino, consentendo l'organizzazione della 4ª rassegna di canti da osteria, che "cantando per strada" questo sabato, 12 ottobre, intratterrà il pubblico con canti popolari interpretati da gruppi corali provenienti da vari paesi


Eventi

<<Ottobre 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia