Skin ADV
Martedì 26 Marzo 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Una coppia insolita

Una coppia insolita

di Valentina Marchi

[Varie]


25.03.2019 Bagolino

25.03.2019 Prevalle Provincia

25.03.2019 Capovalle Valsabbia

24.03.2019

25.03.2019 Gavardo

24.03.2019 Bione

25.03.2019 Sabbio Chiese

25.03.2019 Salò

25.03.2019 Vallio Terme

24.03.2019 Villanuova s/C






21 Ottobre 2016, 09.13
Anfo
Profughi

Anfo, ne arriveranno altri venti

di Ubaldo Vallini
E' l'ipotesi ventilata dai responsabili della cooperativa che si sta occupando di accogliere profughi ai "Tre Casali" di Anfo. Intanto gli amministratori precisano: «Mai detto benvengano» 
 
E' arrivata Giovanna Longhi, capo di gabinetto della prefettura di Brescia, ieri ad Anfo, su richiesta degli amministratori sorpresi e preoccupati per l'insediamento di un primo nucleo di 7 richiedenti asilo negli spazi da tempo abbandonati dei Tre Casali, ad una manciata di chilometri dal paese.
Con lei il responsabile della cooperativa che si sta occupando di gestire queste presenze, proponendo i progetti di cui abbiamo già scritto ieri.

Grande la preoccupazione degli amministratori, espressa al funzionario, presenti il vicesindaco Oscar Zanardi e l'assessore Luca Dagani, per questa vicenda che è passata sulle loro teste senza che ne sapessero nulla se non a cose fatte.
E con noi precisano: «Mai pronunciata la parola "benvenuti" nei confronti di questa vicenda, che invece ci preoccupa tantissimo».
 
«Abbiamo si affermato che non ci sottrarremo alle nostre responsabilità e siamo pronti a dare il nostro contributo per gestire queste sette persone, che se ben inserite potranno collaborare nel rendere più abitabile il nostro paese in operazioni di pulizia dei sentieri - aggiungono i due -. Purchè non ne arrivino altri: Anfo è un piccolo paese con meno di 500 abitanti e non è assolutamente in grado di sopportare anche un solo profugo in più».

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID68941 - 21/10/2016 13:31:05 (liberissimo) Pochi
Altri 20 sono pochi per un territorio cosi Vasto e isolato. Almeno altri 100 almeno si può iniziare a far vivere il territorio. Un po' di turisti non guastano mai


ID68964 - 21/10/2016 23:43:40 (zine)
I prossimi (finti) profughi mandiamoli in Vaticano. Tanto il Franceschino mondiale li accoglie volentieri.


ID68965 - 22/10/2016 07:35:29 (ubaldo) x zine
Suggerimento opinabile. Ad ogni modo per sostenere con forza certe affermazioni, comincia a firmati con nome e cognome, sarai certo più credibile.


ID68969 - 22/10/2016 14:28:31 (Dade)
Haaaaahaaaa..la Chiesa si,loro si che ne accolgono a migliaia!Città del Vaticano,forse uno dei posti più ricchi al mondo che chiede elemosina e chiede di accogliere tutti.Anfo era un paese tranquillo,Era..


ID68970 - 22/10/2016 23:45:59 (piedemerda) mah
quoto zine, a scritto il giusto, lui li accoglie e noi purtroppo paghiamo. se un portale richiede un nik zine si è firmato giusto, con il nome richiesto per la visualizzazzione. Non a fatto e detto nulla di male.


ID69011 - 25/10/2016 11:31:07 (liberissimo) le h mettiamole c...o
si possono accettare alcuni errori durante la scrittura ma le "h" mettiamole cristo santo altrimenti siamo pi ignoranti nella lingua italiana dei profughi !!!!!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
13/11/2016 08:23:00
Un presidio ai Tre Casali Tutti insieme ai Tre Casali il 26 novembre, se per allora la presenza di profughi ad Anfo non sarà almeno dimezzata. E' quanto è stato concordato in un'assemblea pubblica convocata ad Anfo. Con i distinguo della minoranza in Consiglio

04/11/2016 08:09:00
Ne rimarranno 20 Verrà dimezzata nei prossimi giorni la presenza di profughi al Tre Casali di Anfo, ma rimarranno

13/11/2016 08:31:00
La cronistoria Prima sette, poi altri. Ancora ieri erano 47 i richiedenti asilo ospitati nel residence Tre Casali di Anfo: sono il 10% della popolazione del piccolo centro lacustre. Molti gli interrogativi, poche, per ora, le risposte.

13/01/2017 10:00:00
Anfo attende Nonostante le ripetute promesse al sindaco di Anfo i profughi al Tre Casali ci sono ancora tutti. Smentite invece le voci che indicavano 18 nuovi arrivi in quel di Vobarno

22/12/2016 06:57:00
Da Santa Lucia alla Befana Slittano i tempi per dimezzare la presenza di profughi al Tre Casali di Anfo. Intanto in Consiglio comunale passa un ordine del giorno proposto dalla minoranza



Altre da Anfo

08/01/2019

Una nuova gara per il camping «Palafitte»

Il Comune di Anfo tenta il rilancio del campeggio – chiuso dal 2006 – con un nuovo bando a cui è stata apportata qualche modifica rispetto al precedente, andato a vuoto lo scorso ottobre  (7)

20/12/2018

Gravi due coniugi di Bondone

Cinque le persone coinvolte nel grave incidente che ha avuto luogo in galleria lungo la 237 del Caffaro, fra Idro e Anfo e che ha coinvolto due auto: una Golf e una Punto


19/12/2018

Frontale fra Idro e Anfo

Due le auto coinvolte che si sono scontrate violentemente in galleria. Areu ha inviato sul posto i mezzi di soccorso in codice rosso. Aggiornamento ore 20:45


19/12/2018

Il buongiorno si vede dal mattino

Tanti auguri a Nicola, di Lodrone, che proprio oggi, mercoledì 19 dicembre, compie il suo primo anno di vita


12/12/2018

Avviso pubblico dal Comune di Anfo

Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Anfo relativo al deposito degli atti relativi ad un'integrazione del Piano di Governo del Territorio

09/12/2018

«Lake Idro», non solo Valsabbia

La sinergia fra Valsabbia e Valle del Chiese sul fronte del turismo sta già dando i suoi frutti con numerose iniziative e aumento delle presenze (5)

06/12/2018

Le magie dell'Immacolata

Il borgo di Anfo sabato pomeriggio si veste a festa per regalare un’immersione nell’atmosfera natalizia con mercatini di Natale e molto altro


18/11/2018

Oasi di Baremone, patrimonio naturale

Serata molto partecipata quella organizzata venerdì sera dal circolo Ekoclub di Valle Sabbia ad Anfo per ammirare foto e filmati della flora e della fauna della montagna di casa

16/11/2018

Record di presenze in Rocca d'Anfo

Primi dati: sempre più "internazionale" la Valle Sabbia: con la Rocca d'Anfo a fare da traino, in aumento e diversificata la presenza di turisti sia stranieri sia italiani
(1)

Eventi

<<Marzo 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia