18 Luglio 2020, 09.00
Capovalle
Post Covid-19

Capovalle, l'isolamento ha giovato

di Ubaldo Vallini

Il piccolo comune montano ha superato senza troppe conseguenze l’emergenza coronavirus. I fondi statali sono serviti per diminuire le tasse alle imprese


Paese di anziani, Capovalle, ma “graziato” dal Covid19. Pur dovendo piangere due lutti e registrando un caso di contagio, nel piccolo centro dell’Alta Valle Sabbia gli abitanti possono dire di non aver incontrato il pericoloso morbo.

I due decessi, infatti, hanno interessato due anziane che non vivevano in paese, ma erano ospiti una in una Rsa e l’altra per l’inverno in casa della figlia, sempre in fondovalle.

Quanto al caso registrato a causa di un tampone risultato positivo, si tratta di un 73enne che aveva accusato problemi respiratori, poi facilmente superati, mentre erano risultati negativi sia la moglie sia la figlia che vivevano con lui. Fattore questo che ha fatto ipotizzare la presenza di un “falso positivo”. Ad ogni modo anche la famiglia si è messa in quarantena volontaria e tutto è finito lì.

«Sì, lutti a parte che sarebbe stato meglio comunque non ci fossero, possiamo dire che a Capovalle ce la siamo cavata piuttosto bene» conferma il sindaco Natalino Grandi.

Lui non ce lo dice, ma sappiamo che forse un poco è anche merito suo: essendo il paese piccolo ed avendo a cuore l’incolumità dei suoi cittadini, infatti, Natalino nel periodo dell’isolamento non mancava di redarguire chi veniva sorpreso in giro senza mascherina oppure senza un motivo ben preciso per allontanarsi da casa.

«L’età media da noi è piuttosto elevata ed era importantissimo evitare che il virus potesse attecchire, col rischio di provocare danni irreparabili».

Protezione civile e Alpini subito pronti per gestire l’emergenza, anche se non ce n’è stato un gran bisogno: «L’unica famiglia isolata si è arrangiata da sé con gli approvvigionamenti e nessuno ha chiesto il buono spesa» conferma il sindaco.

Così i fondi ricevuti dallo Stato sono stati utilizzati in altro modo e Capovalle, Comune piccolo dalle risorse limitate, è riuscito a mettere circa 20mila euro da utilizzare per pagare la seconda rata della Tari a tutte le imprese del commercio e dell’artigianato che hanno dovuto sopportare la chiusura forzata.


Vedi anche
13/05/2020 10:20

Fondi post emergenza per i Comuni È in arrivo un tesoretto di 77,7 milioni di euro per gli enti locali bresciani, uno stanziamento straordinario del Governo per le zone più colpite dal coronavirus. I fondi per i Comuni valsabbini

30/03/2020 10:30

Fondi ai Comuni per buoni spesa Il governo ha assegnato dei fondi ai Comuni per l'emergenza alimentare per sostenere le famiglie rimaste senza possibilità di fare la spesa. Il riparto dei fondi in Valle Sabbia

01/04/2020 09:34

Al via la campagna «iopagoifornitori» Obiettivo della campagna di comunicazione promossa da AIB quello di stimolare le imprese a rispettare i termini pattuiti nonostante le difficoltà derivanti dall’emergenza coronavirus

23/04/2020 07:00

Muscoline, vicinanza, vigilanza e informazione Un forte impegno nella comunicazione ai cittadini e nel fornire servizi a domicilio: questo è stato l’approccio messo in campo dall’Amministrazione comunale di Muscoline per affrontare l’emergenza Coronavirus

17/04/2020 09:30

Un numero di servizio e raccolta fondi Anche l’Amministrazione comunale di Sabbio Chiese ha attivato un numero dedicato all’emergenza coronavirus e avviato una raccolta fondi per aiutare le persone in difficoltà



Altre da Capovalle
20/09/2020

Primo giorno di caccia

Nessun incidente, numerosi i controlli, tutto sommato poche le contravvenzioni. Sul Monte Stino, sabato, è stata rinvenuta la carcassa di un cervo con due pallottole in corpo

20/09/2020

Tutto da solo

Mentre scendeva in bicicletta da Capovalle in direzione di Idro, lungo la sp 58, ha perso il controllo della sua bicicletta

11/09/2020

Caccia migratoria consentita in due valichi

Buone notizie dalla Regione Lombardia per i seguaci di Diana che con un provvedimento ha reso possibile la caccia migratoria ai valichi di Capovalle e di Sella di Mandro a Lodrino

07/09/2020

Scontro fra moto

Sempre lungo la Provinciale che scende da Capovalle, ma una manciata di chilometri più sopra, un altro incidente

07/09/2020

Non ce l'ha fatta: è morto

Non ce l'ha fatta il motociclista caduto ieri mentre con la sua Ducati Diavel scendeva lungo la Sp 58 fra Capovalle e Idro. Troppo gravi le ferite rimediate ed è morto in ospedale, al Civile di Brescia. VIDEO

(1)
28/08/2020

«A macchia di barolo»

Nuova distribuzione dei fondi per i Comuni di confine, quella mediata a Brescia, che premia anche i Comuni “di seconda fascia”

22/08/2020

L'isola ecologica si fa in quattro

E' stato inaugurato ieri a Idro il Centro raccolta rifiuti che da quindici giorni è in funzione per i cittadini dei Comuni di Idro, Anfo, Capovalle e Treviso Bresciano. Ora l'intera Valle è servita

12/08/2020

Trekking sull'Alta Via dei Forti

È il percorso che permette di scoprire le tracce della Grande Guerra intorno al lago d’Idro: un’idea per alcune escursioni non lontane da casa anche per queste giornate estive

05/08/2020

Fondi per le strade agro-silvo-pastorali

Dalla Regione oltre 500 mila euro per le strade agro-silvo-pastorali della Valsabbia e dalla Val Trompia

02/08/2020

Il diavolo fa le pentole...

…non il coperchio, che sotto forma di tombino si è messo in mezzo nella manovra disperata di un motociclista. Poi il volo in elicottero