Skin ADV
Giovedì 18 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








16.10.2018 Gavardo

16.10.2018 Serle

17.10.2018 Preseglie

17.10.2018 Gavardo

17.10.2018 Sabbio Chiese

16.10.2018 Valsabbia

16.10.2018 Prevalle

16.10.2018 Gavardo

17.10.2018 Villanuova s/C Valsabbia

16.10.2018 Lavenone



22 Maggio 2018, 10.33
Bagolino
Corsa in montagna

Filippo Bianchi in azzurro

di Cesare Fumana
Con la vittoria del Val Bregaglia Trail a Chiavenna, il runner di Ponte Caffaro portacolori dell’Atletica Libertas Vallesabbia, si è qualificato per i Mondiali di lunghe distanze in Polonia

«Sono fiero e onorato di poter rappresentare la Nazionale di Corsa in montagna ai prossimi Mondiali lunghe distanze: un sogno che ho inseguito fin da bambino e che ora, dopo anni di sacrifici e rinunce, posso finalmente vedere realizzato!».

Non nasconde la soddisfazione di poter indossare per la prima volta la maglia azzurra Filippo Bianchi, runner 27enne di Ponte Caffaro, portacolori dell’Atletica Libertas Vallesabbia, qualificato per i Mondiali di corsa in montagna lunghe distanze, che quest’anno si correranno a Karpacz, in Polonia, il prossimo 24 giugno.

Filippo si è qualificato grazie alla vittoria alla Val Bregaglia Trail a Chiavenna (Sondrio) dello scorso 29 aprile, una corsa di 44.2 km, con un dislivello positivo di 2.300 metri, percorso in 4h00'53”.

«È stata una bella soddisfazione ma non è stata così semplice per me, su una distanza molto lunga, superiore a quelle più adatte me, ma alla fine ce l’ho fatta».

Filippo è in un ottimo stato di forma e l’ha dimostrato anche nelle gare successive, a cui ha partecipato anche come allenamento in vista dell’appuntamento mondiale.

La settimana successiva alla Val Bregaglia Trail, si è cimentato con la Trentapassi Skyrace, nella quale dice di non aver mai avuto un bel feeling, arrivando sesto al traguardo.

Domenica scorsa, invece, è arrivato secondo alla 4 Passi in Casa Nostra Skyrace, una gara combattutissima, corsa a Sondalo, in alta Valtellina.
Ora l’attesa è per il ritiro con i compagni della nazionale per la preparazione al mondiale in Polonia, dove troverà una gara molto adatta alle sue caratteristiche: «Sarà di 36 km con un dislivello 2.200 metri, una gara veloce ma fattibile», è il commento di Filippo.

A lui, domenica, si è aggiunto un altro valsabbino, Alessandro “Rambo” Rambaldini, che il mondiale lo ha già vinto una volta.

La Valle Sabbia sta sfornando grandi campioni nella corsa in montagna e Filippo Bianchi è fra loro!
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID76123 - 22/05/2018 15:16:27 (Iva) Bravissimo
Abbiamo ancora una volta un campione ed in questa specialità sono due i campioni. Complimenti a tutti e due.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/05/2017 16:55:00
Filippo Bianchi e Ana Nanu vincono il 13° Giro del Monte Zovo L’atleta di Ponte Caffaro in forze alla Libertas Vallesabbia e la portacolori del Gs Gabbi vincono la 18 km di corsa in montagna secondo appuntamento del Grand Prix valsabbino

08/09/2015 09:55:00
Rambaldini, il secondo posto nella staffetta vale la convocazione in azzurro L’argento ai Campionati italiani di corsa in montagna di staffetta, nel quale ha fatto registrare il quinto miglior tempo, è valso all’atleta valsabbino la seconda convocazione in nazionale

23/06/2015 10:00:00
Rambaldini in azzurro C’è anche l’atleta valsabbino fra i convocati in nazionale per la gara di coppa del mondo di corsa in montagna che si correrà il 4 luglio a Zermatt, in Svizzera

19/07/2017 15:10:00
Domenica la Bagolino Alpin Run L’ottava edizione della corsa organizzata della Società Sportiva Dilettantistica e dell'Avis di Bagolino è l'ultima prova del Grand Prix di corsa in montagna Valsabbia ed Alto Garda e assegnerà il titolo di campione regionale individuale lunghe distanze di corsa in montagna categorie promesse e assoluti

25/07/2018 09:28:00
Domenica la Bagolino Alpin Run Tutto pronto a Bagolino per la nona edizione della corsa in montagna di 16 km organizzata dalla Società Sportiva Bagolino e dall’Avis Bagolino, ultima prova del Grand Prix di corsa in montagna Valle Sabbia



Altre da Bagolino
14/10/2018

La meridiana di Carlo

Alle numerose meridiane presenti sulle facciate di case e cascine di Bagolino, di recente se n’è aggiunta una con un bell’affresco e uno studio scientifico sulla misurazione del tempo (1)

13/10/2018

Scivolata a Ponte Prada

Ha fatto tutto da solo il motociclista che scendendo lungo la Sp 669, all’altezza di Ponte Prada, è finito contro il guard-rail (3)

11/10/2018

Parte il colpo, cacciatore ferisce il figlio

Sono di Pertica Bassa padre e figlio cacciatori protagonisti di un incidente di caccia avvenuto ieri sui monti del Gaver

10/10/2018

L'Onaf premia anche quest'anno i migliori Bagòss

Amerigo Salvadori tra i produttori e Alimentari da Nello per gli stagionatori i vincitori delle due categorie, premiati a Bagolino in occasione della Transumanza (1)

09/10/2018

Forestali e territoriali verso l'accorpamento

Tempo di trasferirsi per molti carabinieri forestali, le cui stazioni sono state accorpate a quelle territoriali. Il processo di fusione coinvolge anche alcuni presidi valsabbini  (6)

09/10/2018

La Transumanza, la tradizione continua

Sempre più apprezzata e partecipata a Bagolino la manifestazione dal carattere rurale che celebra il rientro dei malghesi dagli alpeggi, ricca di tante iniziative collaterali (2)

06/10/2018

Precipita con l'auto, salvo

Avrebbe fatto tutto da solo il 21 enne che nella notte ha distrutto l’auto precipitando a Cerreto di Bagolino (8)

04/10/2018

Benedetti camminatori

Come sempre, il primo sabato del mese, i Camminatori dell’Eridio si mettono in moto da Ponte Caffaro. Questa volta per un’occasione speciale


04/10/2018

La Transumanza, 9ª edizione per la Valle del Caffaro

Domenica a Bagolino la grande festa del rientro del bestiame dagli alpeggi, una tradizione della cultura rurale di montagna che si perpetua da secoli


03/10/2018

Storia e cultura con «Gente di Vallesabbia»

Prenderà il via sabato prossimo, 6 ottobre, la rassegna di cinque incontri organizzata a Ponte Caffaro dall’associazione artistica culturale “Eridio” dedicata ai libri, all'arte e alla storia



Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia