24 Agosto 2019, 07.39
Casto Valsabbia
Aziende

I primi quarant'anni di Raffmetal

di Ubaldo Vallini

In occasione del compleanno numero 40, la storica azienda valsabbina ha aperto lo stabilimento, invitando alla festa l’intera comunità


Quarant’anni. I primi. Come quelli di una bella signora.
Stiamo parlando di un’azienda, la Raffmetal del gruppo Silmar, che allo stesso modo nello correre dei decenni è cresciuta e si è fatta sempre più desiderabile, fino alla piena maturità.

Una bella signora che è pronta a farsi ammirare per molti anni ancora, puntando sugli elementi che l’hanno sempre contraddistinta fin dalla nascita: alto contenuto tecnologico, efficienza, innovazione, sostenibilità.

La prima scommessa di Silvestro Niboli risale al 1979, quando decise di recuperare in proprio l’alluminio necessario alle linee produttive di Fondital, fondata nove anni prima a Vestone, l’azienda che al tempo produceva soprattutto radiatori per il riscaldamento domestico.
Silvestro prese una ventina di operai e li mise al lavoro in un capannone di 3mila mq, con un primo forno da 30 tonnellate.

Una scommessa rinnovata anno dopo anno prima dallo stesso Silvestro e più recentemente dai figli.
Quarant’anni dopo lo spazio produttivo ha raggiunto i 165 mila mq (100 mila quelli coperti) e i collaboratori sono diventati 370: negli stabilimenti di Malpaga di Casto da dove ogni anno escono 250 mila tonnellate di leghe di alluminio; in quello collegato di Ferriera5 ai Piani di Mura dove vengono recuperati tutti quelli che un tempo erano considerati scarti di lavorazione; a Odolo dove c’è la cernita del rottame dal quale partire per l’intero ciclo produttivo.
I clienti sono diventati 800 in tutto il mondo e in tutti i settori: automobilistico, meccanica, edilizia, elettromeccanica, apparecchi domestici...

C’era da festeggiare insomma.
E Raffmetal ha deciso di farlo aprendo l’azienda alla comunità. Ieri hanno risposto all’appello quasi tutti i sindaci della valle col presidente comunitario Flocchini in testa, rappresentati dell’imprenditoria locale e regionale, ma soprattutto le tante famiglie degli operai di oggi e di ieri, fra i primi a beneficiare dell’ascesa della famiglia Niboli nell’olimpo dei grandi gruppi industriali.

La visita ai reparti produttivi col trenino prima, il convivio poi.

Fra gli interventi quelli Roberta ed Orlando Niboli, rispettivamente Amministratore delegato e presidente di Raffmetal, che hanno ricordato le radici ed i valori che stanno alla base del successo dell’azienda.

Il dirigente Franco Franzoni, da sempre al fianco della famiglia, ne ha delineato la storia declinata in processi produttivi da innovare e in attenzione all’ambiente, che hanno portato Raffmetal a recuperare per reimmetterlo in produzione oppure per vendere ciò che prima veniva considerato scarto di produzione: sale, granella di alluminio, ossido di alluminio.

A Michele Bortolami, responsabile per ambiente e sicurezza, il compito di spiegare a tutti cosa Raffmetal intende per Economia circolare con la riduzione di ogni spreco, riciclando l’acqua di produzione e perfino quella meteorica, così come il calore necessario al ciclo produttivo per il 60%, in attesa completarne il riuso con una rete pubblica di teleriscaldamento.

Della partita anche il presidente di Confindustria Lombardia Marco Bonometti, che ha dipinto Raffmetal come fabbrica modello capace di infondere speranza e fiducia, sui processi di innovazione e sostenibilità.



Commenti:
ID81725 - 24/08/2019 09:13:14 - (Iva) - Complimenti al GRUPPO NIBOLI

Complimenti al Gruppo Niboli, ho partecipato a parecchi corsi tecnici effettuati dal Gruppo Niboli che attualmente è molto inpegnato nel rispetto dell'ambiente, riciclo degli scarti di produzione, riciclo dell'acqua piovana dalle canali di gronda, risparmio del calore e suo riciclo, innovazione tecnologiche per ogni forma di riciclo. Complimenti Arch. Benetelli Iva Mara

ID81730 - 24/08/2019 14:20:23 - (Denis66) - ....

Siamo i migliori

ID81743 - 25/08/2019 19:13:34 - (elio@ferrutensili.com) - Forza

Forza , continuate e perseverate cosi , non era facile ma , complimenti.

Aggiungi commento:
Vedi anche
14/07/2015 09:33:00

Un centro sportivo firmato Silvestro E' quello che è stato donato sabato scorso ai compaesani di Comero da Silvestro Niboli. In mille a festeggiare con lui e la famiglia

22/12/2017 20:45:00

Addio al creatore di Silmar Group Silvestro Niboli si è spento attorniato dall’amore e dalla cura della moglie Margherita e dei suoi  sette figli. L'intera valle Sabbia è in lutto. Pubblichiamo volentieri il comunicato stampa rilasciato dall'azienda

22/12/2017 15:42:00

E' morto Silvestro Niboli Il fondatore dello storico gruppo Fondital ha cessato di vivere questo venerdì mattina agli Spedali Civili di Brescia, dove era stato ricoverato per un aggravamento delle sue condizioni di salute

24/12/2017 07:55:00

L'ultimo addio a Silvestro Verranno celebrati oggi alle 15 in San Silvestro a Comero di Casto, le esequie di Silvestro Niboli, il “grande vecchio” dell’imprenditoria valsabbina, scomparso venerdì scorso all’età di 84 anni

30/10/2017 09:05:00

Silmar La grande festa andata in scena nei giorni scorsi all’interno dello stabilimento Valsir di Vobarno è stata anche l’occasione per presentare ufficialmente il marchio Silmar



Altre da Casto
04/08/2020

Colbrelli conquista la seconda tappa

Il ciclista valsabbino Sonny Colbrelli ha vinto la seconda frazione della gara francese, quella da Carcassone a Cap Decouverte. È la sua 28esima vittoria in carriera da professionista

27/07/2020

Auguri nonna Rita

Grande gioia nella giornata di ieri per Rita Pellegrini, di Alone di Casto, che ha finalmente potuto festeggiare circondata dai suoi cari il suo 93° compleanno

27/07/2020

Auguri nonna Lucia

Tanti auguri a nonna Lucia, di Alone di Casto, che proprio oggi, lunedì 27 luglio, compie 89 anni

16/07/2020

Per Ornella sono 47

Tanti auguri ad Ornella Minelli, di Auro di Casto, che oggi, 16 luglio, festeggia il suo 47° compleanno

10/07/2020

Per Ezia sono 70

Buon compleanno a Ezia, di Casto, che oggi, 10 luglio, compie 70 anni

03/07/2020

Riapre il Parco delle Fucine

Dopo la chiusura forzata dovuta all’emergenza coronavirus, il parco attrezzato di Casto riapre ai visitatori questo sabato 4 luglio, con alcune limitazioni

18/06/2020

Giuseppe e Flora 65 anni insieme

Tanti auguri ai coniugi di Casto che oggi, 18 giugno, festeggiano 65 anni di vita matrimoniale

13/06/2020

Massi sulla Provinciale III

Vigili del fuoco in azione lungo la Provinciale che unisce Nozza a Casto a causa di uno smottamento che stava mettendo a rischio la sicurezza

12/06/2020

Rischio idrogeologico, fondi per frane e smottamenti

Anche alcuni Comuni valsabbini sono fra i destinatari di fondi regionali per la messa in sicurezza del reticolo idrico minore e ripristino di dissesti potenzialmente pericolosi

10/06/2020

Nasego 2020, il cantiere è aperto!

Format di gara allo studio, ma per ottobre crescono le speranze di rivedere lo spettacolo del mountain running sulle alture del Savallese. Il 1° settembre riapriranno le iscrizioni e verranno comunicati tutti i dettagli relativi al nuovo programma della manifestazione