28 Maggio 2020, 19.11
Agnosine Odolo
Ambiente

Il bianco del Carfio/2

di Ubaldo Vallini

Abbiamo chiesto ai responsabili della IRO, l’unica acciaieria rimasta fra quelle che negli anni ’80 hanno utilizzato le tre discariche dismesse, di offrirci il loro punto di vista


Il quadro che ne deriva, nella descrizione dei fatti, che siamo qui in grado di approfondire, è sostanzialmente quello riportato dalla nota dei Forestali.
C’è però il rifiuto di assumersene del tutto la responsabilità di una mancata soluzione al problema.

Ma andiamo con ordine: le tre discariche, attive fino agli anni ’80 del secolo scorso, insistono tutte sull’alveo del torrente Carfio, quello che scende fra Casa d’Odolo e Renzana, serpeggia sotto la circonvallazione odolese e si getta nel Bondaglio, che a sua volta intercetta la Vrenda dalle parti di Pregastine.

Due delle discariche si trovano sotto la strada che da Casa d’Odolo porta ad Agnosine.
Una terza è quella sulla quale si è poi ampliata la IRO, espandendosi in direzione di Agnosine.

Al pari di altre discariche odolesi della stessa epoca
, tutte realizzate per contenere le scorie di acciaieria allora considerate inerti, anche queste tre hanno cominciato a buttar fuori alla base un percolato bianco composto per lo più da calce.

Il fenomeno è stato studiato bene per la discarica di Vergomasco,
in territorio odolese, dove il percolato viene raccolto in vasche di decantazione nelle quali il calcio viene recuperato e viene corretto il grado di acidità dell’acqua prima di immetterla senza problemi nel torrente sottostante. 

«Abbiamo chiesto di poter fare lo stesso con la discarica di nostra competenza
– affermano alla Iro -, ma non siamo ancora riusciti ad ottenere i permessi necessari».
«Questo è successo con la gestione precedente, prima del 2014, quando l’interlocutore per le relative domande era il Comune di Agnosine – aggiungono -. E’ risuccesso con la gestione attuale, come riferimento la Provincia di Brescia»,

E la “furbata” di mescolare quell’acqua nel circuito di raffreddamento?

«Nessuna “furbata” – la risposta -. Abbiamo scelto di farlo per risolvere temporaneamente il problema, in attesa dei permessi per poter fare come è stato fatto a Vergomasco».




Vedi anche
28/05/2020 19:00

Il bianco del Carfio Tre imponenti discariche di rifiuti d’acciaieria situate nel Comune di Agnosine sono state sottoposte a sequestro dai Carabinieri Forestali di Vobarno. Nei guai quattro imprenditori

01/06/2020 07:35

Nel 2011 accadde Così ci scrive il WWF da Brescia: «Era il 30 novembre del 2011 quando due Guardie Giurate Venatorie WWF Italia nel corso di un servizio di vigilanza si trovarono di fronte ad uno scenario incredibile...»

27/06/2008 00:00

L’ex discarica «salvata» dai bambini A Odolo nella discarica di Vergomasco troveranno posto le piste per monopattino e bob, il campo di pallavolo, i giochi per bambini, le aiuole fiorite, uno scivolo, i distributori di sacchetti per i bisogni dei cani, una teleferica ed altro ancora.

07/07/2018 06:49

Emergenza alla IRO, ecco cosa è successo Una lunga notte di preoccupazione quella trascorsa a Odolo fra giovedì e venerdì, dopo che in serata uno dei sensori posizionati a controllo dei fumi dell’acciaieria della IRO ha segnalato un “preallarme” per la presenza di radioattività

26/03/2016 10:33

Leali Steel acquisisce l'impianto di Borgo Valsugana Il gruppo svizzero Klesch, già proprietario dell’ex acciaieria Leali di Odolo, ha acquisito anche l’impianto trentino del gruppo odolese



Altre da Agnosine
04/08/2020

Chiosco abusivo

Uno spazio ben attrezzato per la somministrazione di bevande e di gelati, ma senza alcuna autorizzazione. Poi sono arrivati i Vigili

01/08/2020

Infortunio sul lavoro

Un boscaiolo può darsi un colpo d’accetta in un ginocchio, lui fa la guardia giurata e si è sparato in una gamba con la calibro 9. Poteva andargli peggio

01/08/2020

9 candeline per Mattia

Tantissimi auguri di buon compleanno a Mattia di Agnosine che oggi, 1 agosto, spegne 9 candeline

29/07/2020

Alla scoperta della Valle Sabbia

Per iniziativa dell’Agenzia territoriale per il turismo della Valle Sabbia e del Lago d’Idro, sono state effettuate la scorsa settimana le riprese di Cremona1 Tv per quattro nuove puntate dedicate alla nostra valle

28/07/2020

Ancora da chiarire

L’intenzione è quella di andare fino in fondo e di chiarire ogni aspetto di ciò che è successo alla Geiger di Agnosine, dove ad andare a fuoco sarebbe stato del solfato d’alluminio

27/07/2020

E il sistema antincendio?

Le telecamere a circuito chiuso hanno rivelato che già alle 6:40 il fumo usciva dal capannone della Geiger, ad Agnosine. Ne abbiamo già scritto ieri. «Come mai non è scattato nessun allarme?» si chiede il sindaco Bontempi

26/07/2020

Incendio alla Geiger

Un fumo denso è fuoriuscito per almeno un paio d'ore dallo stabilimento di trattamento rifiuti della Geiger, nei Fondi di Agnosine. In azione carabinieri, Vigili del fuoco e Arpa.
Aggiornamento ore 11

18/07/2020

I primi 8 di Giulia

Tanti auguri a Giulia, di Agnosine, che oggi, 18 luglio, compie 8 anni

18/07/2020

7 candeline per Arianna

Tantissimi auguri ad Arianna, di Agnosine, che oggi, 18 luglio, spegne 7 candeline

16/07/2020

Scoccano i 41 per Alan

Tanti auguri ad Alan, di Binzago, frazione di Agnosine, che proprio oggi, giovedì 16 luglio, compie 41 anni

Agnosine, il paese la sua gente

Il Santuario della Madonna di Calchere

14/04/2020

Il nuovo municipio di Agnosine è stato inaugurato nel 2006. Lo stabile, 340 metri quadri di nuovi uffici sistemati assieme ad un vasto complesso abitativo che ospita negozi ed appartamenti

14/04/2020

E’ stata l’azienda che per più di 50 anni, fino alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, più di altre ha tracciato la storia italiana del mobile multiuso (2)

14/04/2020

E' la chiesa parrocchiale di Agnosine, tempio dalle antiche origini, già citata in un documento del 1037.
L’edificio attuale risale al 1771


14/04/2020

Col suo campanile domina la valle.
L’attuale costruzione risale al 1674 ed è stata eretta su una struttura precedente