15 Maggio 2020, 10.19
Barghe Lavenone Valsabbia
Solidarietà

«Insieme si può», CoGeSS e il progetto Labis

di Redazione

I ragazzi di “Italia Che Cambia” hanno fatto tappa a Lavenone per girare un video sui progetti di accoglienza e inclusione sociale della cooperativa valsabbina
•VIDEO


Protagoniste del nuovo video
dei ragazzi del progetto “Italia Che Cambia”, che in questi anni si sono dedicati più volte al territorio delle Valli Resilienti, le iniziative portate avanti dalla Cooperativa CoGeSS Valle Sabbia nell'ambito del progetto "Insieme si può: LABIS e i progetti di accoglienza e inclusione sociale".

 La CoGeSS di Barghe, che da 25 anni si occupa della gestione di servizi rivolti a persone con disabilità nel territorio della Valle Sabbia, mira a diffondere sul territorio la cultura dell’inclusione e della solidarietà, riducendo i pregiudizi legati alla disabilità e diventando un esempio di solidarietà ed essere promotrice dell’emancipazione delle persone con disabilità.

Grazie al progetto "Valli Resilienti" la Cooperativa ha potuto riqualificare il Cogess Bar invernale, recuperare un edificio storico e trasformarlo in una casa d'artista in collaborazione con Airbnb Citizen Italia, ristrutturare una vecchia cascina oggi rinominata "La Mirtilla" e riattivarla come centro di educazione ambientale ed entrare a far parte del Circuito delle Valli Accoglienti e Solidali, che mira a promuovere un turismo slow, accogliente e sostenibile.

Tra le sue attività, la cooperativa ha attivato il progetto LABIS, definito come “il primo Laboratorio di Inclusione Sociale in alta Valle Sabbia che ha come obiettivo l’attuazione di un intervento che permetta alle persone con disabilità di stare all’interno di ambienti socializzati quali un bar e un ostello.

Un’occasione per conoscere il progetto, il territorio e per scoprire in compagnia dei ragazzi che collaborano con la cooperativa l’importanza e lo sviluppo dei comportamenti pro sociali”.

La finalità di LABIS risiede nella volontà di creare dei laboratori protetti destinati a persone in condizione di fragilità, iniziando sin da subito col favorire l’acquisizione di competenze tecniche e relazionali e stimolare spirito di motivazione e senso di responsabilità.

I ragazzi di “Italia Che Cambia” sono stati a Lavenone per incontrare educatori e utenti del progetto LABIS.
Ecco il documentario che hanno realizzato.




In foto il CoGeSS Bar di Lavenone



Vedi anche
25/09/2018 09:52:00

Lavenone e Rebecco in mostra a Venezia Tra gli eventi collaterali della 16^ Biennale di Architettura anche un focus su due progetti di riqualificazione che si stanno realizzando in Valle Sabbia e in Valle Trompia grazie al programma AttivAree di Fondazione Cariplo 

02/05/2019 09:00:00

A Idro inaugura la fattoria «La Mirtilla» Un centro esperienziale di educazione ambientale, animazioni e laboratori pratici di scoperta del contesto rurale immerso nella natura, realizzato da Cogess nell'ambito del progetto Valli Resilienti. Sabato il taglio del nastro

18/10/2019 13:55:00

Cogess Bar, festa di chiusura Una serata con spiedo e musica quella in programma questo sabato 19 ottobre a Lavenone per la chiusura della sede estiva

03/10/2019 15:28:00

Seconda edizione del laboratorio gastronomico In Valle Trompia e la Valle Sabbia un'offerta gastronomica di cooperazione ed inclusione sociale: dal 5 ottobre al 12 dicembre un ricco calendario con 10 cene a ritmo slow

25/09/2017 08:27:00

«Non solo bar», inaugurazione con dedica Ci sono anche gli auguri dell’attore Luca Argentero, a salutare la riapertura della sede invernale del Cogess Bar di Lavenone, che ha aperto i battenti sabato con una festa



Altre da Barghe
08/07/2020

Fuori strada per evitare lo scontro

Solo danni alla vettura ma nessun ferito per l’uscita di strada da parte di una Clio per evitare un incidente con un’altra vettura. È successo ieri a Sabbio Chiese

25/06/2020

Fondi per il Terzo settore

Anche numerose realtà socio-sanitarie ed educative valsabbine beneficeranno dei contributi del bando di Fondazione della Comunità Bresciana nell’ambito di AiutiAMObrescia

13/06/2020

C'è mancato poco

Investe con l’autoarticolato un ciclista, lo butta a terra e non si ferma. Lo rintracciano gli agenti della Locale e si accorgono che il mezzo pesante viaggiava senza assicurazione

11/06/2020

15 anni di sacerdozio per don Alberto

Gli auguri al parroco di Provaglio Val Sabbia e Barghe, don Alberto Cabras, da parte delle sue comunità parrocchiali per questo importante anniversario

10/06/2020

Verso una Smart School

Il territorio della Valle Sabbia è coinvolto in un progetto ad ampio raggio che, attraverso un finanziamento nazionale, si adopera per contrastare la dispersione scolastica, aggiornare i metodi didattici e sviluppare una comunità educante

27/05/2020

Sviste

Per fortuna senza gravi conseguenze i due incidenti avvenuti nelle ultime ore  in Valle Sabbia, a Barghe e a Sabbio Chiese, rlevati entrambi dagli agenti della Locale della Valle Sabbia

19/05/2020

«Un periodo di incertezza»

Anche a Barghe, dove si sono registrati pochi contagi e nessun decesso, hanno fatto fronte con resilienza all’emergenza coronavirus

11/05/2020

Metro cubo di montagna

E’ quello dalla forma di un prisma trapezoidale caduto sulla “vecchia” 237 del Caffaro, nei pressi di Ponte Re, a Barghe

28/04/2020

Mezzo secolo per Andrea

Tanti auguri ad Andrea Venzi, vestonese trapiantato a Barghe per amore, appassionato motociclista, che proprio oggi, martedì 28 aprile, compie belli tondi i cinquant'anni

27/04/2020

Covid-19 con tamponi su superfici ambientali

Il Laboratorio Chimic Garda Analisi e Rilievi di Barghe (BS) di Cornalini Oliva, con esperienza pluriventennale nel campo analitico, da oggi effettua i tamponi necessari a seguito dell’emergenza