Skin ADV
Lunedì 21 Maggio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Rosa di maggio

Rosa di maggio

di Maria Rosa Marchesi



19.05.2018 Prevalle

19.05.2018 Bagolino

21.05.2018 Bione

21.05.2018 Gavardo

20.05.2018 Gavardo

20.05.2018 Bagolino

20.05.2018 Roè Volciano

20.05.2018 Villanuova s/C

21.05.2018 Vestone Lavenone

19.05.2018 Agnosine






05 Luglio 2017, 07.42
Bagolino
Furto

Ladro di bagòss

di Val.
Una ventina le forme di preziono bagòss sparite nottempo da una rinomata cantina di stagionatura. In due giorni i carabinieri risolvono il caso

E’ entrato di notte in una delle più rinomate cantine di Bagolino, dove riposavano decine di forme di bagòss e ne ha portate via quasi venti. Non contento, convinto di avere ancora del tempo a disposizione, ha fatto man bassa anche di attrezzature come trapano, martello pneumatico e avvitatori.

Così la notte fra il 27 ed il 28 giugno scorso: valore della refurtiva, da 12 ai 15 mila euro.
Al proprietario, Dino “Moret”, commerciante di bagòss, non è restato altro da fare che presentare regolare denuncia ai carabinieri ed allertare tutte le sue conoscenze, nella speranza che il movimento insolito di tante forme di prezioso formaggio non passasse inosservato.

Non ce n’è stato bisogno
: il ladro, infatti, evidentemente piuttosto sprovveduto, non aveva fatto i conti con il “controllo sociale” ancora molto attivo in un paese come Bagolino, dove tutti sanno tutto di tutti, finendo presto nei guai.

Registrando qualche confidenza,
i carabinieri di Bagolino al comando del maresciallo Dusatti, hanno infatti imbroccato la pista giusta.
Hanno individuato il sospetto, un cinquantenne da qualche tempo residente in paese, e due giorni dopo il furto l’hanno sorpreso con le mani nella marmellata... anzi nel formaggio.

Un paio di forme le aveva sull’auto che stava guidando, le altre, per arrivare a contarne 14, glie le hanno ritrovate a casa insieme al resto dell’attrezzatura.
Alcune forme di formaggio avrebbero però preso il volo.

Doppia denuncia per lui:
furto e ricettazione. I carabinieri non fanno nomi ed in paese neppure.
Si conoscono però alcuni particolari di questa curiosa vicenda: si sa che il cinquantenne trafugatore di formaggi, ex imprenditore edile con qualche problema finanziario, nel magazzino di Dino “Moret” aveva effettuato dei lavori qualche settimana prima del furto; che qualcuno l’ha addirittura visto nella notte andare e venire con la carriola piena di formaggi; che ha provato a venderli persino in malga.

Troppo per pensare di passarla liscia. 
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID72614 - 05/07/2017 14:21:55 (And75) Ahahahah...
Un genio del crimine...


ID72615 - 05/07/2017 14:22:22 (roberto74) Insomma....
uno sprovveduto e anche decisamente ingenuo....e ora, si spera, pagherà la sua marachella....


ID72616 - 05/07/2017 14:40:30 (esomeprazolo) ???
Al povero disgraziato con problemi economici gli daranno 35 anni senza nessuna riduzione di pena ai delinquenti di MPS e Banca Veneta nessuna condanna liberi da ogni capo d'accusa e per di più l'Italia ed Europa li hanno ricapitalizzati con soldi pubblici "bella" l'Italia proprio "bella"


ID72617 - 05/07/2017 14:44:16 (moraele) Bravi i carabinieri
Complimenti ai carabinieri di Bagolino


ID72621 - 05/07/2017 19:23:46 (Tc) ...
Astuto...na faina prope...


ID72631 - 06/07/2017 13:03:26 (Giacomino) O giudici implacabili:
cercate almeno di mitigare le vostre inappellabili sentenze.Il furto è certamente un atto di disordine morale ed è reato per la legge seppure gestito in modo diverso nei confronti di chi è a compierlo.Ex imprenditore edile, se fosse sempre stato pagato alla fine dei suoi lavori forse non si sarebbe mai sentito spinto a tanto.


ID72637 - 06/07/2017 22:36:29 (ric)
Concordo con giacomino,la punizione più grossa sarà andare in giro per il paese essendo additato da tutti...... Mi dispiace sia per il derubato che per il malfattore.Da ex impresario edile di 50 anni di Bagolino tengo a precisare, al fine di evitare equivoci,che l'articolo non parla del sottoscritto.Mora Riccardo



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/03/2010 07:30:00
Col bagòss in laboratorio Un'equipe di esperti ha condotto un'indagine sui rischi batteriologici del bagòss. I risultati oggi in un convegno a Bagolino.

28/01/2018 07:00:00
Inseguiti e arrestati Lo scorso venerdì a Bagolino due uomini sono stati arrestati per furto aggravato in concorso dai Carabinieri di Pieve di Bono. I due avevano diversi precedenti

11/01/2018 16:13:00
I tesori gastronomici lombardi Anche il Bagoss di Bagolino fra le tipicità gourmet della Lombardia portate a Roma da Coldiretti

14/10/2014 07:58:00
Con la transumanza ecco sua maestà il bagòss Il re della transumanza, a Bagolino, non poteva essere che il prelibato formaggio.
(VIDEO)


28/07/2016 06:58:00
Alla Malga Del Re Dopo l'esperienza del bar Bruffione, al Gaver, la famiglia Buccio ha deciso di scommettere sull'apertura di un locale in centro a Bagolino, dove il re non è altro che il formaggio Bagoss



Altre da Bagolino
21/05/2018

A Ponte Caffaro lo Sport Day 2018

Lo scorso sabato gli alunni delle scuole primarie di Ponte Caffaro e Bagolino si sono ritrovati al campo sportivo di via Campini per la giornata conclusiva del progetto di avvicinamento allo sport proposto da ASD Polisportiva Caffarese ed SSD Bagolino 

20/05/2018

Ogni tanto fa bene una «Pausa»

Un invito a pranzo speciale quello giunto agli anziani ospiti della Casa di riposo di Bagolino dai gestori del ristorante "Villa La Pausa" di Ponte Caffaro (3)

19/05/2018

Alla faccia della «macchia di barolo»

C'è un altro tassello poco edificante nella "viabilità di confine" fra Lombardia e Trentino, in quel di Ponte Caffaro
(5)


18/05/2018

A terra con lo scooter

Eliambulanza in azione, a Ponte Caffaro, per soccorrere uno scooterista finito a terra dopo aver urtato lo spigolo di un’auto. Le sue condizioni sembravano gravissime, per fortuna non è stato così


15/05/2018

Maniva Spa, vent'anni sul territorio

L’azienda di Bagolino festeggia quest’importante anniversario mettendo al centro la ricchezza del capitale umano e il legame con la realtà locale

08/05/2018

Strategie per un benessere attivo

Venerdì sera nella sala consiliare di Bagolino un incontro con le psicologhe della cooperativa Esedra, per proseguire le attività di promozione della salute e del benessere organizzate dalla Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi



06/05/2018

Tappa a Ponte Caffaro

Prima sosta nella frazione a lago di Bagolino per sei Alpini partiti ieri dalla Val Trompia alla volta di Trento per l’Adunata nazionale delle Penne nere (1)

04/05/2018

«Il Coro Sette Torri canta per voi»

Così il gruppo corale trentino si è presentato nei giorni scorsi in occasione di un concerto di intrattenimento degli ospiti della Casa di Riposo di Bagolino

01/05/2018

Il Coro di Bagolino piange Giulia

Corista affezionatissima fin dalla fondazione, il coro era la sua passione. Ha partecipato anche nei momenti duri della cura, finché la malattia non l'ha costretta al ritiro

30/04/2018

Un monumento e un murales per gli Alpini

Doppia inaugurazione questa domenica a Ponte Caffaro dove il locale gruppo delle Penne nere ha dedicato due opere d’arte agli Alpini “andati avanti”

Eventi

<<Maggio 2018>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia