04 Maggio 2009, 00.00
Capovalle
A Capovalle

Nuova sede per il gruppo Antincendio boschivo

di c.f.

È ormai prossima all’inaugurazione la nuova sede del gruppo Antincendio boschivo e Protezione civile di Capovalle. Grazie a un accordo stipulato tra l’Amministrazione comunale e il gruppo Aib, si è potuto sviluppare un ampio progetto.

È ormai prossima all’inaugurazione la nuova sede del gruppo Antincendio boschivo e Protezione civile di Capovalle.

Grazie a un accordo stipulato tra l’attuale Amministrazione comunale e il gruppo Aib del paese, si è potuto sviluppare un ampio progetto, curato dal geometra Giuseppe Ostini, sotto le direttive del dott. Mozzi, responsabile del settore foreste della Comunità montana della Valle Sabbia, che permettesse al gruppo di avere una sede decorosa, ma anche e soprattutto efficiente, in grado di dare la possibilità ai volontari di intervenire in modo adeguato e tempestivo sul territorio.

L’accordo prevede l’uso gratuito di una parte dell’edificio dell’ex scuola materna dove trovano posto un magazzino per le attrezzature, un garage per il mezzo di pronto intervento, un’ampia centrale radio operativa, una sala corsi, una cucina, degli spogliatoi con docce e servizi, un dormitorio. Questi spazi potranno ospitare le squadre di volontari eventualmente intervenuti in caso di emergenza nel comune di Capovalle.

Quest’opera è stata fortemente voluta dal compianto sindaco Osvaldo Graziotti, ma è soprattutto grazie alla tenacia dell’assessore alla Protezione civile di Capovalle, Claudio Righetti, nonché presidente del gruppo Aib, che si è potuto realizzare tutto ciò. Infatti, anche se buona parte delle spese sono state coperte dal contributo ottenuto dalla Comunità montana valsabbina, sono state necessarie più di mille ore da parte dei volontari per poter portare a compimento i lavori. Ed è risaputo che si segue più volentieri chi si mette in prima linea: al comando sì, ma “sporcandosi le mani”.


Aggiungi commento:
Vedi anche
20/05/2018 08:00

Nuova sede per la Protezione civile Nuovi spazi a Villanuova per rendere più efficiente l'operato del gruppo di Protezione Civile e Antincendio boschivo di Roè Volciano e Villanuova.

02/05/2015 10:06

Nuova sede per la Protezione civile gavardese In concomitanza con l’inaugurazione della fiera, ieri presso il Centro sportivo c’è stato il taglio del nastro della nuova sede del Gruppo comunale Volontari di Protezione civile di Gavardo

26/05/2009 00:10

Una nuova casa per la Protezione Civile vobarnese Da sabato scorso il gruppo di Protezione civile comunale di Vobarno ha trovato una nuova sede. La nuova “casa” si trova in via Irene Rubini Falck, al civico 24, nello stabile che già ospita la sede del gruppo alpini di Vobarno.

25/03/2019 06:00

Alla rincorsa di un piromane Grande dispiegamento di uomini e mezzi ieri mattina a Capovalle per alcune prove di soccorso che hanno visto in campo le squadre dell’antincendio boschivo e quelle della Protezione civile

02/02/2016 10:28

Protezione civile Serle, quale futuro?  È in programma questo giovedì 4 febbraio alla Casa dei Serlesi un incontro con la popolazione per promosso dall’amministrazione comunale per spiegare l’importanza della Protezione civile e dell’antincendio boschivo



Altre da Capovalle
20/09/2020

Primo giorno di caccia

Nessun incidente, numerosi i controlli, tutto sommato poche le contravvenzioni. Sul Monte Stino, sabato, è stata rinvenuta la carcassa di un cervo con due pallottole in corpo

20/09/2020

Tutto da solo

Mentre scendeva in bicicletta da Capovalle in direzione di Idro, lungo la sp 58, ha perso il controllo della sua bicicletta

11/09/2020

Caccia migratoria consentita in due valichi

Buone notizie dalla Regione Lombardia per i seguaci di Diana che con un provvedimento ha reso possibile la caccia migratoria ai valichi di Capovalle e di Sella di Mandro a Lodrino

07/09/2020

Scontro fra moto

Sempre lungo la Provinciale che scende da Capovalle, ma una manciata di chilometri più sopra, un altro incidente

07/09/2020

Non ce l'ha fatta: è morto

Non ce l'ha fatta il motociclista caduto ieri mentre con la sua Ducati Diavel scendeva lungo la Sp 58 fra Capovalle e Idro. Troppo gravi le ferite rimediate ed è morto in ospedale, al Civile di Brescia. VIDEO

(1)
28/08/2020

«A macchia di barolo»

Nuova distribuzione dei fondi per i Comuni di confine, quella mediata a Brescia, che premia anche i Comuni “di seconda fascia”

22/08/2020

L'isola ecologica si fa in quattro

E' stato inaugurato ieri a Idro il Centro raccolta rifiuti che da quindici giorni è in funzione per i cittadini dei Comuni di Idro, Anfo, Capovalle e Treviso Bresciano. Ora l'intera Valle è servita

12/08/2020

Trekking sull'Alta Via dei Forti

È il percorso che permette di scoprire le tracce della Grande Guerra intorno al lago d’Idro: un’idea per alcune escursioni non lontane da casa anche per queste giornate estive

05/08/2020

Fondi per le strade agro-silvo-pastorali

Dalla Regione oltre 500 mila euro per le strade agro-silvo-pastorali della Valsabbia e dalla Val Trompia

02/08/2020

Il diavolo fa le pentole...

…non il coperchio, che sotto forma di tombino si è messo in mezzo nella manovra disperata di un motociclista. Poi il volo in elicottero