23 Luglio 2020, 06.39
Capovalle
Incidente

Lungo al tornante

di val.

Brutta avventura per un centauro tedesco di 23 anni, elitrasportato al Civile di Brescia con codice rosso dopo la caduta fra Capovalle e Molino di Bollone


Sapeva che avrebbe dovuto affrontare un tornante che gira a sinistra, ma non si aspettava la curva secca a destra che lo anticipava.
Così, tradito dalla velocità troppo elevata per riuscire a girare, in piena discesa, è arrivato “lungo” uscendo di strada.

Dopo aver attraversato a ruote ferme anche uno spiazzo sabbioso, è finito di sotto nuovamente sull’asfalto, “saltando” di fatto il tornante.
L’esatta dinamica dell’incidente avvenuto nel pomeriggio di ieri lungo la “strada di Davè”, che è poi la Provinciale n.58, nel tratto fra Capovalle e Molino di Bollone, è al vaglio dei carabinieri giunti sul posto dalla stazione di Bagolino, ma è piuttosto chiara e suffragata anche da testimonianze.

Mancava poco alle 15 ed il 23enne alla guida di una KTM monocilindrica attrezzata a “motard”, dopo il volo di diversi metri, è atterrato sulla ruota posteriore distruggendo il cerchio ed è stato disarcionato rovinando malamente sull’asfalto.

Sempre cosciente, è stato soccorso dall’equipaggio dell’eliambulanza inviata sul posto da Brescia e da quello dell’ambulanza dei volontari giunti da Ponte Caffaro.
Piuttosto malconcio, il 23enne è stato ricoverato via area al Civile di Brescia con riserva di prognosi per il timore che possa aver rimediato delle lesioni interne, anche se non sarebbe in pericolo di vita.

Il motociclista faceva parte di una comitiva di sette giovani come lui, tutti turisti tedeschi attrezzati con motociclette dello stesso tipo, domiciliati nella villetta di famiglia di uno di loro a Toscolano Maderno.
Sul posto anche gli uomini del Servizio Manutenzione strade della Provincia.
La motocicletta è stata posta sotto sequestro.



Vedi anche
26/06/2016 17:01

Frontale fra moto, tre feriti L'incidente è avvenuto lungo la Provinciale numero 9, a poca distanza dal bivio di Molino di Bollone, in Valvestino

13/08/2017 11:16

Moto contro moto in Valvestino Uno che "allarga", l'altro che "stringe". Un terzo che per evitare chi è caduto finisce fuori strada. Carambola di moto lungo la Sp 58 fra Capovalle e Molino di Bollone. Pochi per fortuna i danni fisici alle persone

22/07/2019 07:04

Lungo in curva Volo in eliambulanza e ricovero al nosocomio gavardese, per un motociclista modenese caduto lungo la Sp 58 mentre scendeva da Capovalle in direzione di Idro

06/12/2016 06:53

Orsola arriva a 72 Tanti auguri a mamma Orsola, di Bollone di Valvestino, che proprio oggi, martedì 6 dicembre, compie i 72 anni

03/12/2016 05:49

I 71 di Livio Tanti auguri a Livio, di Bollone di Valvestino, che proprio oggi, sabato 3 dicembre, compie i 71 anni



Altre da Capovalle
20/09/2020

Primo giorno di caccia

Nessun incidente, numerosi i controlli, tutto sommato poche le contravvenzioni. Sul Monte Stino, sabato, è stata rinvenuta la carcassa di un cervo con due pallottole in corpo

20/09/2020

Tutto da solo

Mentre scendeva in bicicletta da Capovalle in direzione di Idro, lungo la sp 58, ha perso il controllo della sua bicicletta

11/09/2020

Caccia migratoria consentita in due valichi

Buone notizie dalla Regione Lombardia per i seguaci di Diana che con un provvedimento ha reso possibile la caccia migratoria ai valichi di Capovalle e di Sella di Mandro a Lodrino

07/09/2020

Scontro fra moto

Sempre lungo la Provinciale che scende da Capovalle, ma una manciata di chilometri più sopra, un altro incidente

07/09/2020

Non ce l'ha fatta: è morto

Non ce l'ha fatta il motociclista caduto ieri mentre con la sua Ducati Diavel scendeva lungo la Sp 58 fra Capovalle e Idro. Troppo gravi le ferite rimediate ed è morto in ospedale, al Civile di Brescia. VIDEO

(1)
28/08/2020

«A macchia di barolo»

Nuova distribuzione dei fondi per i Comuni di confine, quella mediata a Brescia, che premia anche i Comuni “di seconda fascia”

22/08/2020

L'isola ecologica si fa in quattro

E' stato inaugurato ieri a Idro il Centro raccolta rifiuti che da quindici giorni è in funzione per i cittadini dei Comuni di Idro, Anfo, Capovalle e Treviso Bresciano. Ora l'intera Valle è servita

12/08/2020

Trekking sull'Alta Via dei Forti

È il percorso che permette di scoprire le tracce della Grande Guerra intorno al lago d’Idro: un’idea per alcune escursioni non lontane da casa anche per queste giornate estive

05/08/2020

Fondi per le strade agro-silvo-pastorali

Dalla Regione oltre 500 mila euro per le strade agro-silvo-pastorali della Valsabbia e dalla Val Trompia

02/08/2020

Il diavolo fa le pentole...

…non il coperchio, che sotto forma di tombino si è messo in mezzo nella manovra disperata di un motociclista. Poi il volo in elicottero