Skin ADV
Martedì 25 Luglio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE




24.07.2017 Idro Anfo

23.07.2017 Bagolino

23.07.2017 Valtenesi

24.07.2017 Valtenesi

23.07.2017 Provincia

24.07.2017 Lavenone

24.07.2017 Serle

23.07.2017 Casto Barghe

24.07.2017 Bione Bagolino

23.07.2017 Preseglie






19 Novembre 2016, 09.46

Sicurezza

Seggiolini, da 1° gennaio cambiano le norme

di red.
I bambini che viaggiano in auto, se non raggiungono i 125 cm di altezza, dovranno utilizzare il seggiolino. Da 1 gennaio, infatti, le cosiddette "alzatine" verranno messe al bando, La nota di Altroconsumo

Dal 1° gennaio 2017 entreranno in vigore le nuove norme sulla sicurezza dei bambini in auto.
Lo stop ad alzatine, rialzi o booster fino ai 125 cm di altezza del bambino la novità più importante. Ma cambiano anche le sanzioni per chi non rispetta le regole.
Le nuove regole andranno a integrare l’articolo 172 del codice della strada “Uso delle cinture di sicurezza e sistemi di ritenuta per bambini”. Ecco le novità principali.
 
Stop alle alzatine
Secondo le regole attualmente in vigore, è obbligatorio l’uso del seggiolino per i bambini fino ai 150 cm di altezza, circa 12 anni (limite che resta invariato).

Tuttavia, le norme oggi consentono di poter utilizzare, dai 15 kg di peso (3 e mezzo -5 anni circa) in poi, le cosiddette "alzatine" (o rialzi o booster). Quest’ultime altro non sono che dei cuscini (con o senza braccioli) che si appoggiano sul sedile dell’auto e sollevano il bambino di circa 10-15 cm per portarlo a un’altezza adatta all’utilizzo delle normali cinture di sicurezza.

Dal 1° gennaio questo non sarà più possibile.
Le nuove regole, infatti, vietano l’uso di questo tipo di prodotti fino ai 125 cm di altezza del bambino (circa 8 anni).
Un provvedimento che Altroconsumo chiedeva da tempo.

I bambini seduti sui rialzi, infatti, oltre ad avere una minore protezione in caso di urto laterale, hanno generalmente la cintura che passa troppo alta (ad altezza collo) e, soprattutto quando si addormentano, assumono posizioni pericolose. In caso di incidente, quindi, potrebbero subire danni notevoli.
In base alla nuova normativa i bambini dovranno essere protetti obbligatoriamente da un seggiolino fino ai 125 cm di altezza: questo renderà più agevole l’utilizzo della cintura di sicurezza e garantirà loro una maggiore protezione in caso di incidenti.
 
Multe più salate e ritiro della patente
Chi fa viaggiare il proprio bambino in auto senza seggiolino, con le nuove norme, rischia una multa che va da 80 a 323 euro.
Se recidivo, dopo due multe nell’arco di due anni, verrà sospesa la patente per un periodo di tempo compreso tra 15 giorni e 2 mesi.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
18/12/2014 07:54:00
Compro casa, le nuove norme Come acquistare casa con un contratto d'affitto, ovvero senza mutuo ed entrando subito nell'immobile. Ecco le nuove norme che tutelano sia chi compra sia chi vende


22/09/2015 09:28:00
Defibrillatori, tutti in regola entro il 16 gennaio È previsto per il 16 gennaio il termine ultimo entro il quale le società sportive di tutte le categorie dovranno mettersi in regola con le linee guida che disciplinano la dotazione e l'utilizzo dei defibrillatori semiautomatici. Al Csi i corsi di formazione

12/01/2016 09:30:00
Scadenze fiscali di gennaio Il mese di gennaio 2016 si caratterizza per la nuova scadenza fiscale del 31 gennaio, vediamo di cosa si tratta


28/02/2012 12:00:00
In moto si casca proprio male Caschi integrali: un'indagine di Altroconsumo, su dieci modelli, ne boccia sette.

13/12/2010 07:00:00
Decimo bando per la prima casa La Giunta regionale lombarda ha approvato un nuovo bando per la prima casa. Le domande vanno presentate entro il 31 gennaio.



Altre da Motori
17/07/2017

Cerqui strepitoso al Mugello, pole position e vittoria assoluta

Uno strepitoso Alberto Cerqui è stato il grande protagonista del weekend del Mugello, quarto appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo 2017.

14/07/2017

Cerqui determinato al Mugello: «Un weekend che vale la stagione»

Alberto Cerqui tornerà in pista il prossimo weekend sul circuito del Mugello per l'appuntamento che sancirà la metà stagione del Campionato Italiano Gran Turismo 2017.

06/07/2017

Provata la Q70

Il lusso e l'eleganza hanno trovato casa con la Infiniti, marchio di casa Nissan, che presenta in Italia la sua grande berlina, la Q70

30/06/2017

A Serle la prova conclusiva del «Trofeo Ale&Bic»

È in programma questa domenica 2 luglio presso il crossodromo “Le Valli” a Serle la terza e ultima gara del trofeo di motocross

30/06/2017

Quando Sporter fa rima con grandeur

La Renault prosege il rinnovamento della gamma Megane, affiancando alla berlina, la versione station wagon, denominata Sporter

26/06/2017

Auto storiche e officine meccaniche, un connubio vincente

La sfilata di auto d’epoca organizzata nella cornice delle feste patronali di Virle è stata per molti un’occasione unica per visitare l’Omr automotive, produttore di componentistica per auto affermato a livello mondiale. C’era anche Marco Bonometti, ex presidente di Aib

24/06/2017

Albertini e Fappani si aggiudicano il 34° Rally della Marca

Il pilota valsabbino con la terza vittoria su tre gare disputate, mette una seria ipoteca sul tricolore Wrc (4)

24/06/2017

Albertini al momento secondo dopo quattro prove

Il pilota vestonese, navigato dal salodiano Danilo Fappani, si trova al momento al secodo posto quando mancano ancora cinque prove speciali


22/06/2017

Albertini da leader al 34° Rally della Marca

Il pilota vestonese con il salodiano Danilo Fappani pronti per la terza gara stagionale del Campionato Italiano Wrc che si correrà a Valdobbiadene, dal 23 al 25 giugno, alla quale si presentano da leader della classifica
(2)

20/06/2017

Cerqui ancora a punti nel weekend di Monza

Si è concluso con due piazzamenti a punti il weekend di Alberto Cerqui, impegnato all'Autodromo Nazionale di Monza per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo 2017. Soddisfazioni dalla partecipazione al Mini Challenge

Eventi

<<Luglio 2017>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia