23 Luglio 2008, 00.00
Bione
Incidente

Cade in bici sulla strada della Selva

di val.

Stava scendendo verso Bione lungo la strada che collega il centro della Conca d’Oro con Casto quando, sembra a causa della sabbia presente sull’asfalto, ha perso il controllo della bicicletta rovinando in terra.

Stava scendendo verso Bione lungo la strada che collega il centro della Conca d’Oro con Casto quando, sembra a causa della sabbia presente sull’asfalto, ha perso il controllo della bicicletta, è stato disarcionato ed è finito per terra, non prima di aver “volato” per alcuni metri fra il muretto in cemento che delimita la carreggiata e la recinzione del prato sovrastante, fortunatamente senza il classico reticolato.

Un ciclista 37enne di Lumezzane, ha così rimediato numerose escoriazioni su tutto il corpo.
Con lui un amico che lo precedeva e che è ritornato indietro quando si è accorto che nessuno più lo stava seguendo.

L’incidente nel tardo pomeriggio di ieri, erano circa le 19 e 30 quando due ambulanze sono giunte sul posto a breve distanza una dall’altra: una di Pronto Emergenza da Odolo, l’altra quella medicalizzata da Nozza di Vestone.
Gigi D., lo sfortunato ciclista, che con i soccorritori è riuscito persino a scambiare alcune battute scherzose, è stato ricoverato all’ospedale di Gavardo.


Aggiungi commento:
Vedi anche
03/05/2019 18:50:00

Avvistato un orso lungo la strada della Selva Il plantigrado sarebbe stato visto mercoledì sera lungo la strada che collega Bione con Casto. I Carabinieri Forestali terranno monitorata la zona

04/03/2020 16:30:00

Cade in bici, vola in elicottero Un settantenne cade in bici lungo la strada della Selva. Non è grave, ma l’unico modo per soccorrerlo in meno di un’ora è quello di raggiungerlo con l’elicottero

01/12/2014 19:04:00

Col bilico nella Selva Ennesima escursione di un grosso ed ingombrante mezzo di trasporto, questa mattina, lungo la strada che collega Bione a Casto. Inevitabile la richiesta d'aiuto

04/04/2015 07:52:00

Cade in bici fra le case Ha fatto tutto da solo, dopo aver perso il controllo della bicicletta sulla quale stava entrando in mezzo al paese di Barghe. Ed è finito all'ospedale. Caduti anche due motociclisti che scendevano da Idro

27/07/2014 17:37:00

Cade in bici, interviene il Soccorso Alpino Brutta avventura per un ciclista sulla quarantina che questa domenica pomeriggio stava pedalando sulla strada del Forte di Cima Ora ed è finito in un dirupo



Altre da Bione
27/06/2020

Unione «in oro» per Marina e Federico

Tanti auguri a Marina Corallini e Federico Vallini, coppia di Bione, che dopo 50 anni di matrimonio hanno deciso di proseguire insieme nel cammino della vita

25/06/2020

Fondi per il Terzo settore

Anche numerose realtà socio-sanitarie ed educative valsabbine beneficeranno dei contributi del bando di Fondazione della Comunità Bresciana nell’ambito di AiutiAMObrescia

29/05/2020

Novantasette rose per nonna Maria

Tanti auguri a nonna Maria, di Bione, che proprio oggi, venerdì 27 maggio, raggiunge la ragguardevole età di 97 anni

23/05/2020

Eleonora e la maggior età

Tanti auguri ad Eleonora, di Bione, che proprio oggi, sabato 23 maggio, compie i suoi primi splendidi 18 anni

01/05/2020

I 25 di Monica

Tanti auguri a Monica Costa, di Bione, che il 30 aprile ha compiuto 25 anni

30/04/2020

Per Renata sono 21

Tanti auguri a Renata, di Bione, che oggi, 30 aprile, compie 21 anni

16/04/2020

Nonna Anna arriva a 97

Tanti auguri a nonna Anna Flocchini, odolese ospita dalla figlia Mara a Bione, che proprio oggi, giovedì 16 aprile, raggiunge la ragguardevole età dei 97 anni

13/04/2020

Pasqua nell'Unità pastorale della Conca d'Oro

La messa della domenica di Pasqua è stata celebrata dai sacerdoti dell’Unità pastorale nella chiesa parrocchiale di Odolo alla presenza dei rappresentanti dei quattro Comuni

10/04/2020

Elogio di un cavaliere

C’è stato un tempo in cui si era soliti elogiare gli uomini illustri nel giorno del loro trapasso nell’al di là. L’elogio era proposto durante i riti funebri. In questi giorni di sospensione dei riti funebri, almeno le parole siano segno del valore di un cavaliere defunto

08/04/2020

Aignep: ripartenza al 40%

Dopo quelle nazionali, impellenti le commesse estere, per garantire il funzionamento degli impianti nella filiera sanitaria ed alimentare. Massima attenzione alla sicurezza e all'igiene