Skin ADV
Domenica 05 Aprile 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    







11 Aprile 2009, 00.00
Vallio Terme
Manca il lavoro

Con un revolver tenta rapina al vicino di casa.


Una rapina vicino a casa. Non granch√©, come idea. Se poi si incappa in un ¬ęincidente di percorso¬Ľ come un corpo a corpo con il potenziale bersaglio e si perde il passamontagna, si corre il rischio di potere essere riconosciuti.
Una rapina vicino a casa. Non granch√©, come idea. Se poi si incappa in un ¬ęincidente di percorso¬Ľ come un corpo a corpo con il potenziale bersaglio e si perde il passamontagna, si corre il rischio di potere essere riconosciuti. Il che √® puntualmente accaduto all’autore dell’incursione a mano armata rintracciato e arrestato poche ore dopo dai carabinieri di Gavardo.
√ą un giovanotto di 26 anni, S. Z., senza alcun precedente con la giustizia, ad aver ¬ęfirmato¬Ľ il tentativo di rapina.

Ha cercato di giustificarsi affermando di aver bisogno di soldi in quanto rimasto senza lavoro da alcuni mesi.
Crisi incombente, dunque, che lo avrebbe indotto a saltare il fosso e a sconfinare nell’illegalit√†. Con il piano che si √® concretizzato gioved√¨, intorno a mezzogiorno, quando si √® presentato in atteggiamento inequivocabile nell’azienda di recupero di rame dei fratelli Bresciani, in via Roma. In pugno un vecchio revolver, attempato quanto in grado di assolvere il compito proprio.
In tasca un coltello a lama ricurva. Sul viso il passamontagna di fortuna ricavato da un indumento smesso.

A quell’ora nell’azienda c’√® uno dei titolari. √ą un 45enne che si ritrova con la canna della pistola puntata alla tempia. Minaccia che non lo induce alla resa, anzi. Reagisce di scatto, d’istinto. Tanto che riesce a sorprendere a sua volta l’aggressore. Gli porta via la pistola di mano, lo disarma. Tra i due inizia la colluttazione.
Con il tentativo non riuscito di mettere mano al coltello e il brandello di vecchia maglia adattato a passamontagna che viene strappato via lasciando il viso scoperto. Con quel che ne consegue: il paese è piccolo... Tutti conoscono tutti.

L’irruzione a mano armata viene segnalata e denunciata ai carabinieri.
Le ricerche del responsabile presunto del tentativo di rapina si concludono sul far della sera, quando viene rintracciato nella sua abitazione. Che non è poi tanto distante dal luogo in cui è entrato in azione a mezzogiorno.
C’√® chi lo ha riconosciuto poco prima della fuga, quando il ¬ęmefisto¬Ľ gli √® stato sfilato via dalla testa.
E scattano le manette.

Non prima di aver cercato qualche giustificazione sul proprio comportamento ed aver risposto a domanda sul possesso di quella pistola datata, ma efficiente.
Un revolver di fabbricazione artigianale che lo stesso giovane avrebbe asserito di aver trovato casualmente qualche anno fa, durante lavori di ristrutturazione del tetto di casa.
L’arma sarebbe stata nascosta l√¨ per anni e riapparsa per la rapina andata a vuoto sul fare dell’ora di pranzo.
Quel progetto per un ¬ęcolpo¬Ľ vicino a casa non √® stato davvero granch√©, come idea. Come il salto del fosso e lo sconfinamento nell’illegalit√†.

e. g. dal Giornale di Brescia
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/02/2014 07:05:00
Manerba: tenta rapina e viene arrestato Protagonista della movimentata vicenda un bresciano quarantenne entrato con passamontagna e pistola in pugno in un negozio di alimentari

05/04/2013 08:09:00
Occhio agli sconosciuti Sono entrati in casa fingendosi rivenditori di apparecchi che segnalano le fughe di gas, ma se ne sono andati con i 2mila euro che una pensionata teneva in un cassetto

10/05/2008 00:00:00
Scontro auto-moto a Prevalle, un morto. Aveva chiesto un ora di permesso al lavoro per poter essere presente alle esequie di un vicino di casa. Per questo ieri pomeriggio Lorenzo Cappa si trovava lungo la Provinciale 116, deciso a raggiungere Villanuova.

19/10/2006 00:00:00
donna a Vobarno denuncia rapina Le entrano in casa in pieno giorno in due col passamontagna, alti uguali ed entrambi vestiti di nero, la minacciano con un coltello poi arraffano 300 euro e scappano. In assenza di riscontri i carabinieri sospettano la simulazione di reato.

15/07/2014 00:01:00
La volpe perde il pelo… Rapinatore seriale, da poco uscito dal carcere, si stava preparando per una rapina in banca. A scombussolargli i piani ci hanno pensato i Carabinieri di Salò



Altre da Vallio Terme
30/03/2020

Annullato il Grand Prix di corsa in montagna

A causa dell'emergenza sanitaria in corso salta la competizione di corsa in montagna che riuniva sei gare podistiche. Restano in programma singolarmente solo le ultime quattro competizioni


16/03/2020

Emergenza coronavirus, supporto psicologico gratuito

Dalla collaborazione tra i Comuni di Gavardo, Muscoline, Prevalle, Vallio Terme e Villanuova sul Clisi da oggi Рlunedì 16 marzo Рè attivo un servizio di supporto psicologico gratuito per i cittadini in difficoltà


11/03/2020

¬ęAiutiamoci tutti insieme¬Ľ

Un appello a seguire scrupolosamente le regole igieniche e di evitare di uscire di casa quello espresso in una lettera del sindaco e dell'Amministrazione comunale di Vallio Terme


13/02/2020

Messaggi di pace da Vallio Terme al Veneto

Sono giunti fino a Padova e Venezia i palloncini colorati lanciati dai bambini del catechismo di Vallio Terme in occasione della marcia della pace per la festa di San Giovanni Bosco

12/02/2020

Riprendono gli appuntamenti di ¬ęMondi di carta¬Ľ

Questo giovedì presso la biblioteca comunale di Vallio Terme, il primo incontro del 2020 del club del libro valliese

04/02/2020

Vallio Terme comune riciclone del 2018

√ą quando emerge dal ¬ęQuaderno provinciale rifiuti¬Ľ pubblicato dalla Provincia di Brescia che mette il comune termale valsabbino in testa alla classifica provinciale. Buoni i dati di comuni valsabbini dopo l’introduzione del porta a porta

28/01/2020

I Gioielli sotto casa

Da gioved√¨ 30 gennaio su Cremona1 TV quattro puntate dedicate alle bellezze della Valle Sabbia, nell’ambito dei progetti di promozione turistica dell’Agenzia territoriale per il turismo e della Comunit√† montana

19/01/2020

Ecomuseo del Botticino, la linea guida è la passione

Quella per il territorio, per l’arte e per l’ambiente. Per i prossimi tre anni il progetto “Appassionarsi” dar√† voce ai ricordi e ai racconti della comunit√†, valorizzando la cultura locale e costruendo una memoria collettiva


16/01/2020

Per Nicola sono 15

Tanti auguri a Nicola La Marca, di Vallio Terme, che oggi, 16 gennaio, compie 15 anni

16/01/2020

¬ęAppassionarsi¬Ľ, per una consapevolezza ecomuseale

Il progetto che farà da linea guida a Ecomuseo del Botticino per i prossimi tre anni sarà presentato a tutti questo sabato, 18 gennaio, a Prevalle. Obiettivo la valorizzazione del territorio, questa volta in chiave artistica e spirituale


Eventi

<<Aprile 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia