Skin ADV
Sabato 21 Gennaio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]



 
    


Castello di Tenno

Castello di Tenno

di Eliana Lombardi



19.01.2017 Roè Volciano

20.01.2017 Valsabbia

19.01.2017 Roè Volciano

20.01.2017 Agnosine Valsabbia

21.01.2017 Bione Roè Volciano

21.01.2017 Muscoline

21.01.2017 Odolo Valtrompia

20.01.2017 Vestone

21.01.2017 Sabbio Chiese Prevalle

19.01.2017 Gavardo Valsabbia



09 Ottobre 2015, 10.45
Anfo Valsabbia
Apertura straordinaria

2500 visitatori per la Rocca d'Anfo

di Redazione
Si chiude con un tutto esaurito la stagione di riapertura straordinaria voluta da Regione Lombardia, Comunità Montana di Valle Sabbia e Comune di Anfo

Ci si era posti il traguardo dei 1500 visitatori, sono stati ben 1000 in più.
La stagione di riapertura straordinaria della Rocca d'Anfo chiude con un bilancio da record, che dà ragione alla determinazione della Regione Lombardia e della Comunità Montana di Valle Sabbia (CMVS) - in sinergia con il Comune di Anfo - che avevano scommesso sulla Fortezza Napoleonica per il rilancio turistico della Valle Sabbia nell'estate 2015.

Tanti turisti
(sono stati il 64% del totale dei visitatori) ma anche molti locali (bresciani e lombardi) che hanno approfittato dell'opportunità per un'escursione motivata nella stragrande maggioranza dei casi (82%) da un interesse storico/culturale.
Merito della grande attenzione mediatica riservata alla riapertura ma anche della soddisfazione di chi ci è stato: passaparola e social hanno infatti motivato oltre il 50% degli ospiti.

"La stagione di apertura della Rocca – commenta l'assessore al Territorio e Urbanistica di Regione Lombardia Viviana Beccalossi è stata una scommessa vinta. Il lavoro delle Istituzioni che insieme hanno creduto in questo progetto viene premiato da numeri ben al di sopra delle aspettative. Era importante ricevere conferme dirette e le giornate da 'tutto esaurito' dimostrano che la Rocca ha delle potenzialità ricettive che dovevano solo essere valorizzate. Siamo all'inizio, perché gli investimenti e gli ulteriori lavori per la messa in sicurezza e restauro ci aiuteranno a rendere non più 'straordinaria', ma 'ordinaria' e più agevole la fruibilità di questo gioiello storico-architettonico".

"Questi numeri rappresentano un ulteriore stimolo per rafforzare il nostro impegno verso la riapertura definitiva – conferma Giovanmaria Flocchini, presidente della Comunità montana di Valle Sabbia -. Il primo passo è il reperimento di nuovi fondi, dati i costi ingenti per terminare la messa in sicurezza e il recupero delle strutture. Siamo già al lavoro su vari fronti, primo fra tutti un bando di Fondazione Cariplo, e confidiamo di poter mostrare ai visitatori anche ulteriori altri edifici e scorci di questa maestosa ed immensa fortezza fin dalla primavera 2016".

Fonte: comunicato stampa Gal GardaValsabbia
 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID61692 - 09/10/2015 18:57:36 (GGA) Bene cosi
Bene cosi non serve altro commento, l'impegno è sempre premiato, peccato per il tempo che alcuni hanno fatto perdere.....


ID61697 - 09/10/2015 22:53:40 (gianchi68) soldi solo soldi
ma coi soldi raccolti fino ad oggi cose ne hanno fatto? visto che qualche anno fa nella rocca si entrava senza problemi....grazie a persone volonterose che curavano gli immobili e dintorni usando mezzi privati.ma come sempre quando si sente il tintinnio del denaro tutti vogliono sedere alla tavola a mangiare


ID61698 - 09/10/2015 23:09:52 (dumbo) Vero vero
condivido pienamente. Pensare che che le persone che si sono occupate di aprire la Rocca e mantenerla per quattro anni con più di 14000 visitatori, dedicando migliaia di ore di lavoro, oggi sono state completamente escluse per espressa volontà politica locale. Che vergogna! speriamo che qualche amministratore rinsavisca o cambi atteggiamento quanto prima.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/09/2016 15:44:00
Notte di fine estate alla Rocca d'Anfo Chiusura in bellezza con pic-nic sotto le stelle mercoledì 21 settembre con prodotti a km 0 del Caseificio Sociale Valsabbino. Il complesso ha attirato oltre 3500 persone nella stagione 2016

27/04/2016 13:36:00
Rocca d'Anfo, visite guidate nei fine settimana Dopo il "tutto esaurito" del 2015 Regione Lombardia, Comunità Montana di Valle Sabbia e Comune di Anfo da maggio e per l'intera estate replicano la possibilità di scoprire l'importante sito architettonico

20/08/2015 11:17:00
La Rocca d'Anfo torna protagonista Dopo il tutto esaurito dell'inaugurazione prosegue il successo dell'apertura straordinaria. Pochi i posti ancora disponibili per le visite nei prossimi fine settimana: prenotazioni obbligatorie su www.roccadanfo.eu

06/05/2016 14:03:00
Riapre la Rocca Da sabato e per i prossimi fine settimana estivi riprendono le visite guidate al complesso napoleonico di Anfo. Per l’apertura ufficiale saranno presenti il presidente lombardo Roberto Maroni e gli assessori Beccalossi e Parolini

21/11/2015 06:48:00
Ecco i soldi per il secondo lotto Ottocentomila euro per dare modo ai turisti, la prossima estate, di visitare all'interno della Rocca d'Anfo più camminamenti, per più mesi e per più giorni ogni settimana




Altre da Anfo
17/01/2017

Dei costi e dei benefici

Sotto la lente dei 5Stelle, con un'interrogazione a risposta scritta del consigliere provinciale per Trento Filippo Degasperi, il tunnel che dovrebbe unire Valvestino e Bondone, ma anche le decisioni prese in merito all'utilizzo sull'Eridio dei Fondi ex-Odi (7)

16/01/2017

Avviso pubblico dal Comune di Anfo

Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Anfo relativo all'avvio del procedimento per la redazione della Variante n.1 agli atti del Pgt vigente

13/01/2017

Spalatori volontari

Una dozzina, dotati di pale buone per spalare la neve, si sono presentati spontaneamente in paese ed hanno cominciato a ripulire le strade di Anfo (18)

13/01/2017

Anfo attende

Nonostante le ripetute promesse al sindaco di Anfo i profughi al Tre Casali ci sono ancora tutti. Smentite invece le voci che indicavano 18 nuovi arrivi in quel di Vobarno (2)



07/01/2017

Livelli del lago, partita ancora aperta

Le precipitazioni sono scarse, il lago d'Idro riesce ad ogni modo a garantire il minimo deflusso vitale al fiume Chiese. Coi lavori per le nuove opere di regolazione al via, quella dei livelli, è una partita ancora tutta da giocare (64)

07/01/2017

«Pesca all'anatra»

Super impegnati e in allerta per il rischio incendi, che li ha impegnati non poco nelle ore precedenti, i vigili del fuoco di Vestone nel pomeriggio di venerdì hanno trovato anche il tempo per soccorrere un’anatra

07/01/2017

Tuffo in... famiglia

In auspicio per il nuovo anno, in località Spiaggia d'Anfo, un’intera famiglia olandese si è immersa nelle gelide acque dell’Eridio (2)



31/12/2016

Stanziamenti per la tutela delle acque dei laghi

Per l’Eridio, il Benaco e il Sebino in arrivo fondi provinciali da destinare agli enti locali e alle Autorità di Bacino per mantenere pulite le acque degli specchi d’acqua bresciani (2)

22/12/2016

Da Santa Lucia alla Befana

Slittano i tempi per dimezzare la presenza di profughi al Tre Casali di Anfo. Intanto in Consiglio comunale passa un ordine del giorno proposto dalla minoranza

20/12/2016

Spaccio di cocaina al bar

A finire nei guai, per lo scambio di una dose di cocaina ed il possesso di alcuni grammi, anche un barista di Anfo. L'arresto è avvenuto ad opera dei carabinieri di Idro (4)

Eventi

<<Gennaio 2017>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia