Skin ADV
Martedì 19 Novembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    










18.11.2019 Vestone Salò Valsabbia

17.11.2019 Bagolino

17.11.2019

17.11.2019 Bagolino

18.11.2019 Bagolino Capovalle Garda

17.11.2019 Pertica Bassa Valsabbia Provincia

17.11.2019 Gavardo Valsabbia

18.11.2019 Gavardo

18.11.2019

18.11.2019 Prevalle






01 Giugno 2019, 14.26
Bione Vallio Terme Paitone
Marcia di regolarità in montagna

9° Trofeo Emilio e Giancarlo Ratti

di Emanuele Corti
Per l’edizione 2019 a Valmadrera, nel lecchese, ci si è discostati dalla tradizione con un percorso abbordabile, che ha permesso a tutti di esprimersi senza eccessivo affanno. Gara decisa nel quinto iper-tecnico settore in discesa 

Fine maggio per gli atleti lombardi della regolarità in montagna significa, salvo rarissime eccezioni,  Osa Valmadrera: manifestazione sportiva che nei decenni - siamo alla 59esima edizione della Coppa Pietro e Lucio Vassena - si è ritagliata la fama di gara più impegnativa del circus.
 
Valmadrera (siamo nel lecchese) significa salite spesso e volentieri impossibili inframezzate da settori intermedi da percorrere allo spasimo e vertiginose discese “spacca gambe”; ma una fama, in caso di successo, che travalica i confini spazio-temporali e che determina l'iscrizione nell'albo d'oro più prestigioso della regolarità.
 
Gli organizzatori dell'edizione 2019 si sono notevolmente discostati dalla tradizione predisponendo un percorso abbordabile, alla pari delle medie orarie, che ha permesso a tutti gli 80 partecipanti di esprimersi senza troppi affanni: ne è così scaturita una gara aperta che, paradossalmente, si è decisa nel quinto iper-tecnico settore in discesa. 
 
I settori salienti della gara, oltre alla menzionata discesa, sono state ovviamente le due ascese ( la prima da San Martino alla località Cornello e la seconda che conduceva fino a Sambrosera direttamente da San Tomaso).
La classifica finale vede alla fine trionfare atleti di comprovata esperienza che hanno saputo limitare i danni nell'insidiosa discesa e interpretare al meglio i rimanenti tratti cronometrati.
 
Tra i senior torna alla vittoria, dopo un periodo d'appannamento, Emanuele Corti del Gam Vallio Terme, grazie alle 64 penalità totali, piazza d'onore per l'indomita Cristina Conforti del Gsa Rezzato (97 penalità), terza posizione per Nazzareno Polini del Vallio che guida la classifica parziale del regionale.
 
Nei master grande trionfo per gli atleti del Gsa San Giovanni, che occupano interamente il podio grazie alle strepitose performance dei suoi tesserati: Fulgenzio Zappa, 70 penalità, che torna alla vittoria; ha preceduto il presidente/atleta Mauro Panelli, in un ottimo momento di forma, che ha a sua volta anticipato il veterano Antonello Palini finalmente tornato su buoni livelli.
 
Tra gli amatori bella, sorprendente ma meritata vittoria per Luigi Cadei dell'Ana Mazzano, che trionfa con 99 penalità; alle sue spalle il compagno di scuderia, nonché socio nelle gare a coppie, al secolo Angelo Aguscio, sempre su ottimi livelli. Terza posizione infine all'intramontabile Gianmario Pegurri, storico portacolori del Gs Marinelli di Comenduno (BG).
 
Tra i cadetti ragazzi vittoria per Federico Maccarinelli della Spac Paitone, che produce una performance di tutto rispetto (154 penalità), seconda piazza a Giacomo Gatta del Gam Sarezzo Sant'Emiliano.
Tra le società spicca la vittoria del Gs Marinelli con 605 punti, seconda è la Spac Paitone con 587 punti; terza posizione per il Gsa San Giovanni con 559 punti.
 
Classifiche su https://www.marciaregolarita.it/

Nelle foto:
- Il podio Master
- Corti (senior) in azione
- Cadei (amatori) sulla prima salita


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
02/06/2017 11:30:00
A Valmadrera la 57° edizione della Coppa Vassena Una della più difficili e impegnative prove di marcia di regolarità in montagna quella andata in scena in provincia di Lecco per iniziativa dell’Organizzazione Sportiva Alpinisti

21/04/2018 09:18:00
Trofeo Emilio e Giancarlo Ratti A Valmadrera la seconda prova del campionato regionale individuale, una delle più temuta del panorama agonistico della marcia di regolarità in montagna

06/06/2016 15:42:00
6° Trofeo Emilio e Giancarlo Ratti Una competizione tecnicamente ostica in particolar modo nelle due ripide discese quella andata in scena a Valmadrera, in provincia di Lecco

30/05/2019 07:00:00
Al via il 37° Trofeo «La Rocca» Anche quest’anno il Gruppo Alpini di Nozza organizza la tradizionale gara di marcia di regolarità in montagna. Appuntamento per tutti questa domenica, 2 giugno, in Piazza Mercato 

21/04/2017 10:59:00
Tutti in marcia con il Trittico del Savallese Con la prima gara “Tra i senter de Cast”, prende il via domenica prossima, 23 aprile, il Trittico del Savallese di marcia di regolarità in montagna, giunto alla sua terza edizione





Altre da Bione
19/11/2019

La pizza migliore balla... il Rock

E' Patrick Zanoni, pizzaiolo di Bione il miglior pizzaiolo d’Italia. Ha vinto la finale, nella categoria pizzaioli, di Acqua di Chef 2019, il concorso nazionale organizzato dalla rivista Italia Squisita con Ferrarelle, giunto ormai all’ottava edizione

15/11/2019

Senso civico

Curva che stringe a destra, pacco di mattoni che parte per la tangente e si rovescia in strada occupando un’intera corsia di marcia. Chiamare Stradale, operai della Provincia o Vigili del fuoco? Macchè: dieci minuti dopo era tutto a posto

11/11/2019

Congratulazioni trisnonna Maddalena Cimarolli

La Carbonera Maddalena Cimarolli, che negli anni sessanta da “Bondù si era trasferita a Biù” alla soglia dei cento anni, è diventata trisnonna del piccolo Dries, per la gioia dei genitori, nonni e di tutti i parenti.

07/11/2019

Riaperta la Sp 31

Chiusa a febbraio a causa di uno smottamento, ha riaperto la Provinciale che unisce la Pieve di Bione alla Lumezzane/Valsabbia

06/11/2019

Unareti ha fatto la sua parte

Ci scrive il responsabile Unareti per la zona di Salò, della quale fa parte anche Bione, paese "orfano" della Provinciale dallo scorso mese di febbraio. Pubblichiamo volentieri


01/11/2019

La Sp 31 resta chiusa: al semaforo manca... il contatore

Chiusa da febbraio a causa di uno smottamento che si è subito fermato, l'unica Provinciale di accesso al paese rimane tale in attesa di adempimenti burocratici


22/10/2019

Io dono sangue, e tu?

Questa domenica, 27 ottobre, a Barghe appuntamento con le donazioni a cura del Gruppo Avis Agnosine Bione

17/10/2019

Un semaforo sempre rosso

La Provinciale 31 è chiusa dal 23 febbraio e da settimane si annuncia la riapertura con semaforo un giorno con l’altro. Ma i cartelli (e i new-jersey) sono ancora lì (1)

16/10/2019

Un altro anno da incorniciare

E’ quello della stagione agonistica del Motoclub Lumezzane, che si è svolto a Bione, nei locali messi a disposizione in via don Giuseppe Bazzoli dall’Aignep... in attesa della prossima edizione dell'X-TREAM


10/10/2019

Tanti auguri nonna Marì

Tantissimi auguri alla signora Marì di Bione che proprio oggi, giovedì 10 ottobre, festeggia il suo 75° compleanno


Eventi

<<Novembre 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia