26 Agosto 2015, 10.15
Bagolino
Anniversari

I primi 35 anni dell'Avis di Bagolino

di Redazione

Si concludono nel fine settimana i festeggiamenti per il trentacinquesimo di fondazione del sodalizio dei donatori di sangue, che conta più di 250 soci donatori


“Nel 1979 tramite l’interessamento del Dott. Filippini, fu organizzato un documentario con diapositive sull’importanza del dono del sangue. Visto il successo suscitato iniziò la raccolta delle firme per un’eventuale formazione di una sezione AVIS locale. Con l’aiuto prima dello stesso Dott. Filippini, del Dott, Remedio e poi dei Dottori Vassallo e Begliutti, vennero effettuate le visite mediche preliminari per accertare l’idoneità dei donatori. Ci furono contatti con l’Avis Provinciale riguardante la formazione della sezione e con il Consiglio di Amministrazione del Ricovero San Giuseppe per una eventuale utilizzazione dei locali per i prelievi di sangue.
In seguito alla risposta affermativa degli Amministratori del Ricovero fu inoltrata una domanda sottoscritta da venti aspiranti donatori.
Il Prof. Zorzi (Presidente Nazionale dell’AVIS) e la segretaria di allora dell’Avis Provinciale Professoressa Maria Rosa Zamboni che vennero a Bagolino per accertare l’idoneità dei locali, ci autorizzarono a formare la nuova sezione, purché garantissimo la presenza in loco di medici e personale infermieristico disponibili a seguire gratuitamente i prelievi.”


Così scriveva nel 1982 l’allora presidente dell’Avis di Bagolino Elia Bordiga nella prima relazione del consiglio direttivo dell’Avis di Bagolino.

Così dopo il prelievo preliminare effettuato il 25 maggio 1980, il 27 luglio dello stesso anno si svolsero le prime donazioni. Durante i primi due anni di attività (1980 e 1981) furono effettuate 301 donazioni.
Da allora molta strada è stata percorsa: basti ricordare che dall’anno di fondazione al 2014 sono state raccolte 9766 sacche.
Nell’anno del trentacinquesimo verrà quindi raccolta la sacca numero 10.000!

Doveroso quindi onorare la ricorrenza tramite un ricco il programma che conclude i festeggiamenti dei trentacinque anni di fondazione dell'Avis di Bagolino, attualmente presieduta da Cristian Fusi.

Sabato 29 agosto, dalle ore 21 in piazza Marconi, il concerto di Charlie Cinelli che comporrà un trio folk con Andrea Bettini (voce e fisarmonica) e Roberto Giribadi (basso e percussioni). Domenica la tradizionale manifestazione con la sfilata per le vie del paese con ritrovo alle ore 9 e la Santa Messa alle ore 10. Dalle ore 11, presso il teatro parrocchiale interverranno le autorità e ci saranno le premiazioni dei soci fondatori, degli Avisini benemeriti. Verrà consegnato anche un ricordo ai donatori che hanno iniziato a donare negli anni 1980 e 1981.
Seguirà pranzo presso la tensostruttura nel parco Pineta preparato e servito dall'associazione "Mato Grosso". Nel pomeriggio giochi gonfiabili per i bambini.

Si chiude quindi un anno ricco di eventi per l'Avis di Bagolino che conta oltre 250 donatori iscritti, 20 collaboratori e che raccoglie oltre 400 sacche di sangue all'anno.

Numerose le attività organizzate nel 2015: dalla gara di fondo in Gaver, alla gita sociale, alle serate per far conoscere l'associazione a Ponte Caffaro durante "Caffaro by night", all'organizzazione della corsa in montagna nazionale Bagolino Alpin Run.

Il 2015 è stato un anno impegnativo anche sul versante dell'adeguamento della sede sociale dove si svolgono le donazioni al fine di ottenere l'accreditamento dei locali in seguito all'entrata in vigore della normativa europea. Impegno sia finanziario che in termini di ore di lavoro: un ultimo tassello necessario per garantire almeno altri 35 anni alla sezione!


Aggiungi commento:
Vedi anche
13/06/2019 09:39:00

Donare il sangue, salvare vite In occasione della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, che ricorre domani – venerdì 14 giugno – un grande evento per ringraziare i donatori di sangue volontari 

05/09/2019 10:05:00

Il primo prelievo A 55 anni dai primi prelievi di sangue dell’Avis valsabbino molte cose sono cambiate, ma non la solidarietà e la generosità che animano i donatori. Appuntamento per le donazioni il 7 e il 15 settembre

13/01/2017 09:23:00

Donazioni assidue, per garantire le scorte Il picco di influenza comune a tutt'Italia sta causando carenza di sangue: AVIS ricorda l'importanza di donare in modo periodico e programmato, oltre che favorire il turnover fra i donatori

09/06/2016 06:41:00

Il sangue ci connette tutti I donatori valsabbini celebrano la “Giornata mondiale del donatore di sangue” del prossimo 14 giugno con le donazioni collettive di sabato 11 e  domenica 19

02/04/2012 16:00:00

Nuova sala prelievi per l’Avis di Bagolino L’intervento completa la ristrutturazione della sede del sodalizio dei donatori del sangue che nel 2011 hanno aumentato considerevolmente le donazioni.



Altre da Bagolino
25/06/2020

Fondi per il Terzo settore

Anche numerose realtà socio-sanitarie ed educative valsabbine beneficeranno dei contributi del bando di Fondazione della Comunità Bresciana nell’ambito di AiutiAMObrescia

25/06/2020

Visite protette in Fondazione

Alla Beata Versa Dalumi di Bagolino l’infezione è da tempo sotto controllo: sono possibili visite in sicurezza, separati dai familiari da uno schermo di plexiglass

24/06/2020

L'iperico, nel bene e nel male

A Ponte Caffaro, dopo la tradizionale raccolta, all’erba di San Giovanni, nell’erboristeria Bolandini dedicano anche una mostra

24/06/2020

Sull'Eridio con Idra

Ha ripreso a solcare le acque del lago d’Idro il battello turistico che effettua il giro dello specchio d’acqua valsabbino

23/06/2020

Chiuso per invidia

Succede anche questo in tempo di Covid, soprattutto se per evitare assembramenti devono intervenire i carabinieri

20/06/2020

I 101 al tempo del Coronavirus

Una dedica in musica per il prestigioso traguardo di Pasquina Gagliardi, di Bagolino, quella dedicata dal Coro Beorum di cui è una grande supporter

16/06/2020

Anche Alpini e Artiglieri di Ponte Caffaro per la sicurezza in chiesa

Anche a Ponte Caffaro, nella chiesa parrocchiale di San Giuseppe, le disposizioni del governo e della diocesi per la sicurezza sanitaria dei fedeli sono state prese molto seriamente dal parroco don Paolo Morbio e dal sacerdote ausiliario don Eugenio Panelli

15/06/2020

Coro di Bagolino, comunque

Anche la corale bagossa non si è persa d'animo durante il distanziamento forzato e, grazie al supporto della Mª Susanna, ha realizzato un video con una bella canzone di Bepi De Marzi

15/06/2020

Per Loretta sono 65

Buon compleanno a Loretta, di Ponte Caffaro, che oggi, 15 giugno, compie 65 anni

12/06/2020

Maniva, si passa

E’ stato riaperto al traffico, dopo la pausa invernale, il tratto della 345 “Tre Valli” fra il Maniva e Crocedomini.
VIDEO