Skin ADV
Mercoledì 22 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Alba gardesana

Alba gardesana

di Mariarosa Lombardi



20.01.2020 Vobarno

22.01.2020 Sabbio Chiese Odolo

21.01.2020 Gavardo Valsabbia

21.01.2020 Sabbio Chiese

21.01.2020 Casto

20.01.2020

20.01.2020 Vestone Gavardo Odolo Valsabbia

20.01.2020 Casto

20.01.2020 Villanuova s/C

22.01.2020 Valsabbia Gavardo






27 Maggio 2009, 14.42
Anfo Valsabbia
Lettere

¬ęAccidenti Rosita¬Ľ


Nel rispondere ad una lettrice sul nostro blog che parla dell'Eridio, si sfoga un po' Gianfranco Seccamani, già sindaco ad Anfo, sulle questioni del lago che l'hanno direttamente coinvolto.
Pubblichiamo volentieri.

Accidenti Rosita! Che anima candida.
Qui non si tratta di rivangare nulla , ma essere consapevoli di quanto accaduto. Non in ere remote, ma nel presente. Chiedere un confronto pubblico √® lecito e pure “politicamente corretto“, ma perdindirindina, non basta il SILENZIO TOMBALE sin qui ostinatamente e fermissimamente mantenuto dagli attuali amministratori, i firmaioli, tanto per intenderci?
Pensa all’accordo 2008, l’unico incontro pubblico √® stato malamente organizzato il giorno prima della teorica firma!
E cosa ci siamo sentiti dire dagli imbarazzatissimi amministratori locali e non, dai super tecnici scelti dai comuni (?) in quella occasione? Fuffa! Ho volutamente sintetizzato.

I Leoni, gli Squali, i Falchi (o presunti tali) si erano trasformati in “Aole secche“. Qualcuno si √® persino portato da casa la “claque“, cos√¨, tanto per ricevere qualche applauso. Anche le televisioni locali sono state giudiziosamente tenute fuori dall’aula.
Qualcuno ad un certo punto, tale Franco Rossi, mi pare di ricordare, √® esploso, mandando ripetutamente “affan……”
tutti quanti.
Nell’imbarazzo e sgomento generale. E’ rimasta una voce isolata, sostenuta da pochissimi, tra cui, purtroppo, uno che non √® pi√Ļ presente tra noi, ma solo fisicamente. A parere di chi scrive √® stata, come qualcuno amava affermare “la madre di tutte le occasioni perse“.

Una delle poche cose che ricordo di quell’incontro, √® che la stesura dell’accordo ha richiesto pi√Ļ di 30 versioni, prima della stesura finale. Per la serie “poche idee, ma confuse“.
Dopo l’accordo, sino ad arrivare ai giorni nostri, si sono avute notizie, spiegazioni esaurienti, dichiarazioni pubbliche “inequivocabili“ , da parte dei Nostri?
E del recentissimo nuovo accordo? Cos√¨ misterioso, al punto che “pare” nemmeno i Nostri ne fossero a conoscenza? Qualcuno, non si conosce l’identit√†, afferma di aver visto calare dall’alto, non un oggetto misterioso, ma un oggetto molto simile a qualcosa di preconfezionato! (tipo certi prodotti agricoli). A conferma di ci√≤ vi √® pure la data di scadenza! Speriamo non cominci a puzzare prima del tempo!!!

Le risposte, legittime, che dovrebbero arrivare da un confronto pubblico, dovrebbero arrivare dagli attuali amministratori, e in piena corsa per farsi rieleggere?
Per quanto riguarda la verit√† sui fatti realmente accaduti, fortunatamente per me, non ero presente in quanto “disinnescato“ “dismesso” “rottamato”, peraltro senza troppi complimenti, ma questa √® un’altra storia. In pi√Ļ di un’occasione, ho avuto modo di dire e scrivere verit√† scomode, che mi sono pure costate a livello personale! A costo di passare e di essere tacciato come presuntuoso, ritengo di aver fatto il mio dovere. Ecco perch√© ora sono a scriverTi.

