Skin ADV
Martedì 28 Febbraio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]



 
    






20 Agosto 2015, 11.17
Anfo Valsabbia
Turismo

La Rocca d'Anfo torna protagonista

di Redazione
Dopo il tutto esaurito dell'inaugurazione prosegue il successo dell'apertura straordinaria. Pochi i posti ancora disponibili per le visite nei prossimi fine settimana: prenotazioni obbligatorie su www.roccadanfo.eu

Continua anche il prossimo fine settimana la proposta di visite guidate alla Rocca d'Anfo, il gioiello del Lago d'Idro, letteralmente preso d'assalto da turisti e appassionati nel weekend di Ferragosto. Ma i posti a disposizione sono già esauriti anche per il 22 e 23 agosto.

Per chi non voglia perdersi l'opportunità di una visita (il complesso resterà aperto fino al 20 settembre) si consiglia quindi di affrettarsi a prenotare. Per farlo è sufficiente registrarsi sul sito www.roccadanfo.eu specificando il giorno e l'ora preferiti. Il costo della visita è di 10 euro per gli adulti e 5 per i ragazzi fino a 15 anni, gratis per i bambini fino a 5 anni. La durata della visita è di circa 3 ore e si effettuerà anche in caso di maltempo.

È necessario un abbigliamento adatto ad un'escursione in montagna, si raccomanda inoltre di portare una torcia e dell'acqua poiché non vi sono punti ristoro lungo il percorso di visita.

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi all'Agenzia territoriale per il Turismo della Valle Sabbia e Lago d'Idro (tel. 0365-83224) o al Green Line Corner (www.gardagreentourism.eu), lo spazio informativo dedicato al turismo rurale che si trova a Salò (aperto giov-ven-sab dalle 18.00 alle 21.00), dove è stato allestito uno "speciale" spazio Rocca d'Anfo.






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID60325 - 20/08/2015 13:49:05 (dumbo) Finalmente qualcosa di positivo
grazie ai fondi arrivati a seguito dell'ottimo accordo di programma siglato dagli allora sindaci Salvaterra, bonardelli, scalvini e Zambelli ora possiamo godere della parziale apertura di questa bellissima fortezza.


ID60383 - 21/08/2015 16:05:27 (Giacomino) Ripeto:
Nel lungo periodo di chiusura del complesso monumentale sarebbe molto opportuno inserire la struttura nel raggio di azione della vigilanza notturna, per evitare azioni ladresche come avvenuto nel recente passato.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/05/2007 00:00:00
L'apertura della fortezza è stata un successo L’apertura al pubblico della Rocca d’Anfo è stata un successo, anzi un vero trionfo. Più di 600 persone si sono presentate il primo maggio ai cancelli della Rocca per la visita guidata organizzata dal «Gruppo sentieri attrezzati Idro 95».

14/09/2015 12:00:00
Una proposta per la Rocca d'Anfo A seguito degli articoli apparsi sui giornali, con i quali si comunicava l'apertura della Rocca d'Anfo, mi sono rivolto all'agenzia turistica della Comunità Montana Valle Sabbia, per avere ragguagli sulla partecipazione alla visita

03/03/2015 07:00:00
Luoghi del cuore, ma abbandonati La Rocca d'Anfo supera i 1000 voti per il FAI, ma è chiusa dal 2011

09/10/2015 10:45:00
2500 visitatori per la Rocca d'Anfo Si chiude con un tutto esaurito la stagione di riapertura straordinaria voluta da Regione Lombardia, Comunità Montana di Valle Sabbia e Comune di Anfo

21/11/2015 06:48:00
Ecco i soldi per il secondo lotto Ottocentomila euro per dare modo ai turisti, la prossima estate, di visitare all'interno della Rocca d'Anfo più camminamenti, per più mesi e per più giorni ogni settimana




Altre da Valsabbia
27/02/2017

Comuni: videosorvegliati e più sicuri?

Sempre più amministrazioni pubbliche hanno installato sistemi di videosorveglianza per rispondere a un'esigenza di sicurezza. Ma quanto sono efficai?

27/02/2017

Male la prima

Carenza di pesce in fiumi e torrenti, alghe nel laghetto di Bongi, pescatori che rischiano la denuncia... Decisamente negativo, almeno in Valle Sabbia e per quanto ne sappiamo noi, il bilancio della prima giornata di pesca

26/02/2017

Il sistema museale di Valle Sabbia si fa... in tre

Sferzata di novità per rendere noti ad un pubblico più vasto non solo i musei della valle, ma anche i siti di interesse storico-archeologico e i parchi come quello della Rocca d’Anfo

25/02/2017

Economie alternative crescono, i Gas valsabbini

Sempre più diffusi fra Garda e Valsabbia i Gruppi di Acquisto Solidali, attenti a produzioni locali a chilometro zero e all’agricoltura biologica

24/02/2017

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana di Carnevale in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

23/02/2017

Ubi Banca, banca unica

È divenuta operativa la fusione dei cinque istituti bancari della rete di Ubi Banca, incorporati nella capogruppo, dando vita al quarto gruppo bancario italiano

23/02/2017

Presentata la 13ª Bresciacup

Presentato ieri in Broletto il circuito bresciano del cross country con 8 prove nel 2017 e le suddivisioni delle categorie per far fronte all'incremento delle partecipazioni, soprattutto tra le categorie giovanili



23/02/2017

Testimoni di Geova al convegno a Medole

Giungeranno anche dalla Valle Sabbia, dal lago di Garda e dal lago d'Idro i Testimoni di Geova per il convegno sulla fede in Geova in programma domenica prossima

22/02/2017

Salò chiama Budapest, ricordando il 1956

Al Fermi di Salò, ha avuto luogo una interessante conferenza che ha ripercorso i tragici eventi della rivoluzione ungherese. Vicissitudini che ebbero grande eco anche in Italia

21/02/2017

Profughi: modello camuno anche in Valle Sabbia?

La recente proposta della Prefettura di Brescia ai comuni valsabbini insiste sull’opportunità di riproporre il modello d’accoglienza della Valle Camonica. Ma quali sono i capisaldi del sistema camuno? E può davvero essere replicato in Valle Sabbia? (7)

Eventi

<<Febbraio 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia