Skin ADV
Giovedì 13 Dicembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








Pensiero d'autunno

Pensiero d'autunno

di Gianfranco Fenoli



12.12.2018 Prevalle

11.12.2018 Agnosine Sabbio Chiese Valsabbia

11.12.2018 Gavardo

12.12.2018 Provaglio VS

11.12.2018 Bagolino

12.12.2018 Agnosine

12.12.2018 Idro

11.12.2018 Vobarno Gavardo

12.12.2018 Gavardo

11.12.2018 Val del Chiese Storo






15 Aprile 2016, 08.15
Anfo
Abusi

Prima c'era un muro di sassi, ora una trincea

di Ubaldo Vallini
Pierfranco Bolandini, l'erborista di Ponte Caffaro, non molla. E nel suo ruolo di "guardiano del lago" ci porta lungo il sentiero che percorre con gli amici ogni primo sabato del mese, per segnalare ancora una volta cio che ritiene siano degli abusi

Prima c’era una montagna di sassi a bloccare il pubblico passaggio, ora l’ingombro è stato spostato un poco più in là e lungo il sentiero è apparsa anche una trincea.
Non conosce sosta l’attività di “guardiano del lago” di Pierfranco Bolandini, l’erborista di Ponte Caffaro che accompagna ogni primo sabato del mese un gruppo di amici nel periplo a piedi dell’Eridio.

Anche lui è nel mirino
Per questa sua attività, del tutto volontaria e con l’unica regola che ognuno fa da sé, era stato tacciato di “abuso di professione” dal Collegio regionale delle Guide Alpine e chi conosce Bolandini ne è certo: «anche le Guide sono cadute nel “trappolone” teso da coloro che mal sopportano l’abitudine di Pierfranco di denunciare gli abusi attorno al lago».

Lui non se ne cura, sa bene che rischia di far la figura del don Chisciotte, ma tira dritto: «Vedi qui – ci dice indicando ammassi di rami e di pietre, poi il fossato -, può darsi che questa volta il proprietario (un uomo residente a Storo ndr) abbia fatto lavorare le ruspe sul suo, mi risulta però che questo sia un sentiero che da secoli viene percorso dai caffaresi per recarsi alla chiesetta di Sant’Antonio. Credo abbiano tutto il diritto di passare. Per non parlare poi di quelle due costruzioni che ci sono qui sopra: centoottanta metri quadrati cementati che qualche anno fa avrebbe voluto far passare per dei garage. Per fortuna che in municipio non hanno abboccato».

Fatti concreti
Non si limita alle chiacchiere il Bolandini: su questa vicenda, alleandosi con Franco Rovatti del Comitato Difesa del Lago, negli ultimi tre anni ha scritto altrettante volte agli amministratori e alla Forestale. Tanto che è finita anche più in là, sospinta da un’interrogazione dei 5Stelle del vicino Trentino.

L'amministratore

«Questa storia va avanti da troppo tempo – ci ha detto Gianfranco Seccamani, oggi assessore, sindaco ad Anfo qualche anno fa -. Non siamo rimasti con le mani in mano, abbiamo effettuato sopralluoghi, ma stiamo trovando grosse difficoltà a stabilire, ad esempio, la quota demaniale del lago, una delle misure necessarie per dichiarare o meno fuorilegge certe costruzioni troppo vicine alla riva. Ci vuole tempo dunque, e denaro poi, per impegnare i tecnici nelle misurazioni».

Bolandini però non molla: «Adesso ad Anfo ci sono le elezioni, li capisco se hanno altro da pensare, poi torneremo a chiedere conto».
E noi con lui.



Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID65631 - 15/04/2016 14:44:47 (franz caffaro) franz caffaro
grazie x il lavoro che fai x il nostro lago ..


ID65635 - 15/04/2016 18:57:19 (Bagosso)
Bravo Franco, vai avanti!


ID65641 - 16/04/2016 08:54:15 (minkia) encomiabile
tutti dovrebbero avere l'amore per il proprio territorio come dimostra Pierfranco che merita tutto il nostro apprezzamento.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
10/03/2016 07:02:00
Abuso di professione Pierfranco Bolandini, erborista di Ponte Caffaro, è stato diffidato dalle guide alpine della Lombardia per l'attività di coordinamento dei "Camminatori del lago", che ogni mese si ritrovano a passeggiare sulle sponde dell'Eridio denunciando abusi ed irregolarità


04/01/2018 13:44:00
Befane e ambasciatrici del lago Prima il periplo di 30 chilometri, poi il Convegno Internazionale della Befana, in programma a Ponte Caffaro. E’ il programma del primo sabato di gennaio

03/05/2015 09:17:00
Pierfranco, il custode del lago d'Idro Ci sono delle persone che lasciano il segno, che vedono oltre i tuoi occhi, che colgono le fioriture della tua mente: quelle persone che hai la sensazione di conoscere da tutta la vita

04/10/2018 17:48:00
Benedetti camminatori Come sempre, il primo sabato del mese, i Camminatori dell’Eridio si mettono in moto da Ponte Caffaro. Questa volta per un’occasione speciale

03/08/2014 00:33:00
Si ribaltano con la barca nel lago Gran dispiegamento di forze ieri sera (sabato) per soccorrere quattro giovani che si erano ribaltati con la barca nel lago d'Idro e sono rimasti in ammollo per un'ora e mezza prima che qualcuno se ne accorgesse




Altre da Anfo
12/12/2018

Avviso pubblico dal Comune di Anfo

Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Anfo relativo al deposito degli atti relativi ad un'integrazione del Piano di Governo del Territorio

09/12/2018

«Lake Idro», non solo Valsabbia

La sinergia fra Valsabbia e Valle del Chiese sul fronte del turismo sta già dando i suoi frutti con numerose iniziative e aumento delle presenze (5)

06/12/2018

Le magie dell'Immacolata

Il borgo di Anfo sabato pomeriggio si veste a festa per regalare un’immersione nell’atmosfera natalizia con mercatini di Natale e molto altro


18/11/2018

Oasi di Baremone, patrimonio naturale

Serata molto partecipata quella organizzata venerdì sera dal circolo Ekoclub di Valle Sabbia ad Anfo per ammirare foto e filmati della flora e della fauna della montagna di casa

16/11/2018

Record di presenze in Rocca d'Anfo

Primi dati: sempre più "internazionale" la Valle Sabbia: con la Rocca d'Anfo a fare da traino, in aumento e diversificata la presenza di turisti sia stranieri sia italiani
(1)

16/11/2018

Sulle tracce della Brigata Giustizia e Libertà

Questa domenica,18 novembre, l’Associazione Culturale D.O.C. organizza un’escursione lungo i sentieri partigiani della Val Caffaro nel ricordo di uomini e donne della Resistenza 

15/11/2018

L'oasi naturale di Baremone a 360°

Una serata dedicata alla natura e alla sua conservazione quella in programma venerdì sera ad Anfo organizzata dalla sezione valsabbina di Ekoclub International, in collaborazione con comune e biblioteca

14/11/2018

Sui sentieri partigiani

Fra l’Ossario Monte Suello e la Croce delle Pozze, la camminata organizzata per domenica prossima dall’associazione Doc sulle tracce dei partigiani di Giustizia e Libertà

07/11/2018

Un calcio al razzismo

È l'idea di un gruppo di giovani che, dalle Pertiche alla val del Chiese, hanno deciso di trovarsi il secondo e quinto sabato pomeriggio di ogni mese al campetto da calcio di Anfo per una partita di calcio con i ragazzi ospiti della comunità Tre Casali. (4)

02/11/2018

Ancora disagi in Valle Sabbia

In attesa di ripristinare la linea dell'alta tensione a Bagolino, ma non dappertutto, sono in funzione 22 gruppi elettrogeni. E le piante abbattute a migliaia non hanno nessun valore, perchè la luna per il taglio, lunedì scorso, era "cattiva"
(3)



Eventi

<<Dicembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia