13 Maggio 2020, 07.50
Agnosine Odolo
Energia

Al via i lavori per la sottostazione della Pirla

di val.

Il vecchio progetto, rimodernato, servirà a razionalizzare la distribuzione di energia elettrica. Un nuovo elettrodotto interrato porterà elettricità anche alla Ferriera Valsabbia


L’inizio lavori era previsto un paio di mesi fa, poi tutto è stato bloccato dall’esplosione della pandemia.

Sta comunque arrivando in dirittura d’arrivo il progetto di A2A e di Terna, avviato undici anni fa col sostegno dell’amministrazione provinciale e della Comunità montana, che prevede di piazzare una sottostazione di trasformazione dell’energia elettrica in località Pirla, in territorio di Agnosine, ma a due passi da quello odolese.

Da lì partirà un elettrodotto lungo poco più di un chilometro e mezzo che porterà energia alla Ferriera Valsabbia.
Sarà un collegamento “in cavo 132 kV” che significa la posa di tre cavi che misurano ciascuno circa 10 centimetri di diametro, capaci di trasportare grandi quantità di energia elettrica, che avrà il merito di razionalizzare anche la fitta rete elettrica sospesa.

Undici anni fa il progetto di Terna, che prevedeva la realizzazione di una sottostazione di grandi dimensioni (più di quella che si può vedere a Carpeneda di Vobarno), aveva preoccupato non poco le due amministrazioni comunali, dal punto di vista paesistico ed ambientale.

Le più recenti tecnologie hanno permesso di ridurre i volumi a circa un quarto.
L’opera, nelle intenzioni di Terna che prevedono altri impianti analoghi a Vestone e Ponte Caffaro, permetterà di potenziare la rete e di gestire meglio i flussi energetici lungo le due grandi linee di alta tensione da 220 e 138 mila volt che portano energia dal Trentino fino a Brescia, limitando sbalzi di tensione e soprattutto il rischio di improvvisi e difficilmente rimediabili blackout.

.foto di repertorio




Vedi anche
09/01/2009 00:00:00

Un atto legittimo lo stop alla Pirla Il Tar non ha accolto il ricorso della “Tsl Immobiliare” di Lumezzane contro la decisione del Comune di Agnosine di annullare il Piano integrato d’intervento urbanistico in località “Pirla” al confine con Odolo.

08/01/2009 00:00:00

La parola ai giudici Quale futuro per l’area di oltre 75mila metri quadrati in località «Pirla» di Agnosine, al confine con Odolo? Una vicenda che ha avuto pesanti ripercussioni amministrative per il centro valsabbino.
Ora deciderà il Tar.

01/05/2009 00:00:00

Lotta all’inquinamento anche elettromagnetico L’Amministrazione comunale odolese è sul piedi di guerra contro i nuovi progetti di Terna di realizzare una mega sottostazione di trasformazione per l’elettrodotto in località Pirla. Il Consiglio comunale ha anche approvato il bilancio consuntivo.

14/05/2009 00:00:00

Un sistema valsabbino più efficiente E' servito per capire meglio di cosa si tratta, l'incontro pubblico fra gli amministratori di Agnosine e di Odolo, sul tema della stazione di smistamento la cui edificazione è prevista in località Pirla, a due passi dal confine odolese.

10/05/2009 00:00:00

Trasformazioni discordanti “Un grande impianto di trasformazione di energia elettrica in località Pirla? No grazie”. In questi termini, nella sostanza, si è pronunciato all’unanimità il consiglio comunale di Odolo nei giorni scorsi. Martedì se ne parlerà ad Agnosine.



Altre da Odolo
25/06/2020

I cento «in prigionia» del Remigio

Tanti auguri a Remigio Garzoni, di Lavenone, che proprio oggi, giovedì 25 giugno, ha raggiunto il secolo di vita, con una salute invidiabile

19/06/2020

Anche Odolo è covid-free

A oggi, fra le persone che risultano residenti nel centro valsabbino della Conca d'Oro, tutti i contagiati si sono liberati dal pernicioso virus. Ne abbiamo parlato col sindaco Fausto Cassetti

07/06/2020

Guanti e mascherine gettati a terra

Un fenomeno che si sta riscontrando un po’ ovunque e nemmeno la nostra valle è esente, come dimostrano queste foto inviateci da un nostro lettore

05/06/2020

Tamponi gratis per tutti

E’ quello che hanno chiesto 65 sindaci bresciani scrivendo a Fontana e Gallera. Al massimo il pagamento del ticket. Cinque i firmatari valsabbini

02/06/2020

«I giorni del silenzio»

In occasione della Festa della Repubblica, la Ferriera Valsabbia di Odolo ha pubblicato un video con le immagini della fabbrica durante la chiusura per l'emergenza coronavirus
• VIDEO

02/06/2020

Inversione e scontro

Un’inversione di marcia all’origine di uno scontro che ha avuto luogo sulla circonvallazione di Odolo fra un furgone e una motocicletta. Due le moto che si sono scontrate ad Anfo

01/06/2020

Nel 2011 accadde

Così ci scrive il WWF da Brescia: «Era il 30 novembre del 2011 quando due Guardie Giurate Venatorie WWF Italia nel corso di un servizio di vigilanza si trovarono di fronte ad uno scenario incredibile...»

28/05/2020

Il bianco del Carfio/2

Abbiamo chiesto ai responsabili della IRO, l’unica acciaieria rimasta fra quelle che negli anni ’80 hanno utilizzato le tre discariche dismesse, di offrirci il loro punto di vista

28/05/2020

Il bianco del Carfio

Tre imponenti discariche di rifiuti d’acciaieria situate nel Comune di Agnosine sono state sottoposte a sequestro dai Carabinieri Forestali di Vobarno. Nei guai quattro imprenditori

17/05/2020

I 14 di Lorenzo

Tanti auguri a Lorenzo di Odolo, che proprio oggi, domenica 17 maggio, compie i suoi primi 14 anni

boxlat.inc.html
Odolo, il paese la sua gente

La Fucina di Pamparane

14/04/2020

Inaugurato ufficialmente nel 2008 il muncipio di Odolo è ubicato in via Dino Carli al civico numero 62.
Si trova in un fabbricato che tradisce le sue origini settecentesche (1)

14/04/2020

La chiesa parrocchiale che Odolo dedica a S. Zenone fu eretta nel 1667 sullo stesso luogo dove preesisteva una costruzione risalente al XIV secolo

14/04/2020

Si tratta di un “Museo del Ferro” che fa parte del Circuito museale della Valle Sabbia. E’ collocato al civico 2 di via Massimo d'Azeglio. Locali donati dall’imprenditore Dario Leali al Comune di Odolo che si propongono di evocare il sapere dei forgiatori odolesi