¬†Dall’altra “parte“, ma orgogliosamente, come sempre “fuori mercato“.
Continua ad essere così Rosita, una ventata di aria fresca e pulita. Nel miasma che si respira è una rara eccezione. Ognuno poi tragga le proprie conclusioni e si comporti di conseguenza.
Certo che se andassi a votare, per il rinnovo delle amministrazioni, saprei senza il minimo dubbio chi votare, pardon chi NON votare!
Nel frattempo io continuer√≤ a “consumare“ decespugliatori.
Per√≤ attenzione: ho imparato ad usare la motosega, e quella taglia, anche con il passato. Compresi i protagonisti della vicenda Lago d’Idro.

Gianfranco Seccamani

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/07/2012 10:42:00
Lettera pubblica per incontro privato L'assessore di Anfo con delega alle questioni del lago Gianfranco Seccamani, ha deciso di chiedere pubblicamente all'omologo per Bagolino Enzo Melzani un incontro a due. Pubblichiamo volentieri.

23/08/2017 10:29:00
¬ęLa doppia verit√†¬Ľ Ancora una lettera di Gianfranco Seccamani che ha per tema le scelte amministrative su Anfo. Comune del quale Seccamani √® stato sindaco. Questa volta abbiamo chiesto al sindaco attuale di dare una risposta. Pubblichiamo anche quella


23/08/2017 10:46:00
Bondoni risponde a Seccamani Egregio Direttore facendo seguito alla sua comunicazione voglio rispondere alla lettera inviatale dall'ex sindaco Gianfranco Seccamani

28/11/2016 09:31:00
Tra finzione e realtà In merito alla vicenda che vede la presenza di 46 profughi al Tre Casali di Anfo riceviamo una lettera dallex amministratore Gianfranco Seccamani. Pubblichiamo volentieri

23/11/2009 12:00:00
¬ęSembrava riguardasse il lago¬Ľ Sorpresi, nel paragonare la vicenda del lago a quella della centrale idroelettrica in forse a Bagolino, Gianfranco Seccamani e Franco Rossi ci scrivono. Pubblichiamo volentieri.



Altre da Anfo
20/01/2020

Pubblicato il Guestbook 2020 di Visit Brescia

Cento pagine illustrate raccontano il territorio bresciano dal patrimonio identitario caleidoscopico, in cui convivono storia millenaria e vocazione imprenditoriale. Non manca il meglio della Valle Sabbia

18/01/2020

Contro il muro a Sant'Antonio

Una disavventura fortunatamente senza danni, se non quelli all’automobile, quella accaduta questa mattina a una famiglia che saliva verso Bagolino

03/01/2020

Nel ghiaccio col navigatore

Sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco per trarre d’impaccio una donna con le sue due figlie che per raggiungere il Maniva √® salita fino al Baremone. Ambulanza anche sulla Piana del Gaver


21/12/2019

Contro il muro a Sant'Antonio

Ha fatto tutto da solo il conducente di una Ford Focus che stava viaggiando lungo la 237 del Caffaro diretto a Pinzolo

18/12/2019

Sentenza sul lago

E' quella tanto attesa, sulla quale si è pronunciato il Tribunale Superiore delle Acque, che ha respinto i ricorsi presentati dagli Amici della Terra e dall'Amministrazone Nabaffa
(20)

29/11/2019

Si ribalta a Sant'Antonio

E’ andata bene ai due giovani trentini che mercoled√¨ sera, dopo un’uscita di strada e l’impatto contro un idrante, si sono ritrovati nell’auto con le ruote all’aria

15/11/2019

Il restauro degli affreschi di S. Antonio

Sabato mattina nell'auditorium di Vestone il convegno dedicato alla presentazione dei meravigliosi affreschi della chiesa di S. Antonio in Castèr di Anfo in occasione della conclusione dell'opera di restauro

08/11/2019

Selvatici di Baremone

Una femmina di gallo forcello da osservare e una cerva da salvare. Protagonisti i selvatici nella giornata degli agenti della Provinciale

06/11/2019

Taglio del nastro in Rocca

Ad accompagnare l'inaugurazione della sistemazione della Caserma Zanardelli, in Rocca ad Anfo, anche la popolarissima trasmissione televisiva In piazza non noi


30/10/2019

Gran finale stellato in Rocca

Questa domenica, 3 novembre, un evento speciale per la chiusura della straordinaria stagione turistica in Rocca d’Anfo. In programma tour guidati, degustazioni e molto altro


Eventi

<<Gennaio 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia