Skin ADV
Mercoledì 16 Gennaio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Ghiaccio

Ghiaccio

by Aldo



14.01.2019 Pertica Alta

15.01.2019 Idro Bione Mura Roè Volciano Valsabbia

14.01.2019 Val del Chiese Storo

16.01.2019 Gavardo

14.01.2019 Paitone Prevalle Valsabbia

14.01.2019 Roè Volciano

15.01.2019 Vobarno

16.01.2019 Valtenesi

14.01.2019 Gavardo Muscoline

15.01.2019 Vestone Villanuova s/C Roè Volciano






20 Febbraio 2018, 08.00
Barghe
Esperienze

Il tirocinio all'estero di Anna

di Redazione
Una bella esperienza di formazione e di vita quella vissuta in Germania da Anna Guerra, di Barghe. Riportiamo qui il suo racconto, pubblicato sul portale della Cooperativa “Tempo Libero”, organizzatrice del progetto “My First Job 3.0”

Anna Guerra, di Barghe, ha raccontato sul portale della Cooperativa “Tempo Libero” la sua esperienza di tirocinio in Germania nell’ambito del progetto “My First Job 3.0”, promosso e finanziato da Comune di Gavardo, A.ge. Gavardo e Comunità Montana di Valle Sabbia. Riportiamo qui di seguito il racconto.
 
“Il 2 ottobre 2017, grazie al progetto “My First Job 3.0”, sono partita per la Germania, uno dei Paesi che da tempo volevo visitare, soprattutto per migliorare e rafforzare una delle lingue straniere che ho studiato durante i miei anni universitari. Un’opportunità del genere non capita tutti i giorni: 12 settimane in un Paese europeo per migliorare una lingua straniera e svolgere un tirocinio in un settore di mia scelta, il tutto finanziato da Comune di Gavardo, A.ge. Gavardo e Comunità Montana della Valle Sabbia.
 
In un paio di incontri i responsabili del progetto nella Cooperativa Tempo Libero – Mauro Guaschi e, nel mio caso, Paola Slaviero – hanno accolto le mie idee e i miei obiettivi e mi hanno aiutato a restringere il campo di ricerca. In breve tempo si sono avvalsi di Tibor, un ente tedesco che ha individuato un luogo di tirocinio in linea con il mio profilo e che mi ha supportato per qualsiasi genere di problema potessi riscontrare.
 
Non sono capitata in una grande città, ricca di possibilità di ogni genere, città come Londra o New York, città che non dormono mai, sempre affollate di gente. Sono capitata in un posto migliore: Weimar, una tranquilla cittadina nel centro della Germania, ricca di storia e di cultura, che a qualcuno può sembrare noiosa, ma a mio parere è stata la scelta perfetta.

Credo che, in queste occasioni, scegliere località di “basso profilo” sia giusto, perché in tali realtà non si è circondati da distrazioni inutili e dalla globalizzazione sempre più presente in ogni campo; si ha la possibilità piuttosto di vivere meglio la cultura locale e di conoscere persone del luogo, si è più invogliati a cimentarsi nella lingua locale piuttosto che ripiegare sull’inglese come lingua intermediaria per eccellenza.
 
Nel mio caso, trascorrere il tempo in una città come Weimar mi ha dato la possibilità di conoscere molti aspetti a livello storico, culturale e artistico che, probabilmente, non avrei potuto apprendere altrimenti. Oltre a ciò, non sono mancate le occasioni per visitare anche altre città: ogni settimana sono riuscita a visitare un luogo diverso, da Lipsia a Erfurt, da Stoccarda a Berlino. Lavorare in un ufficio turistico, inoltre, mi ha permesso di mettermi ancora più in gioco, dovendo utilizzare ogni giorno la lingua tedesca – vista la stragrande maggioranza di turisti nazionali – e qualche volta anche le altre lingue straniere di mia conoscenza.
 
L’accoglienza e l’aiuto che ho ricevuto sul posto di lavoro sono stati significativi per il buon esito del mio tirocinio, e ne sono davvero grata e soddisfatta.
 
