Skin ADV
Giovedì 30 Marzo 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




28.03.2017 Bagolino

29.03.2017 Idro Vestone Sabbio Chiese Lavenone Valsabbia

29.03.2017 Agnosine Odolo

29.03.2017 Vestone Lavenone

28.03.2017 Agnosine

28.03.2017 Preseglie

28.03.2017 Preseglie

28.03.2017 Pertica Alta

30.03.2017 Vestone

29.03.2017






11 Ottobre 2010, 07.19
Anfo Valsabbia
Luoghi

Sulle tracce di Napoleone

di val.
La Rocca d'Anfo patrimonio dell'umanità. Ci crede l'associazione culturale parigina Vauban, sodalizio che già collabora con l'Unesco.

 
C’erano francesi, svizzeri, inglesi e belgi.
Fra loro anche Alain Monferrand che non solo è presidente dell’associazione Vauban di Parigi, sodalizio che si occupa di divulgare e valorizzare il patrimonio europeo costituito dalle fortezze napoleoniche, ma anche segretario del Comitato storico del ministero francese dell’Ecologia e dell’Energia.
A fare da interprete il direttore dell’ufficio del patrimonio monumentale della Svizzera, Mourice Lovisa.
 
La delegazione di esperti sabato scorso ha visitato la Rocca d’Anfo e ne è rimasta entusiasta, tanto che Monferrand ha assicurato che candiderà la fortezza valsabbina all’Unesco, perché divenga Patrimonio dell’Umanità.
E non si tratta di un semplice “pourparler”: l’associazione Vauban, infatti, ha già collaborato con l’Unesco individuando in Francia sei siti di cittadelle fortificate.
 
Monferrand è rimasto colpito favorevolmente dalla maestosità della Rocca, tanto da chiedere espressamente di fissare un prossimo incontro per formalizzare e dare avvio alla procedura richiesta dall’organizzazione che per conto dell’Onu si occupa di scienza e di cultura.
Per l’occasione gli autorevoli ospiti sono stati accompagnati dalle immancabili guide del Gruppo Sentieri Attrezzati presieduto da Sergio Rizzardi, ritratto nella foto mentre riceve dalla delegazione una pergamena e due volumi sull’architettura militare.
 
A rappresentare le istituzioni, in quello che potrebbe rivelarsi un momento storico sulla strada della valorizzazione della Rocca d’Anfo, c’era l’assessore al Turismo della Comunità montana di Valle Sabbia Michele Brugnoni.
 
. nella fotografia Sergio Rizzardi riceve un riconoscimento da Alain Monferrand.
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID4284 - 11/10/2010 15:26:00 (davidebond) grande storia
Al di là del fatto se la Rocca d'Anfo rientrerà fra i monumenti dell'umanità, mi sembra che sia stata un'occasione importante per rilanciare la Rocca in un contesto più ampio: in questo caso delle fortificazioni napoleoniche. Un tentativo di immettere nella Grande storia, la piccola storia dei nostri paesi. In questo modo, la nostra Rocca riceve degli ulteriori valori e viene chiarito il suo significato più profondo. Grazie all'interessamento da parte francese, grazie al gruppo dei sentieri attrezzati, sempre pronti a valorizzare il nostro patrimonio, grazie infine al Brugnoni.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/10/2010 07:00:00
Interesse francese in rocca La fortezza napoleonica che si erge ad anfo patrimonio dell'umanità? E' la proposta di un'Associazione culturale francese che l'altro giorno ha visitato la Rocca

16/11/2010 08:00:00
Dieta mediterranea patrimonio dell’umanità Oggi alla conferenza di Nairobi la dieta mediterranea sarà inserita nella lista del patrimonio culturale immateriale dell'umanità da parte dell'Unesco

20/02/2015 12:45:00
Anche la Rocca dÂ’Anfo nel mirino del Fai Con 1198 voti e la 235° posizione a livello nazionale, l’antica fortezza di Anfo potrebbe essere oggetto di un progetto del Fai (Fondo Ambiente Italiano)

03/03/2015 07:00:00
Luoghi del cuore, ma abbandonati La Rocca d'Anfo supera i 1000 voti per il FAI, ma è chiusa dal 2011

19/07/2007 00:00:00
Arte alla Rocca L’associazione artistica Culturale Eridio coordinata da Lorenzo Bacchetti, in collaborazione con il Comune di Anfo, presenta dal 21 al 29 luglio “Arte alla Rocca”.



Altre da Anfo
16/03/2017

E la qualità dell'acqua?

Si fa sempre un gran parlare dei livelli del lago, tanto che la qualità dell'acqua sembra passare in secondo piano. Negli anni scorsi sono stati fatti degli studi: M5S del Trentino chiede se questi hanno prodotto un qualche intervento (6)

16/03/2017

Stagione al via col Circolo Vela Eridio

L'impegno del sodalizio nel mondo della scuola, anticipa sull'Eridio le iniziative di promozione di questo fantastico sport

07/03/2017

Livelli del lago: parla Gilmozzi

L'assessore all'Ambiente della Provincia Autonoma di Trento, Mauro Gilmozzi, ha invitato la Regione Lombardia ad un tavolo che coinvolge tutti gli attori del territorio per la revisione del regolamento di gestione del lago datato 2002 (6)

17/02/2017

Per Valsabbia e Valvestino più di 46 milioni di euro

Quella che era una proposta di ripartizione dei fondi per i Comuni confinanti, per Idro, Bagolino e Valvestino, ieri a Nozza è diventata accordo (5)

17/02/2017

Livelli del lago: escursione a 1,30

Escursione del lago contenuta durante la realizzazione delle opere di regolazione. Nulla osta perchè così possa essere anche a lavori terminati. VIDEO (74)

06/02/2017

Malachia De Cristoforis e gli ospedali da campo nel 1859

“Mentre rispettiamo i trattati non siamo insensibili al grido di dolore che da tante parti d'Italia si leva verso di noi”. Così, il 10 gennaio 1859, Vittorio Emanuele II, monarca del Regno di Sardegna si rivolse al Parlamento piemontese

29/01/2017

Bandiera bianca

Dura presa di posizione da parte della minoranza di Anfo in merito alla nascita della nuova associazione culturale che intende occuparsi di Rocca e di Lago (1)

28/01/2017

Per valorizzare il Lago e la Rocca d'Anfo

Egregio direttore, innanzitutto ci presentiamo siamo dei cittadini nativi, domiciliati e residenti ad Anfo e simpatizzanti della Rocca d’Anfo e del lago d’Idro..
(2)



23/01/2017

Mozione di sfiducia

In attesa che i propositi del prefetto di destinare 6 profughi e non di più ai Comuni che accetteranno di occuparsene, fra i quali ci sarebbe anche Anfo, la minoranza con Mabellini attacca e si mette a raccogliere firme. Obiettivo: sfiduciare il sindaco (30)

17/01/2017

Dei costi e dei benefici

Sotto la lente dei 5Stelle, con un'interrogazione a risposta scritta del consigliere provinciale per Trento Filippo Degasperi, il tunnel che dovrebbe unire Valvestino e Bondone, ma anche le decisioni prese in merito all'utilizzo sull'Eridio dei Fondi ex-Odi (7)

Eventi

<<Marzo 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia