30 Gennaio 2009, 00.00
O
Personaggi

A Tremosine tra musica, formaggio e ricordi

Il primo sole di primavera invoglia alla gita fuori porta. Se la ricerca √® culinaria e l’oggetto √® il formaggio a quattro punte arrotondate, Tremosine √® la meta ideale...
Dal nostro inviato Nerino Mora

Il primo sole di primavera invoglia alla gita fuori porta. Se la ricerca √® culinaria e l’oggetto √® il formaggio a quattro punte arrotondate, Tremosine √® la meta ideale. La strada non √® facile, tortuosa. Arrivati la vista √® magnifica: una cartolina sull’anfiteatro del Garda.
Trovato il formaggio, che √® poi l’obiettivo del viaggio, meritiamo un ristoro nel caff√® in piazza.

Seduto al tavolino, il sole scalda l’aria, il cielo √® perfetto. Era da tanto che non tornavo a Tremosine. Ho avuto modo di vederla incastonata come uno zaffiro cinto dalle montagne ancora innevate come perle. La gente ora √® frenetica, indaffarata nei preparativi per il turista. Una volta non era cos√¨, i ritmi erano pi√Ļ lenti, invitamvano alla riflessione.
Allungato l’occhio alla vetrina della piazzetta vedo un magnifico cesto intrecciato. La classica arte del posto. Certo di acquistarlo entro nel negozio invitante e ricolmo di mobiletti e di oggetti d’arredamento vari. Ilc campanello legato alla porta tintinna.

Percepisco suoni e rumori che provengono del retro bottega illuminato da una lampada fioca e gialla a cappello ceramico.
Meravigliato, direi allibito, mi accosto e guardo un Signore intento ad accordare uno strumento insolito e strano, costruito rustico occasionale con legno di fortuna. Si distingue bene la forma: uno xilofono, bacchette in mano con alle estremità una pallina, lievi percussioni simili ad una carezza, un suono melodioso ritmico che si ode distintamente anche al di fuori dalla porta.

Ho conosciuto cos√¨ Milesi Ernesto, il finanziere ora in pensione. Una volta era musicista della banda delle Fiamme Gialle. Originario del posto part√¨ da ragazzo da Tremosine per Roma, la capitale. Era assetato di lavoro e carriera, ha trascorso l√¨ trentadue anni dedicati alla famiglia e al lavoro. Giunta l’et√† del pensionamento il richiamo pi√Ļ forte √® stato quello della sua terra nativa. Roma non era la sua casa, non era fatta per lui, ritornare a Tremosine era paradiso in terra.
La passione per la musica rimane forte e lui prova e riesce costruire strumenti musicali. L’abilit√† delle sue mani √® l’eredit√† trasferita dai genitori, specializzati a costruire cesti. Mani abituate a lavorare il legno.

Raccoglie le vecchie tavole che una volta erano assi di letto, complici i gradini da scala da pittore, poi tanta, tanta pazienza. Cosi nasce il suo primo xilofono, il telaio è rudimentale, i tasti sono lisci e costruiti in legno di tasso, leccio e legno di rosa. Uno strumento perfetto dal suono professionale dopo tante ore di lavoro e di prove.
Ernesto racconta e strimpella ed intona musica, la sua preferita. Noto la breve ondulazione del corpo, negli occhi la luce delle sue montagne, come quelle i capelli innevati, il blu del lago nella mente, le mani come stoppe di lantana usata per i cesti flessibili e resistenti. Ha 80 anni e lo spirito di un ragazzino, una voglia di vivere rinnovata di giorno in giorno.

Ernesto ora ha voglia tramandare tutto quello che conosce, musica intreccio di cesti, conoscenze in micologia. Basta starlo ad ascoltare.
Ernesto mi pone la sedia, dalla mia borsa sguscia il formaggio, in breve tempo recupera due bicchieri e una bottiglia di vino nero, un coltello per tagliare gli spicchi.
L’incontro continua parlando dell’ieri e dell’oggi, del pi√Ļ e del meno, gustando quel formaggio che consumato a Tremosine √® di gran lunga migliore. Ha un altro gusto.
Presto ritornerò nella piazzetta della Pieve di Tremosine, certo di rincontrare un amico, un uomo da ascoltare. Per imparare la sua arte, semplice come una volta e ricca di manualità.


Nerino Mora.


Aggiungi commento:
Vedi anche
08/06/2010 10:40:00

Acqua, legno, quarzo, la ricchezza di Carisolo Una gita occasionale a Carisolo, nel vicino Trentino, porta il nostro inviato speciale Nerino Mora alla scoperta di antichi insediamenti per la produzione del vetro.

12/02/2011 07:00:00

Quarantacinque anni di emozioni 8-9 febbraio, PalaBrescia. Sono tornati per ben due serate di concerto i Pooh con “L√† dove nasce il sole”. C’era anche il nostro inviato speciale Nerino Mora.

14/12/2016 09:40:00

¬ęIl formaggio? Lo cuciamo addosso ai clienti come un vestito¬Ľ A Gavardo, in via Molino, Giusy Orioli porta avanti il suo “Mercato coperto del formaggio” insieme a Enrico. 65 anni di ricerca della qualit√†, in equilibrio tra tradizione e innovazione

04/05/2010 09:00:00

L'alga rossa della Val di Ledro Sul lago di Ledro è apparsa una strana alga color ruggine, mai vista prima. L'ha scorta anche il nostro inviato speciale nello spazio e nel tempo Nerino Mora.

17/02/2010 07:00:00

¬ęQuaranta d√©¬Ľ Sono dedicati alla Quaresima i versi del nostro Nerino Mora. Ne ripercorrono i tempi, i modi, la fatica e le emozioni, cos√¨ com'√® nostra tradizione.



Altre da O
26/10/2010

La zucca

Utilizzata non solo in cucina, ma anche in cosmesi e in medicina, la zucca viene persino usata come contenitore e come utensile.

18/10/2010

Cucina regionale della Basilicata

La Basilicata (chiamata anche Lucania) ha il notevole pregio di conservare intatto buona parte del proprio patrimonio ambientale e boschivo.

18/10/2010

Attese

Tornando indietro con la moviola dei ricordi mi trovo sovente ingarbugliata dentro quel filo sottile e resistente che tiene insieme l’ansia per raggiungere nuovi traguardi di crescita.

(4)
14/10/2010

¬ęIndian takeway¬Ľ

Per ogni figlio di immigrati c’√® sempre un momento di consapevolezza che mette a disagio.

13/10/2010

Cucina regionale dell'Umbria

L’Umbria √® una regione dove tradizione e semplicit√† dominano la gastronomia.

11/10/2010

L’omaggio degli alpini alla Madonna del Don

Ieri a Mestre il dono degli alpini bresciani dell’olio per la lampada votiva per l’icona della Vergine portata dal fronte russo da un cappellano militare, per ricordare i caduti della campagna di Russia.

11/10/2010

Bando per progetti sperimentali

Tempo fino al 18 ottobre per presentare domanda. Sono a disposizione 2 milioni e 300 mila euro.

11/10/2010

Piccoli uomini crescono

ALBUM: Piccoli uomini crescono.
ARTISTA: Jet Set Roger.
SITO UFFICIALE: www.jetsetroger.it

11/10/2010

Il mito si trasforma: arriva la Mini SUV

Rivoluzione in casa Mini: arriva infatti la Countryman, la prima Mini a trazione integrale e 5 porte.

07/10/2010

Colori e ritmi della creatività

La vera molla che fa scattare la vita è sicuramente la creatività.