Skin ADV
Mercoledì 20 Novembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








Mattinata in Fobbia

Mattinata in Fobbia

di Cristina Orandi



18.11.2019 Bagolino Capovalle Garda

18.11.2019 Vestone Salò Valsabbia

18.11.2019 Gavardo

19.11.2019 Valsabbia Provincia

18.11.2019

18.11.2019 Prevalle

18.11.2019 Lavenone

19.11.2019 Vobarno Valsabbia

19.11.2019 Bione Valsabbia

18.11.2019 Paitone






11 Aprile 2019, 08.00
Bione
L'intervista

Zanotti, bilancio di fine mandato

di Cesare Fumana
Abbiamo chiesto al sindaco di Bione di riassumerci l’operato di questo suo primo mandato amministrativo e se si ripresenterà alle prossime elezioni

Anche il primo cittadino di Bione, Franco Zanotti, concluderà a maggio il suo primo mandato amministrativo. L’abbiamo incontrato per tracciare il bilancio di questi cinque anni.

Dal punto di vista personale, che esperienza è stata a fare il sindaco di Bione in questi cinque anni?


«È stata una bella esperienza che non mi aspettavo; è stata anche un’occasione di crescita personale che mi ha permesso di apprendere cose nuove e incontrare anche tante persone: politici dei livelli superiori, uomini delle istituzioni e delle forze dell’ordine, persone del mondo della scuola. Un’occasione di conoscenza a 360 gradi».

C’è un ricordo, un momento particolare di questi cinque anni che le è rimasto particolarmente a cuore?


«Direi l’inaugurazione della tensostruttura a copertura della piastra polivalente, che viene usata sia per eventi sportivi ma anche per le feste. Era uno degli obiettivi del nostro mandato, che siamo riusciti a raggiungere già nel primo anno».

Quali altre opere avete realizzato in questo mandato?


«Un’opera importante è senz’altro la messa a norma della scuola primaria, con l’adeguamento statico e miglioramento sismico dell’edificio; poi la sistemazione di quattro strade agro-silvo-pastorali; un intervento migliorativo sul piano di Lo con una nuova ringhiera e nuovi tavoli e panchine. In collaborazione con il comune di Casto abbiamo realizzato una strada ciclopedonale che dal rifugio Paradiso arriva al rifugio dei Fanti, in località Salto, passando per il piano di Lo. Abbiamo poi contribuito alla sistemazione del capitello del monumento di San Faustino e della piazzetta antistante la Madonna della Neve».

Ci sono state ripercussioni dal punto di vista sociale a Bione durante gli anni della crisi?

«Fortunatamente, nel nostro Comune, non abbiamo avuto situazioni particolari dovute alla crisi e anche il tessuto produttivo non ha avuto ripercussioni».

Come è stato il rapporto con la minoranza?

«All’inizio qualche contrapposizione, com’è naturale che sia; poi c’è stata una buona collaborazione, tanto è vero che due consiglieri della minoranza adesso si candideranno con noi».

In questi anni su cosa si è focalizzata l’attenzione dell’amministrazione?

«Al di là delle opere di cui ho già detto, abbiamo cercato di essere attenti alla manutenzione delle strade, ai Servizi sociali e una particolare attenzione al mondo della scuola. Il comune contribuisce annualmente alla gestione delle due scuole dell’infanzia parrocchiali, con un contributo di 25 mila euro; il nostro Piano per il diritto allo studio prevede investimenti per 55 mila euro, che vanno a coprire le spese per i libri, il trasporto e le borse di studio, che quest’anno sono state assegnate anche a studenti universitari».

Si ripresenterà alle prossime elezioni amministrative?

«Sì, con la mia squadra al completo, a cui si aggiungeranno anche due consiglieri dell’attuale minoranza e una new entry: lavoreremo tutti per il bene del paese».

Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
03/04/2019 09:28:00
Per Prandini priorità ad ambiente e istruzione Il sindaco di Casto, alla fine del suo primo mandato amministrativo, traccia un bilancio di questi cinque anni alla guida del paese. Gli abbiamo chiesto se intende ricandidarsi 

29/03/2019 08:00:00
Grandi, bilancio di fine mandato Anche il sindaco di Capovalle, Natalino Grandi, termina a maggio il suo primo mandato amministrativo. Gli abbiamo chiesto un bilancio di quest’esperienza e se si ricandiderà

28/02/2019 07:30:00
Luscia, priorità a lavoro e ambiente Abbiamo chiesto al sindaco di Sabbio Chiese di riassumerci l’operato di questo suo primo mandato amministrativo e se si ripresenterà alle prossime elezioni

21/02/2019 12:00:00
Zambelli conclude con soddisfazione il suo secondo mandato Il primo cittadino di Vestone traccia bilancio del suo secondo mandato e annuncia il nome del candidato sindaco del suo gruppo per la prossima tornata elettorale

18/04/2019 07:00:00
Piccinelli: «Esperienza dura, ma appagante» Abbiamo chiesto al sindaco di Treviso Bresciano di riassumerci l’operato di questo suo primo mandato amministrativo e se si ripresenterà alle prossime elezioni





Altre da Bione
19/11/2019

La pizza migliore balla... il Rock

E' Patrick Zanoni, pizzaiolo di Bione il miglior pizzaiolo d’Italia. Ha vinto la finale, nella categoria pizzaioli, di Acqua di Chef 2019, il concorso nazionale organizzato dalla rivista Italia Squisita con Ferrarelle, giunto ormai all’ottava edizione

15/11/2019

Senso civico

Curva che stringe a destra, pacco di mattoni che parte per la tangente e si rovescia in strada occupando un’intera corsia di marcia. Chiamare Stradale, operai della Provincia o Vigili del fuoco? Macchè: dieci minuti dopo era tutto a posto

11/11/2019

Congratulazioni trisnonna Maddalena Cimarolli

La Carbonera Maddalena Cimarolli, che negli anni sessanta da “Bondù si era trasferita a Biù” alla soglia dei cento anni, è diventata trisnonna del piccolo Dries, per la gioia dei genitori, nonni e di tutti i parenti.

07/11/2019

Riaperta la Sp 31

Chiusa a febbraio a causa di uno smottamento, ha riaperto la Provinciale che unisce la Pieve di Bione alla Lumezzane/Valsabbia

06/11/2019

Unareti ha fatto la sua parte

Ci scrive il responsabile Unareti per la zona di Salò, della quale fa parte anche Bione, paese "orfano" della Provinciale dallo scorso mese di febbraio. Pubblichiamo volentieri


01/11/2019

La Sp 31 resta chiusa: al semaforo manca... il contatore

Chiusa da febbraio a causa di uno smottamento che si è subito fermato, l'unica Provinciale di accesso al paese rimane tale in attesa di adempimenti burocratici


22/10/2019

Io dono sangue, e tu?

Questa domenica, 27 ottobre, a Barghe appuntamento con le donazioni a cura del Gruppo Avis Agnosine Bione

17/10/2019

Un semaforo sempre rosso

La Provinciale 31 è chiusa dal 23 febbraio e da settimane si annuncia la riapertura con semaforo un giorno con l’altro. Ma i cartelli (e i new-jersey) sono ancora lì (1)

16/10/2019

Un altro anno da incorniciare

E’ quello della stagione agonistica del Motoclub Lumezzane, che si è svolto a Bione, nei locali messi a disposizione in via don Giuseppe Bazzoli dall’Aignep... in attesa della prossima edizione dell'X-TREAM


10/10/2019

Tanti auguri nonna Marì

Tantissimi auguri alla signora Marì di Bione che proprio oggi, giovedì 10 ottobre, festeggia il suo 75° compleanno


Eventi

<<Novembre 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia