30 Luglio 2008, 00.00
Gavardo
Mountain bike

«Bossini Folli» pronta per uno storico en plein

di Luca Cortini

Cominciano a mancare gli aggettivi per descrivere la stagione della Bossini Folli, la squadra di mountain bike con sede a Roè Volciano iscritta alla «24 Cup», in pratica il campionato nazionale di gare endurance.

Cominciano a mancare gli aggettivi per descrivere la stagione della Bossini Folli, la squadra di mountain bike con sede a Roè Volciano iscritta alla «24 Cup», in pratica il campionato nazionale di gare endurance, quelle da disputare sull'arco di 24 ore.
Assistita da Manuel Bike e guidata dal team manager Tiziano Massardi, la compagine valsabbina sta disputando un'annata che va oltre ogni più rosea previsione.

La più recente dimostrazione viene dai campionati mondiali di Ruhpolding, in Baviera, svoltisi nell'ultima fine settimana di luglio: secondo posto con la formazione da otto componenti, presentatasi sotto l'insegna «Folli & 7 Fratelli Cavazzini», altrettanto con il solitario Claudio Pellegrini nella categoria Master 2, valso al dominatore della stagione tricolore 2007 la quinta piazza assoluta. Insomma, due argenti alla prima partecipazione, battuti da concorrenti che della mountain bike hanno fatto una vera e propria professione.

«È una soddisfazione indescrivibile -dice Massardi-: abbiamo corso con gente che ha gareggiato anche per la nazionale del suo paese e, nonostante ciò, abbiamo fatto benissimo, tanto che gli organizzatori ci hanno già invitato per il prossimo anno. Sinceramente non mi aspettavo di arrivare così in alto, in mezzo a team provenienti da varie parti del mondo».
E perché non aspettarsi un risultato simile? Forse per eccesso di modestia, perché, se si guardano le cifre della 24 Cup, si capisce in fretta che la Bossini Folli è in grado di viaggiare a ritmi elevatissimi.

Su sei gare disputate, con la formazione da otto bikers il sodalizio volcianese ha portato a casa sei medaglie d'oro, equivalenti ad un secondo posto nella classifica generale, che premia soprattutto i gruppi che iscrivono più atleti, dando così un bel margine di vantaggio a chi schiera la squadra da dodici.

Ma non finisce qui: Francesco Capretti, portacolori della Bossini Folli fra i solitari, è primo in graduatoria, con tre bronzi e una vittoria, ottenuta ad inizio luglio a Patti, in provincia di Messina; Mara Ebranati, alter ego femminile di Capretti, è invece terza nella generale (seconda a cinque punti dalla prima, Ilaria Balzarotti, se si scartano i tre peggiori piazzamenti, come prevede il regolamento), con due argenti e due ori, ottenuti a Idro e Vicenza i primi, a Cremona e Patti i secondi.
Alla conclusione della 24 Cup mancano due prove: a fine settembre sapremo se la compagine di Massardi avrà fatto uno storico en plein.


Aggiungi commento:
Vedi anche
23/04/2008 00:00

Inizio alla grande per il team «Bossini-Folli» Meglio di così non poteva proprio cominciare la stagione del team valsabbino «Bossini-Folli», iscritto per la seconda volta consecutiva alla «24 ore Cup», il challenge nazionale delle gare di mountain bike per gli specialisti dell'endurance più estrema.

13/11/2008 00:00

Grande protagonista la Bossini Folli di Roè Una stagione da incorniciare quella del circutio delle 24 ore Enurance per la Bossini Folli di Roè Volciano: campione e campionessa in solitario sono Francesco Capretti e Mara Eranati e come team si piazza al secondo posto. Ma già pensa al 2009.

27/05/2008 00:00

La Bossini-Folli vince ma non primeggia A Finale Ligure la compagine valsabbina della Bossini-Folli ha ha dominato ancora una volta la classifica a squadre, ma a causa del regolamento che tiene conto del numero di atleti si ritrova in terza posizione nella classifica della 24 Cup.

13/08/2008 00:00

Trionfo valsabbino ai mondiali in Germania Il team valsabbino di mountain bike «Bossini Folli» nell'ultimo fine settimana di luglio ha ottenuto la consacrazione anche a livello internazionale, conquistando l'argento ai campionati mondiali di specialità in Germania.

12/11/2007 00:00

I grandi successi della mountain bike Esordire in un campionato facendo man bassa di vittorie non è cosa da tutti. Ma la «Bossini-Folli», una compagine ciclistica di Roè Volciano di recente costituzione, è riuscita nell’impresa lasciando tutti a bocca aperta.



Altre da Gavardo
28/09/2020

Ecomuseo del Botticino premia i talenti del territorio

La cerimonia conclusiva del Premio “Ecomuseo del Botticino” si è svolta lo scorso sabato alla presenza dell'Assessore regionale alla Cultura Galli. Tre le persone premiate, più una menzione speciale

27/09/2020

Cinque giorni di chiusura

Troppe persone e per di più senza mascherina: sigilli allo Shanty Minimarket di Piazza Zanardelli a Gavardo

27/09/2020

Anziani, «Ricostruiamo la rete dei servizi alla persona»

Questo lunedì, 28 settembre, a Gavardo un incontro con il Consigliere regionale del PD Gian Antonio Girelli che coinvolgerà operatori dei servizi per anziani, volontari e amministratori locali

27/09/2020

Scrittori di Gavardo (e dintorni)

Ho provato a mettere in ordine alfabetico gli scrittori del mio paese e dei paraggi, stringendo al massimo le informazioni e sperando di non far torto a nessuno. E se ho dimenticato qualcuno, “credete che non s’è fatto apposta”. Pronti? Via!

26/09/2020

Da Gavardo Ideale un esposto sulle criticità del maxi depuratore

Il Gruppo di Minoranza “Gavardo Ideale” Centrodestra intende predisporre un esposto al Ministero dell'Ambiente e agli altri enti coinvolti per contribuire alla battaglia dei Comitati ambientalisti e ribadire la contrarietà alla realizzazione del depuratore sul Chiese

25/09/2020

Depuratore, i sindaci convocano la Conferenza dei Comuni

L'Ufficio d'Ambito ha ricevuto in data odierna un'ulteriore richiesta, tramite lettera, da parte dei sindaci di ben 50 Comuni bresciani. Obiettivo la convocazione della conferenza in cui presentare una mozione che fissa tre punti fondamentali

24/09/2020

A scuola con gli antichi Romani

Ancora pochi posti disponibili per l'iniziativa organizzata dal Museo Archeologico valsabbino per far conoscere ai bambini come si studiava ai tempi degli antichi Romani. Appuntamento questa domenica, 27 settembre

24/09/2020

Depuratore, la Cabina di Regia conferma Gavardo

Il maxi depuratore sul fiume Chiese si farà, a cominciare dall'impianto di Gavardo. È quanto deciso dalla Cabina di Regia, che non avrebbe rilevato criticità tali da compromettere la validità del progetto

24/09/2020

Chi ben comincia...

Come sta andando a Gavardo, a meno di un mese dall’ingresso del Corpo di polizia municipale nell’Aggregazione della Valle Sabbia?

23/09/2020

Tutto da solo

Una distrazione all’origine dell’uscita di strada di un’auto, lungo la Sp 26 a Gavardo. Altri due incidenti ieri a Sabbio e Roè Volciano