Skin ADV
Domenica 17 Novembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








16.11.2019 Sabbio Chiese

15.11.2019 Odolo

16.11.2019 Sabbio Chiese

15.11.2019 Bagolino

16.11.2019 Valsabbia

15.11.2019 Bione

15.11.2019 Roè Volciano

15.11.2019 Sabbio Chiese

15.11.2019 Garda

15.11.2019 Gavardo






31 Maggio 2016, 09.45
Bagolino
Musica

Di nota in nota vivi la vita

di Marisa Viviani
Un'espressione che è un omaggio alla forza vivificante della musica, che con il suo fascino e la sua bellezza migliora la nostra esistenza e la percezione del mondo, comunica, distende, rallegra, consola

Così avranno forse pensato i componenti del gruppo musicale che si sono dati proprio questo nome, a emblema del grande potere che la musica esercita sulle nostre vite. Una scelta di spessore culturale e sociale, certo impegnativa. Infatti il gruppo, tra i suoi meriti, ha quello di recarsi nelle Case di Riposo a portare una nota di serenità e allegria agli ospiti che vi risiedono; concerto no profit, naturalmente, di vicinanza solidale ai nostri anziani. E' ciò che è avvenuto ad esempio sabato scorso a Bagolino, quando il gruppo si è esibito per gli ospiti della Casa di Riposo San Giuseppe.

Di nota in nota vivi la vita, è un gruppo corale bresciano con accompagnamento strumentale; il coordinatore musicale è il M° Gianfranco Bosio, i coristi comprendono dieci voci femminili e sei maschili, tra cui alcuni solisti, e si avvale della collaborazione di Primarosa Bosio, già componente del Nuovo Canzoniere Bresciano; presentatore del gruppo è Adolfo Vitale. Il gruppo ha sede a Folzano.

Il repertorio presentato è stato particolarmente apprezzato dagli ospiti per la facilità e la gradevolezza di ascolto; i brani proposti sono infatti molto noti, appartenenti sia alla tradizione popolare regionale, che alla musica più recente ma ugualmente conosciuta da tutti, fatto che consente anche una partecipazione al canto, oltre che l'evocazione del vissuto personale degli ospiti.

Accompagnati al piano e alla fisarmonica del loro direttore, i coristi hanno intonato così canzoni arcinote, a cui ha fatto coro anche il pubblico, trascinato dal ritmo e dalla piacevolezza dei brani. Si sono ascoltati pezzi notissimi della musica popolare e leggera compresi in un arco temporale vasto, dalla fine '800 agli anni '70; molto apprezzati i canti regionali, compresi i meno noti nella nostra provincia come Vitti 'na crozza o Non poto reposare, canti siciliani e sardi, che si sono mescolati ai napoletani, molisani, romani, piemontesi, romagnoli, interpretati anche dalle voci soliste di Paolo, Toni, Alba e Daniela.

Il servizio animazione della Casa di Riposo ha veramente apprezzato la partecipazione di questo gruppo musicale, per la prima volta a Bagolino; da parte loro gli ospiti sono stati molto contenti per il tempo trascorso in compagnia della graditissima musica e attendono un prossimo pomeriggio musicale per vivere ancora la vita di nota in nota con i nuovi amici bresciani.

Per contatti e informazioni: Di nota in nota vivi la vita cell. 347/0674152 (Federica)
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
18/12/2014 07:54:00
Compro casa, le nuove norme Come acquistare casa con un contratto d'affitto, ovvero senza mutuo ed entrando subito nell'immobile. Ecco le nuove norme che tutelano sia chi compra sia chi vende


25/09/2014 13:39:00
Richiami vivi, il punto sulle nuove norme In una nota il comandante della Polizia provinciale di Brescia fa il punto della situazione in materia di controllo dei richiami vivi da cattura

09/09/2017 11:01:00
Concorso «Crea il tuo libro», la Casa di Riposo di Bagolino sbaraglia tutti Il libro più gradito dal pubblico è stato quello presentato dal Servizio Animazione della Casa di Riposo di Bagolino, dal titolo "La casa antica", realizzato su tavole di legno

25/10/2017 08:00:00
La prima volta del «Bandino» Diretto dal clarinettista Angelo Mabellini, la scorsa domenica il Bandino di Sopraponte di Gavardo ha allietato il pomeriggio degli ospiti della Casa di riposo di Bagolino

28/10/2014 09:20:00
Potere della musica Ancora una giornata di musica e canto per gli ospiti della Casa di Riposo di Bagolino, domenica scorsa, con il Coro San Giuseppe di Ponte Caffaro



Altre da Bagolino
15/11/2019

Chiusa la strada per il Gaver

Fino a revoca. L’ha deciso la Provincia che ha emanato apposita ordinanza. Pericolo slavine (9)

15/11/2019

I 60 anni degli Artiglieri di Ponte Caffaro

In occasione della festa di Santa Barbara, questa domenica la sezione caffarese dell’Associazione nazionale Artiglieri d’Italia festeggia l’anniversario di fondazione

14/11/2019

Furto alla Protezione civile

Brutta sorpresa per il sodalizio di Ponte Caffaro che questa mattina ha trovato la porta della sede scassinata e buona parte dell’attrezzatura sparita

13/11/2019

Felicemente in cammino

Una serata interessante quella che si è svolta a Bagolino per la rassegna “FeliceMente”. Roberto Bruzzone ha parlato ai presenti della sua esperienza di camminatore sportivo e di come, dopo aver subìto un’amputazione, ha continuato le sue imprese “gamba in spalla”


11/11/2019

Anche Bagolino festeggia il 4 novembre

Puntualmente anche quest'anno si è svolta a Bagolino la celebrazione del 4 novembre, Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, in ricordo della fine della Prima Guerra Mondiale e della vittoria contro l'impero austroungarico


10/11/2019

Premiata a Brescia la transumanza bagossa

Uno scatto di Mariarosa Marchesi ha vinto la sezione speciale “Tradizioni che si ripetono” al 46° Premio Brescia (1)

09/11/2019

Ricognizioni belliche in Valle del Chiese

Questo sabato pomeriggio a Ponte Caffaro l’appuntamento con Gente di Vallesabbia vedrà protagonista Francesco Bologni, presidente del Museo Grande Guerra in Valle del Chiese di Bersone

07/11/2019

Gambe in spalla

Imperdibile appuntamento quello di domani – venerdì 8 novembre – a Bagolino. Per la rassegna “FeliceMente” l’incontro con Roberto Bruzzone, alpinista, escursionista e scrittore


05/11/2019

IV Novembre a Ponte Caffaro

Come da tradizione la sera del 4 novembre a Ponte Caffaro si è tenuta la cerimonia commemorativa della Giornata delle Forze armate e dell’Unità nazionale

04/11/2019

240 anni dopo l'incendio

“A 240 anni dall'incendio che distrusse Bagolino, che senso ha ricordare quell'evento, e fino a quando ricordare?”

Eventi

<<Novembre 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia