15 Novembre 2019, 15.11
Bione
Viabilità

Senso civico

di red.

Curva che stringe a destra, pacco di mattoni che parte per la tangente e si rovescia in strada occupando un’intera corsia di marcia. Chiamare Stradale, operai della Provincia o Vigili del fuoco? Macchè: dieci minuti dopo era tutto a posto


Ci si chiede come si possa perdere un pacco di mattoni senza accorgersene, ma questa è un’altra storia.
Quello che qui ci preme di far sapere è che fra la prima e la seconda fotografia è passata solo una decina di minuti.

E’ successo infatti che l’improvvisato fotografo, notato l’ingombro, invece che chiamare i soccorsi si è messo subito al lavoro spostando mattoni con le mani e trascinando i residui coi piedi, aiutato poco dopo da un muratore che passava di lì con una pala sul furgoncino.

Così, quando un terzo volontario, col trattore e la pala sul davanti, è arrivato sul posto per dar manforte era già tutto finito.
E’ successo oggi a Bione, durante la pausa pranzo, lungo la Provinciale che dalla Valsabbia porta a Lumezzane.

Lo raccontiamo perché riteniamo che i tre protagonisti, tutti bionesi, abbiano in questo modo dimostrato un alto senso civico.



Vedi anche
16/01/2016 07:32:00

Trova il portafogli e lo consegna Dovrebbe essere un gesto normale in una società normale. Secondo noi invece si tratta di un'azione che va riconosciuta come esempio di virtù

28/03/2017 13:57:00

Il giardino nella rotatoria E' arrivata la primavera, tempo di dedicarsi ai giardini. E loro che fanno? Si curano anche di quello "pubblico" sulla rotatoria. Succede ad Agnosine

30/03/2019 13:42:00

Senso civico e telecamere Il sistema di videosorveglianza, unito al senso civico di alcuni utenti della strada, ha permesso agli agenti della Locale di rintracciare un automobilista che dopo aver creato un danno si è dato alla fuga

30/12/2015 07:00:00

Senso unico alternato a Soseto Dalla vigilia di Natale nella località di Sopraponte, lungo la Sp 57, a causa del cedimento di un muro di contenimento, è in funzione un semaforo per regolare in senso alternato il passaggio dei veicoli

27/05/2008 00:00:00

Molti contatti e tanta confusione sui compiti A Salò il servizio del difensore civico funziona. Anche troppo. Nel senso che negli ultimi mesi sono stati un centinaio i cittadini che hanno bussato alla porta di questo speciale ufficio; solo che in ottanta casi avrebbero dovuto rivolgersi altrove.



Altre da Bione
27/06/2020

Unione «in oro» per Marina e Federico

Tanti auguri a Marina Corallini e Federico Vallini, coppia di Bione, che dopo 50 anni di matrimonio hanno deciso di proseguire insieme nel cammino della vita

25/06/2020

Fondi per il Terzo settore

Anche numerose realtà socio-sanitarie ed educative valsabbine beneficeranno dei contributi del bando di Fondazione della Comunità Bresciana nell’ambito di AiutiAMObrescia

29/05/2020

Novantasette rose per nonna Maria

Tanti auguri a nonna Maria, di Bione, che proprio oggi, venerdì 27 maggio, raggiunge la ragguardevole età di 97 anni

23/05/2020

Eleonora e la maggior età

Tanti auguri ad Eleonora, di Bione, che proprio oggi, sabato 23 maggio, compie i suoi primi splendidi 18 anni

01/05/2020

I 25 di Monica

Tanti auguri a Monica Costa, di Bione, che il 30 aprile ha compiuto 25 anni

30/04/2020

Per Renata sono 21

Tanti auguri a Renata, di Bione, che oggi, 30 aprile, compie 21 anni

16/04/2020

Nonna Anna arriva a 97

Tanti auguri a nonna Anna Flocchini, odolese ospita dalla figlia Mara a Bione, che proprio oggi, giovedì 16 aprile, raggiunge la ragguardevole età dei 97 anni

13/04/2020

Pasqua nell'Unità pastorale della Conca d'Oro

La messa della domenica di Pasqua è stata celebrata dai sacerdoti dell’Unità pastorale nella chiesa parrocchiale di Odolo alla presenza dei rappresentanti dei quattro Comuni

10/04/2020

Elogio di un cavaliere

C’è stato un tempo in cui si era soliti elogiare gli uomini illustri nel giorno del loro trapasso nell’al di là. L’elogio era proposto durante i riti funebri. In questi giorni di sospensione dei riti funebri, almeno le parole siano segno del valore di un cavaliere defunto

08/04/2020

Aignep: ripartenza al 40%

Dopo quelle nazionali, impellenti le commesse estere, per garantire il funzionamento degli impianti nella filiera sanitaria ed alimentare. Massima attenzione alla sicurezza e all'igiene