Skin ADV
Mercoledì 20 Settembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


L'alba sul mar...

L'alba sul mar...

di Antonella Di Simine



18.09.2017 Anfo

19.09.2017 Vobarno

19.09.2017 Gavardo Vallio Terme Villanuova s/C

18.09.2017 Casto Mura

18.09.2017 Salò Valtenesi

19.09.2017 Lavenone

19.09.2017 Vobarno

18.09.2017 Gavardo

18.09.2017 Preseglie

19.09.2017 Odolo






10 Giugno 2016, 15.07
Anfo Valsabbia
Turismo 2.0

inLombardia365, alla scoperta della Rocca d'Anfo

di Redazione
L'11 giugno gli importanti influencers della rete saranno i protagonisti del progetto #inLombardia365: il viaggio 2.0 promosso da Explora e Regione Lombardia allo scopo di dare risalto internazionale alle bellezze del patrimonio regionale attraverso il potere dello storytelling digitale.

Il tour di #inLombardia365 ha percorso nell'ordine: Bergamo per la prima tappa, la Valtellina e Mantova rispettivamente per la seconda e terza, Como e Lecco protagonisti della quarta, il Lago di Garda per la quinta ed ora giunge alla tappa unica, coordinata dalla Comunità Montana di Valle Sabbia: una giornata di scoperta e valorizzazione della Rocca d'Anfo con le sue eccellenze paesaggistiche ed enogastronomiche,  del lago d'Idro, con la ricchezza del suo patrimonio culturale e culinario, e della Valle Sabbia. Un giorno che segna il raggiungimento di metà delle oltre dieci tappe complessive che compongono il viaggio lungo un anno di #inLombardia365: la campagna di comunicazione social lanciata da Explora con il suo brand turistico inLOMBARDIA, in collaborazione con Regione Lombardia e le CCIAA lombarde, che conduce iambassadors, bloggers, locals e instagramers internazionali attraverso un'esperienza emozionale unica delle eccellenze che costituiscono il patrimonio della regione lombarda, in totale sinergia con il sistema turistico di operatori, enti e consorzi locali.
 
IL PROGRAMMA – Il tour – copromosso dalla Comunità Montana di Valle Sabbia e dal GAL GardaValsabbia si svolgerà sabato 11 partendo da Anfo, dove gli influencers s'immergeranno nella scoperta dello straordinario complesso monumentale della Rocca attraverso una visita guidata (www.roccadanfo.eu) e chiuderanno la mattinata con una ricercata esperienza enogastronomica sul lago d'Idro, tra ottimi vini ed eccellenti piatti regionali a base di prodotti del territorio.
Il pomeriggio si apre con i magnifici scorci offerti dal Parco Sportivo Regionale "Le Fucine" di Casto in cui gli influencer potranno provare le emozioni offerte da questo adventure park naturale: dalla zip line al ponte tibetano, dalle ferrate al laghetto fino al distretto industriale composto da sei fucine. L'ultimo incontro con le eccellenze dell'enogastronomia locale è dedicato alla visita del Caseificio Sociale Valsabbino, con un assaggio della rinomata formaggella.
 
#inLombardia365 è parte integrante del complesso d'importanti iniziative che Explora conduce con il brand inLOMBARDIA allo scopo di dare risalto al patrimonio regionale lombardo attraverso un innovativo modello promozionale focalizzato sull'esperienza emozionale e digitale dell'offerta turistica territoriale: il progetto s'inserisce nell'Anno del Turismo in Lombardia, indetto da Regione Lombardia per l'anno 2016-2017, che intende amplificare la conoscenza e valorizzazione delle eccellenze regionali attraverso un complesso di attività articolate seguendo una ricca pluralità di tematiche.
 
"I social, e più in generale la rete, non solo hanno reso globale la competizione per intercettare il flusso crescente dei viaggiatori, ma sono stati al contempo causa ed effetto dell'affermazione di un pubblico di utenti sempre più frammentato ed esigente." – Ha commentato Mauro Parolini, assessore allo Sviluppo Economico di Regione Lombardia – "Questa tappa di #inLombardia365 rappresenta in questo senso un'occasione di promozione molto importante per questa area turistica, segno anche del salto di qualità nella promozione e nella presenza digitale di tutta la Lombardia come destinazione turistica, che abbiamo impresso con la nostra DMO Explora. La Rocca d'Anfo è una delle più importanti fortezze napoleoniche presenti in Italia ed è un luogo dall'immenso valore storico ed architettonico, grande punto di attrazione per la ricca offerta turistica della Valle Sabbia e del Lago d'Idro, che ha grandi e ancora inespresse potenzialità."
 