Esperienze di questo genere insegnano molto: ad essere dinamici, ad adattarsi in fretta alle varie situazioni, ad imparare in fretta, ad arrangiarsi, a chiedere aiuto quando serve. Sono esperienze che fanno crescere, sotto diversi aspetti. Partire e cominciare da zero in un Paese diverso dal proprio, con una lingua madre diversa dalla propria, a volte è difficile: dopo aver superato i preconcetti, dopo che l’avventura è iniziata, però, si apre un mondo nuovo.
 
My First Job 3.0” ha rappresentato la combinazione perfetta tra studio, lavoro ed esperienza e consiglierei a chiunque voglia mettersi in gioco di intraprendere un’esperienza all’estero”.

 
 
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
25/02/2016 15:27:00
«Scuola aperta: un ponte tra educazione e territorio» È il progetto realizzato in rete dal Comitato Genitori con l’Istituto comprensivo di Gavardo, l’Amministrazione comunale e la Cooperativa Tempo Libero, che ha ottenuto un finanziamento dalla Fondazione della Comunità Bresciana

15/01/2015 15:00:00
Tirocinio, opportunità per giovani e aziende Piena soddisfazione per il progetto di tirocinio presso aziende di Prevalle promosso nell’ambito del programma “MyTown” che ha coinvolto quattro giovani e tre ditte del paese

01/12/2007 00:00:00
Sportello immigrati: dove e quando La Comunità Montana di Vallesabbia in collaborazione con i Comuni del distretto n. 12 e la cooperativa Sociale Tempo Libero comunicano i nuovi orari degli sportelli immigrati.

16/06/2014 10:27:00
Giovani tirocinanti in azienda Il progetto “My Town - Prevalle per i giovani” entra nella seconda fase proponendo per mercoledì un incontro agli imprenditori, artigiani e commercianti per parlare di tirocinio

08/03/2013 09:12:00
C'è tempo per tutti Si conclude questo sabato pomeriggio a Nozza con un incontro dal titolo "Famiglie e Bambini c'è tempo per tutti!", un progetto sul tema della conciliazione tempo-famiglia



Altre da Barghe
15/01/2019

Vittoria netta contro Concesio

Le ragazze del CSI Juniores Volley Barghe hanno battuto per tre a zero le atlete di Concesio. Ecco tutti i risultati delle partite


11/01/2019

L'inno all'Europeo Conifa No Limits

La cantate valsabbina Viviana Laffranchi questo sabato sarà a Montecarlo per accompagnare con la sua musica la prima edizione del torneo europe per ragazzi disabili delle nazioni non riconosciute (1)

09/01/2019

Stefania Zorzi a «Kunst zu Recht»

L’artista valsabbina parteciperà alla mostra internazionale d’arte contemporanea che inaugurerà giovedì 17 gennaio al Centro di Giustizia di Vienna 

04/01/2019

Scontro fra tre auto in galleria

Nel primo pomeriggio un incidente causato da un colpo di sonno di una donna che aveva a bordo anche due bambini piccoli. Chiusa al traffico la tangenziale

30/12/2018

Un quarto di secolo per la Cogess

Compie 25 anni in Valle Sabbia la cooperazione sociale “targata” Cogess, dedita alla gestione dei servizi a favore delle persone con disabilità, che in precedenza erano affidati alle Ussl (2)

26/12/2018

Colpo di sonno natalizio

Ha fatto tutto da solo il conducente di un suv Volkswagen che ne ha perso il controllo ed è finito contro il guard-rail in prossimità dei Due Stradoni

18/12/2018

Volley Barghe, l'under 18 batte Montichiari

La squadra di coach Signorelli fa sua la partita contro il Montichiari senza troppa difficoltà, vincendo per 3 a 0  (1)

15/12/2018

Galeotto il ghiaccio

Avrebbe fatto tutto da sola la 47 di Vestone che nel recarsi al lavoro è uscita di strada a Barghe, scivolando sul ghiaccio fuoriuscito da una condotta e finendo nella scarpata laterale (3)

14/12/2018

Poste rilancia nei piccoli Comuni

Anche una rappresentanza di amministratori valsabbini a Roma per l’incontro di Poste Italiane per presentare nuovi servizi nei Comuni sotto i 5 mila abitanti (2)

05/12/2018

Under 16 CSI, il duro lavoro ripaga

Iniziano a vedersi con sempre maggior continuità i frutti del lavoro svolto in palestra dall' under 16 Csi.



Eventi

<<Gennaio 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia