17 Novembre 2019, 19.07
Bagolino
Viabilità

Masso sulla 669

di red.

Misura più di un metro cubo. E’ caduto in prossimità di Ponte Prada, lungo la Provinciale che da Sant’Antonio porta a Bagolino. La strada è rimasta aperta.


Un masso, delle dimensioni di un metro cubo almeno, nel tardo pomeriggio di oggi è precipitato dalla montagna fin sulla Provinciale nei pressi di Ponte Prada, a Bagolino.

Si sarebbe staccato nelle immediate vicinanze della protezione da poco realizzata in seguito ai disastri della tempesta Vaia.
In qualche modo, insomma, anche questo smottamento sarebbe figlio di quel violentissimo evento. E certamente della gran quantità di pioggia caduta in questi giorni.

Nel cadere,
il masso ha rotto anche un muretto, ma non ha attraversato la strada.
Questo significa che è precipitato solo per alcuni metri, senza accumulare quindi energia cinetica oltremodo distruttiva.

Sul posto, per verificare le condizioni di sicurezza della strada, sono intervenuti i Vigili del fuoco da Storo, i carabinieri e gli operai del Servizio manutenzione strade della Provincia.

Dopo il sopralluogo è stato deciso che era sufficiente segnalarne l’ingombro.
Domani, quando sarà possibile intervenire con un mezzo idoneo, il masso verrà portato via.
------------------
Ore 20 - sasso già rimosso




Vedi anche
08/03/2018 07:01:00

Masso piomba in strada nel buio a Bagolino Un autobus di linea ci va a sbattere. Per frotuna nessun ferito, ma poteva andare peggio. Ipotesi probabile quella del disgelo. Sopralluoghi oggi per capire se c'è ancora pericolo

27/03/2016 08:48:00

Quel masso non fa più paura E' stato fatto brillare venerdì scorso il masso che insisteva sulla Provinciale a Cesane di Provaglio Valsabbia

31/01/2008 00:00:00

Grosso masso sulle reti di Alone Se lo sono trovato davanti all’improvviso gli automobilisti che scendono da Alone verso Casto per recarsi al lavoro ogni mattina: un masso delle dimensioni di quasi due metri cubi e del peso di alcune decine di quintali.

02/09/2018 07:00:00

Riaperta la strada dopo la frana Dopo le operazioni di disgaggio del versante, è stata riaperta alla circolazione sulla “vecchia” Provinciale di Bagolino

04/05/2015 08:55:00

Un masso per due incidenti Curioso e devastante episodio, per fortuna solo per i mezzi meccanici, quello accaduto a Carpeneda di Vobarno al mattino presto di domenica 3 maggio



Altre da Bagolino
10/07/2020

Bagolino Alpin Run, al via l'edizione speciale 2020

La corsa in montagna organizzata dalla Società Sportiva Bagolino e dall'Avis locale quest'anno si correrà con una formula speciale, adatta a tutti

08/07/2020

«San Rocco in musica» ora in San Giorgio

La rassegna musicale organizzata dalla Pro Loco di Bagolino con “Habitar in sta terra” e la Parrocchia riprenderà questo sabato, 11 luglio, in una sede più spaziosa per rispettare le norme di sicurezza anti Covid-19

05/07/2020

Sopralluoghi anti assembramento

Anche i Carabinieri della Compagnia di Salò hanno effettuato numerosi controlli per verificare il rispetto della normativa sul Covid-19. Dieci giorni di chiusura comminati dalla Prefettura per un bar di Ponte Caffaro

25/06/2020

Fondi per il Terzo settore

Anche numerose realtà socio-sanitarie ed educative valsabbine beneficeranno dei contributi del bando di Fondazione della Comunità Bresciana nell’ambito di AiutiAMObrescia

25/06/2020

Visite protette in Fondazione

Alla Beata Versa Dalumi di Bagolino l’infezione è da tempo sotto controllo: sono possibili visite in sicurezza, separati dai familiari da uno schermo di plexiglass

24/06/2020

L'iperico, nel bene e nel male

A Ponte Caffaro, dopo la tradizionale raccolta, all’erba di San Giovanni, nell’erboristeria Bolandini dedicano anche una mostra

24/06/2020

Sull'Eridio con Idra

Ha ripreso a solcare le acque del lago d’Idro il battello turistico che effettua il giro dello specchio d’acqua valsabbino

23/06/2020

Chiuso per invidia

Succede anche questo in tempo di Covid, soprattutto se per evitare assembramenti devono intervenire i carabinieri

20/06/2020

I 101 al tempo del Coronavirus

Una dedica in musica per il prestigioso traguardo di Pasquina Gagliardi, di Bagolino, quella dedicata dal Coro Beorum di cui è una grande supporter

16/06/2020

Anche Alpini e Artiglieri di Ponte Caffaro per la sicurezza in chiesa

Anche a Ponte Caffaro, nella chiesa parrocchiale di San Giuseppe, le disposizioni del governo e della diocesi per la sicurezza sanitaria dei fedeli sono state prese molto seriamente dal parroco don Paolo Morbio e dal sacerdote ausiliario don Eugenio Panelli