"Siamo onorati di ospitare una tappa di questo importante tour Regionale – afferma il presidente di CMVS Giovanmaria Flocchini – certi che la nostra Valle sarà ricca di sorprese per gli inflencers della rete, con un patrimonio naturalistico e storico ancora poco conosciuto ma fra i più pregevoli della Regione. Dalla Rocca, testimonianza napoleonica unica in Italia che sta attirando centinaia di turisti, fino al Parco delle Fucine, che ha superato le 70mila presenze nel 2015, cresciuto grazie alla passione di volontari ed Istituzioni fino a ottenere a maggio 2016 il prezioso riconoscimento di Parco Sportivo Regionale. Non abbiamo nulla da invidiare a mete più blasonate e conosciute e contiamo sull'aiuto dei blogger per raccontarlo al popolo del web."
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/05/2017 08:21:00
Rocca: si riparte La riapertura della Rocca d'Anfo alle visite turistiche è stata presentata nel palazzo bresciano della Regione Lommbardia. Sabato prossimo, 13 maggio, il taglio del nastro ad Anfo

14/07/2017 14:21:00
Visite alla Rocca anche il venerdì La fortezza napoleonica di Anfo continua ad attrarre visitatori da tutta Europa: per loro proposte di visita in lingua. E il 29 e 30 luglio la Rocca torna a vivere con una Rievocazione storica inedita

20/08/2015 11:17:00
La Rocca d'Anfo torna protagonista Dopo il tutto esaurito dell'inaugurazione prosegue il successo dell'apertura straordinaria. Pochi i posti ancora disponibili per le visite nei prossimi fine settimana: prenotazioni obbligatorie su www.roccadanfo.eu

28/08/2015 09:07:00
Sapori di Valle Sabbia alla Rocca d'Anfo In occasione dell'apertura straordinaria nasce una collaborazione con i produttori. Al termine della tour guidato i visitatori potranno godere di assaggi offerti dal Caseificio Sociale Valsabbino e acquistare gustosi souvenir a base di formaggi e marmellate a km0

03/03/2015 07:00:00
Luoghi del cuore, ma abbandonati La Rocca d'Anfo supera i 1000 voti per il FAI, ma è chiusa dal 2011



Altre da Valsabbia
20/09/2017

Il 10% del territorio valsabbino a rischio frane

Secondo i dati dell’Ispra sono 8 i Comuni Valsabbini con il territorio più fragile e soggetto a fenomeni franosi, con 1400 abitanti in zone a rischio elevato

20/09/2017

Cambio della guardia al C7

Conclusa l’era governata da Roberto Betta, durata 22 anni, la guida del Comprensorio passa a Roberto Monera

19/09/2017

Quando la formazione corre... sul web

Ellegi Service rinnova il suo sito web. On line si trova una vetrina moderna e completa dei servizi proposti dall’Azienda

17/09/2017

70 anni per Ivars

Più di trecento a Gargnà ieri, per festeggiare i 70 anni dell’Ivars, storica azienda valsabbina fondata da Pietro Giulio Ebenestelli nel 1947 (1)

17/09/2017

A Bione il terremoto fa meno paura

Il piccolo Pietro ha afferrato le forbici e “zac”, con l’aiuto del sindaco Franco Zanotti, ha tagliato il nastro tricolore

16/09/2017

La mia Terra ha buona voce... si sente e si vede

Giunge quest’anno alla settima edizione il concorso letterario proposto da Agape, che per l’occasione si arricchisce di sezione fotografica . Elaborati da consegnare entro la fine di settembre

16/09/2017

«Quello di cui non ho sentito parlare»

Il passaggio dalla cultura del contenuto alla cultura dell’apprendimento. Una disanima filosofico-pedagogica di Giuseppe Biati


15/09/2017

Un videoclip coi Cinelli per la differenziata valsabbina

Charlie e Piergiorgio, nei giorni scorsi, hanno girato fra gli abitanti della Valle Sabbia un videoclip sulla raccolta differenziata, una vera rivoluzione che attende tutti a partire dal prossimo gennaio. Con loro la Comunità montana e i cittadini della valle


14/09/2017

Ecografia 3D/4D in gravidanza

Da questo mese di settembre è possibile effettuare questo tipo di ecografia anche presso il Poliambulatorio Santa Maria di Vobarno

12/09/2017

Serle riparte con lo Sprar

L'Amministrazione comunale di Serle ha deciso di attivare un progetto "Sprar" in luogo del "Cas" ancora presente in via Panoramica. Ne abbiamo parlato col sindaco Bonvicini


Eventi

<<Settembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia