Skin ADV
Martedì 13 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    







02 Settembre 2018, 11.18
Anfo
Eventi

L'arte contemporanea invade Anfo

di Cesare Fumana
Decine di opere d’arte e installazioni fanno bella mostra di sé nel borgo affacciato sull’Eridio, a 50 anni dall’evento dedicato all’avanguardia artistica. Un video e un convegno per ricordare l’evento

Decine di opere d’arte e installazioni fanno bella mostra di sé nel borgo affacciato sull’Eridio, a 50 anni dall’evento dedicato all’avanguardia artistica. Un video e un convegno per ricordare l’evento

L’arte contemporanea ha invaso il piccolo borgo di Anfo, disseminando fra il centro storico e il lungolago alcune decine di opere d’arte, proposte da una cinquantina di artisti.

L’evento di questo fine settimana organizzato dalla Pro loco ha voluto ricordare il 50° anniversario dell’evento dedicato all’Avanguardia artistica avvenuto proprio nel piccolo centro valsabbino nel 1968.

Sabato mattina un convegno nella sala consiliare del municipio ha ricordato la manifestazione del 1968 “Un paese + L’Avanguardia Artistica”, che raccolse più di 200 adesioni fra i giovani artisti dell’epoca, e che per 10 giorni, dal 25 agosto al 3 settembre, portò Anfo alla ribalta nazionale, anche per lo strascico giudiziario che ne seguì.

Dopo il saluto del presidente della Pro loco Giancarlo Melzani, l’incontro è iniziato con la proiezione del docu-film “Anfo 1968: ricordi d’avanguardia”, curato dal regista anfese Fabio Avigo, con la collaborazione di Marco Pavanello e Gabriele Caron, studenti del Dams di Padova, che ha avuto il merito, come ha ricordato Massimo Tedeschi, presidente dell’Associazione Artisti Bresciani e moderatore dell’incontro, di ricostruire l’evento, raccogliere testimonianze, per fissarle nella memoria del paese.

Un evento che ha avuto una sua importanza nella storia dell’arte, come ha evidenziato la dott.ssa Alessandra Acocella, che ha dedicato un intero capitolo del suo libro “Avanguardia diffusa. Luoghi di sperimentazione artistica in Italia (1967-1970)” alla manifestazione di Anfo.
All’evento parteciparono giovani artisti che negli anni a seguire sarebbero diventati artisti affermati a livello nazionale e internazionale, che qui fecero le loro prime sperimentazioni. Nomi come Emilio Isgrò (famoso per le sue cancellature), Sarenco, nome d’arte di Isaia Mabellini, di origini anfesi; Sebastiano Vassalli, futuro scrittore, presente con una poesia e molti altri.

Un ricordo speciale è stato dedicato dallo storico valsabbino Giancarlo Marchesi a Getulio Alviani, massimo esponente dell’arte cinetica italiana, anch’egli presente con una sua opera cinquant’anni fa ad Anfo. Alviani, originario di Udine, frequentò a lungo la Valsabbia come “industrial designer”, con proficue collaborazioni con le nascenti industrie valsabbine a cavallo fra gli anni Cinquanta e Sessanta, come la Ave di Vestone, per la quale curò il designer di valvole elettriche e interruttori.

Particolarmente interessante
la testimonianza portata da Romeo Seccamani, pittore, restauratore e all’epoca giovane sindaco di Anfo, che diede l’autorizzazione all’evento e partecipò all’organizzazione con la Pro loco, guidata da Anselmo Foglio.

“La gente di Anfo non era preparata a un evento del genere – ha ricordato – L’iniziativa è nata soprattutto per far conoscere il paese, visto che da poco era nata al Pro loco. Dal punto di vista artistico, penso che l’avanguardia abbia esaurito la sua esperienza in quel periodo, perché spesso sono opere nate per provocare, che mettono al centro il segno e il colore, ma non sono capaci di trasmettere emozioni”. Questo il giudizio da critico d’arte.

Infine l’intervento del critico Fausto Lorenzi, che ha inquadrato la manifestazione di Anfo nell’ambito del movimento artistico del 68 a Brescia. Il 22 settembre, nella sede dell’Associazione Artisti Bresciani, sarà inaugurata una mostra al riguardo e saranno esposte anche le opere di Anfo conservate dalla Pro loco.

La manifestazione di quest’anno ad Anfo, sotto la direzione artistica di Michele Avigo, con la collaborazione di Mary Sperti, ha richiamato artisti dall’Italia e dall’estero e le loro opere sono esposte in varie zone del paese.

Alcune le potete vedere nella galleria fotografica, grazie agli scatti forniti dall’artista di Ponte Caffaro Lorenzo Bacchetti, anch’egli presente con alcune sue opere all’evento.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID77343 - 04/09/2018 12:29:13 (pierdo53) CONVEGNO
A nome della Pro Loco di Anfo che rappresento, MI SCUSO con i numerosi partecipanti che non hanno trovato posto nella piccola sala consigliare di Anfo e non hanno potuto cosi assistere in modo adeguato ad una rievocazione che mi sento di ritenere di GRANDE interesse sia culturale che rievocativo di un periodo, il '68 che piaccia o no ha comunque interessato la nostra vita. Purtroppo la sala era l'unica utilizzabile in loco.Pierdomenico Taramelli V.P. PRO LOCO ANFO



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
31/08/2018 07:00:00
Ad Anfo l'avanguardia artistica A 50 anni dal grande evento dedicato all’avanguardia artistica, Anfo porterà nuovamente al centro dell’attenzione l’arte contemporanea con una cinquantina di artisti provenienti da tutta Italia e dall'estero


01/05/2018 10:00:00
Anfo capitale dell'avanguardia artistica A cinquant’anni dalla mostra che ha lasciato il segno nella storia del paese, a fine agosto la Pro loco organizzerà una nuova mostra-convegno dedicata alle avanguardie artistiche

24/05/2015 08:30:00
Arte contemporanea tra i banchi Sperimentazione artistica a Villanuova sul Clisi. Mercoledì scorso l'intervento fra i banchi delle scuole Elementari e Medie condotto da otto artisti contemporanei, nel fine settimana la mostra all'Italmark coi lavori dei ragazzi


16/05/2015 19:27:00
Dieci anni di Meccaniche della Meraviglia Questa domenica tre inaugurazioni della mostra itinerante di arte contemporanea curata da Fondazione Leonesio a San Felice del Benaco, Villanuova sul Clisi e Bedizzole

30/05/2009 00:10:00
L'acciaio diventa arte Una mostra eccezionale di arte contemporanea è in corso fino ad agosto alla Triennale di Milano. È Stellife, che mette in mostra opere d'arte in acciaio.



Altre da Anfo
07/11/2018

Un calcio al razzismo

È l'idea di un gruppo di giovani che, dalle Pertiche alla val del Chiese, hanno deciso di trovarsi il secondo e quinto sabato pomeriggio di ogni mese al campetto da calcio di Anfo per una partita di calcio con i ragazzi ospiti della comunità Tre Casali. (4)

02/11/2018

Ancora disagi in Valle Sabbia

In attesa di ripristinare la linea dell'alta tensione a Bagolino, ma non dappertutto, sono in funzione 22 gruppi elettrogeni. E le piante abbattute a migliaia non hanno nessun valore, perchè la luna per il taglio, lunedì scorso, era "cattiva"
(3)

29/10/2018

Scuole chiuse? Ecco quali

Ecco le scuole che siamo certi saranno chiuse questo martedì in Valle Sabbia. Per le altre non abbiamo ricevuto comunicazione alcuna

20/10/2018

Lungo in curva, «vola» al Civile

La disavventura è capitata ad un motociclista bergamasco che lungo la Provinciale 669, in territorio di Anfo, è andato a sbattere contro un’auto

10/10/2018

L'ultimo saluto a don Angiolino Cobelli

Saranno celebrati questo giovedì 11 ottobre nel Duomo di Salò i funerali del sacerdote che è stato pastore anche di alcune parrocchie dell’alta Valsabbia. Stasera la veglia funebre

02/10/2018

Maila, dottoressa in Psicologia

Tante congratulazioni a Maila Mabellini, di Anfo, che venerdì 28 settembre si è brillantemente laureata in psicologia all'Università Cattolica di Brescia (1)

02/10/2018

Rocca avanti tutta

Dalla regione Lombardia arrivano 800 mila euro per la Rocca d'Anfo. Serviranno per proseguire nell'opera di sistemazione di mura e camminamenti e per garantire sicurezza
(1)

24/09/2018

Trampolino

Sale con la moto sulla scarpata e poi salta dal muro. Con una manovra da stuntman, motociclista salodiano se la cava a buon mercato

(5)

20/09/2018

Precisazione sul concerto commemorativo Anfo - Bondo

Nel corso del Concerto per la pace andato in scena alla Rocca d'Anfo non è stato colto l'appello per la pace e la non violenza sottoscritto dai quattro corpi musicali


19/09/2018

I venerdì della Rocca

Inizierà questo venerdì, 21 settembre, il ciclo di eventi dedicato ad alcuni approfondimenti storici e culturali relativi ad Anfo e al territorio valsabbino 



Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia